👒Torta salata con zucchine e gamberi👒

160904_151829

Settembre e’ arrivato, troppo veloce,😀 spero che ci regali ancora tante belle giornate di sole, qua non ha fatto caldissimo perche’ l’ultimo temporale di fine agosto ha dato una rinfrescata, mattino e sera con il fresco e il pomeriggio tanto sole. In questo periodo ho cucinato tanti cibi freschi come le insalate ma ci sono piatti che io mangerei sempre senza stancarmi, le torte salate sono le mie preferite perche’ sono veloci da preparare, si possono preparare in anticipo, sono buone anche fredde e questa in particolare che sto per consigliarvi lascia un sapore di mare oltre ad essere bella da vedere. Vi scrivo la ricetta semplice e veloce, potete usare la pasta sfoglia gia’ pronta oppure preparare la pasta in casa, lo so che d’estate non e’ il caso quindi utilazzate quella che preferite,🙂 ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia

200 gr di gamberetti

2 zucchine medie

1/2 cipolla bianca tritata finemente

250 gr di ricotta

3 uova

olio

sale

pepe

Ora fate cosi’: grattugiate la zucchina con l’apposita grattugia, 160904_133432deve venire tagliata sottile. Sgusciate i gamberetti e metteteli da parte, 160904_133823potete utilizzare quelli congelati. Versate la ricotta in una ciotola e aggiungete un pizzico di pepe, sale a vostro gusto e 2 cucchiai di olio. Con una forchetta schiacciate la ricotta per ottenere una crema omogenea. 160904_141354In una pentola antiaderente versate 3 cucchiai di olio e fate rosolare per qualche secondo la cipolla tritata. Ora aggiungete le zucchine grattugiate, il sale e fatele appassire un paio di minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Rompete le uova in una terrina, 160904_141509aggiungete la ricotta, le zucchine e mescolate con un cucchiaio di legno bene per amalgamare il tutto. Srotolate la pasta sfoglia lasciando la carta forno ed adagiatela in una tortiera aiutandovi con le dita per farla aderire bene. Distribuite i gamberetti su tutta la superficie della pasta sfoglia, lasciatene qualcuno da mettere sopra come guarnizione. Ora versate lentamente il contenuto della terrina nella tortiera, facendo attenzione che i gamberetti rimangano  tra la pasta sfoglia e l’impasto. In questo modo non si seccheranno durante la cottura. Ripiegate verso l’interno la pasta sfoglia come nella foto, decorate con i gamberetti tenuti da parte.160904_141952 Ora infornate nel forno preriscaldato a 180° per 40 – 45 minuti. 160904_151819E’ deliziosa, 160904_183318finira’ in un battibaleno,160904_183849😀 Adesso parliamo di tag e premi: ho ricevuto questo bellissimo premiomani-che-si-stringono da Pierangela questo il suo bellissimo blog  https://peopleyouknowblog.wordpress.com/ grazie cara,❤

Ecco le sue domande:

1) Di cosa tratta il tuo blog? cucina, dolci sopratutto, sono i miei preferiti,🙂

2) Ogni quanto pubblichi un articolo? appena riesco, vorrei fare di piu’ ma ho poco tempo.

3) Cosa fai nella vita? casalinga.

4) Film che ha mosso la tua coscienza? Al di la’ dei sogni con Robin Williams.

5) Cosa cambieresti di te stesso e perché? nulla, anzi no, vorrei pensare di piu’ a me stessa, tutte le volte che sono stanca me lo dico, da domani ci sono solo io, poi non ci riesco,🙂

6) Da 1 a 10 quanto ti ritieni creativo? dieci +

7)Ultimo libro letto? I libri di Laura Rocca, http://www.laurarocca.it/

8) Ultimo viaggio? in moto nel mio Monferrato, ci siamo anche persi,😀 vedi foto alla fine del post,🙂

9) Con chi passeresti 30 giorni su un’Isola, fuori dal mondo? con mio marito, lo so, non ci credete ma con tutto quello che ho da fare vorrei passare un po’ di tempo sola con lui,😉
10) 3 Aggettivi per descrivere il tuo Blog. bello, divertente e mangereccio,😀
11) 3 Difetti per descrivere te stesso. difetti, ma non ne ho,😀
Il tag invece e’ questo, e’ Carla del blog https://ladimoradelpensiero.wordpress.com/ che me lo ha donato, fiorellini2grazie cara, Regole:
Utilizza il logo
Menziona chi lo ha creato ( https://ladimoradelpensiero.wordpress.com ) e ringrazia chi ti nomina
Coinvolgi una persona amica
Rispondi alle 10 domande  e’ passato tanto tempo ma rispondo volentieri alle domande con la mia cara amica Meri:
Domande e Risposte:
1 – Quando e dove vi siete conosciute/i?
Laura:a scuola, in prima media.
Meri: ci siamo conosciute nelle medie.
2 – Cosa ti ha colpito di lei/lui da farla/lo diventare tua/o Amica/o?
Laura:la simpatia
Meri: la simpatia
3 – Da quanti anni dura la vostra amicizia?
Laura:46 anni
Meri: 
ci conosciamo da una vita
4 – Tre parole per sottolineare i suoi pregi.
Laura:leale, sincera, protettiva.
Meri:  pazza, molto socievole, amorevole
5- Tre parole per sottolineare i suoi difetti.
Laura:permalosa
Meri:  a volte troppo riservata
6 – Racconta un aneddoto del passato.
Laura:a scuola, alle superiori, c’era l’ora d’italiano, noiosissima, ho dato un buffetto sulla guancia con il cucchiaino della nutella facendo rumore nell’aula silenziosa, la professoressa ha mandato fuori la mia amica tutta rossa in faccia,😀
Meri: andavamo in bici in due e improvvisamente si e’ staccato il manubrio della bicicletta
7 – Attribuiscile/gli una dote che pensi possiedano poche persone.
Laura:se vuole fare una cosa si impegna e ci riesce, l’ammiro per questo,❤
Meri:ti fa fare quello che vuole senza che te ne accorgi
8 – Che lavoro avrebbe voluto fare da grande?
Laura:la scrittrice
Meri:ci deve ancora pensare
9 – Come si è evoluta la vostra amicizia?
Laura:ci sentiamo sempre e ci vediamo la domenica, d’estate giriamo in moto!
Meri:siamo spesso insieme, giriamo in moto
10 – L’ultima volta che l’hai fatta ridere?
Laura:oggi con queste domande e risposte,😀
Meri:oggi perche’ non volevo rispondere alle domande del test ma…… vedi la risposta 7

Un po’ di foto del mese di agosto,🙂

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ora vi lascio, snapshot_20160821vi abbraccio affettuosamente e vi aspetto al prossimo post, oggi ho fatto le pulizie di casagif-animc3a9-humour-fun-dc3a9lirant-53😀

⛵☀⛵🌴⛵Torta morbida di albicocche ⛵☀⛵🌴⛵

L’estate e’ la mia stagione, agosto e’ il mio mese preferito, ci sono le ferie e poi sono nata in questo mese, adoro il mare, il sole, un po’ meno il caldo, quello afoso, ma ci sta, in questa stagione non amo stare davanti ai fornelli perche’ c’e’ da fare la sauna e poi mi piace stare all’aperto quindi preparo sempre tutto al mattino per aver pronto qualsiasi cosa da mangiare di buono alla sera quando torniamo dalle nostre scorribande (intese come brevi escursioni), :D! Mio papa’ in questa stagione e’ guardato a vista,😀 lui e’ anziano e si dimentica spesso di bere, cosi’ ogni momento e’ buono per un bicchiere di acqua fresca, un gelato alla frutta, un succo di frutta, un frullato, lo coccolo tantissimo,🙂 Ovviamente la sua alimentazione e’ ricca di liquidi, tanta verdura e frutta. Quando con il fresco lo porto a passeggiare in giardino e’ cosi’ orgoglioso delle piante che ha piantato tanti anni fa, alcune hanno addirittura piu’ di trent’anni, quest’anno le piante ci hanno regalato tanti frutti, 160708_204034queste sono le albicocche che ho raccolto, ho due piante, una ne ha fatte piu’ piccole, nell’altra ci sono albicocche grandi come pesche, 160708_204043ne ha fatte tantissime, un po’ le ho regalate, un po’ ho preparato la marmellata e stamattina, presto,😀 ho fatto questo dolce per stasera, Torta morbida di pesche!buonissimo, io ho utilizzato le albicocche ma potete usare anche le pesche (la ricetta e’ questa, la stessa, https://laurarosa3892.wordpress.com/2009/06/25/torta-morbida-di-pesche/ ) si puo’ utilizzare anche altra frutta a piacere,  sia fresca che in barattolo, il dolce risulta morbido e leggero, e’ una delizia, credetemi, provatelo, la frutta in questa stagione fa bene e sono sicura che di questa bonta’ non ne avanzate neanche un pezzetto,😀 160710_170032Eccovi Willy con il pelo un pochino sfoltito e qua ha appena fatto 160710_170149il bagnetto,😀 viene la nanna dopo, 160710_170257si sta cosi’ freschi,❤ In questo periodo gironzolando per negozietti trovo sempre tante cose carine come queste infradito, Willy pero’ e’ perplesso: “queste che porta ai piedi cosa sono IMG0024Ameglio fare la guardia, non si sa mai,IMG0030A😀 Anche queste mi sono piaciute tantissimo, 160715_164232le ho viste in questo bellissimo blog https://charmehaut.com/e dopo averle cercate per un po’ finalmente le ho trovate,🙂 Mi piacciono tanto le cavigliere, in estate stanno troppo bene indossate, questa l’ho appena comprata, Snapshot_20160801_3e’ carinissima con lo smalto in tinta,😀 Godetevi queste giornate estive di agosto perche’ passano in fretta, mare, sole e tanta serenita’, i tag li faro’ al prossimo post, se riesco prima di settembre, lo so, sono un po’ latitante ma l’estate e’ troppo bella, un abbraccio grande a tutti voi che mi leggete,❤Snapshot_20160719_1

Ed ora, un po’ di foto, c’e’ un po’ di tutto,

Questo slideshow richiede JavaScript.

😉

🍨🍧🍦🍹Melone a sorpresa 🍨🍧🍦🍹

Questa e’ la stagione del cibo fresco, almeno a casa mia non mi chiederebbero mai uno spezzatino di patate o una polenta con i funghi,😀 e’ il nostro organismo che si regola, poi naturalmente ci sono le eccezioni ma in genere con il caldo si prediligono insalatone, frutta, carne leggera e tanto pesce. I dolci sono freschi come la torta gelato dell’altro post, la frutta invece si mangia cosi’ oppure se volete potete servirla come dessert. Quello che vi propongo oggi e’ bello da vedere e tanto buono, serve soltanto un melone 150717_182929e del gelato, gelato alla pannaquello che volete, io ho preferito fare un gelato allo yogurt magro (qua trovate la ricetta per il gelato, basta utilizzare lo yogurt e meta’ dose di panna che troverete negli ingredienti della ricetta) viene buonissimo ed e’ bello da presentare in tavola. 160626_184430eccolo! Eccovi la ricetta semplicissima: per prima cosa fate il gelato oppure compratelo, come preferite e poi fate cosi’ : tagliate il melone a meta’ nel senso della lunghezza, togliete i semi e tenete la polpa, quindi scavatelo con un coltellino adatto in modo che rimanga 1 cm di bordo. Riducete la polpa a piccolissimi dadi e mettetela in una ciotola coprendola con del liquore, nella ricetta c’e’ il rum ma potete usare anche uno sciroppo alla frutta non troppo dolce. Fate ammorbidire il gelato a temperatura ambiente per circa 10 minuti travasandolo in una larga ciotola, quindi mescolate la dadolata di melone e con il ricavato riempite le due meta’ di melone. Coprite con pellicola trasparente e ponete al freddo per circa 3 ore. Cinque minuti prima di servire togliete dal freezer il melone e con un coltello imbevuto di acqua tiepida tagliatelo a spicchi, piacera’ tantissimo, garantito,🙂 Ora parliamo di premi, ne ho due, questo e’ il Liebster Award che mi hanno donato due ragazze simpaticissime, questo e’ il loro bellissimo blog https://wycehub.com/ io le ringrazio di cuore e lo dedico a tutti voi che mi leggete,liebster-awards queste sono le loro domande, in qualche post ho gia’ risposto a queste domande ma mi fa piacere ugualmente!

  • Cosa ti aspetti dal tuo blog? nulla di particolare, e’ un diario che condivido con persone stupende,❤
  • Qual’è la cosa che più ti da fastidio del mondo dei blogger?  in questa piattaforma si sta benissimo, trovo persone intelligenti e discrete, non c’e’ nulla che mi infastidisce!
  • Qual’è la cosa che ami di più nella vita? l’affetto dei miei cari.
  • Il tuo film preferito, e perchè? ce ne sono tanti, uno in particolare “il pranzo di Babette” e’ dolcissimo!
  • Nel tempo libero, preferisci leggere o vedere film? leggere.
  • Cibo salato o dolce? dolce
  • Social network o blog? blog
  • Il tuo blog in tre parole. cibo e’ felicita’
  • Discoteca o pub con gli amici? a casa con gli amici,😀

Ecco l’altro premio, il tag Mi piace fotografare   e un’idea di Violeta Dyli del blog Opinionista per caso 2, mg_7549ringrazio chi mi ha nominato: la dolcissima Laura del blog https://raccontidalpassato.wordpress.com/

Le regole per partecipare sono:

  • Citare il blog che ha creato il Tag, che é Violeta Dyli del blog Opinionista per Caso 2, e usare il Logo del Tag
  • Ringraziare il blog che ci ha taggato grazie Laura, ti adoro,❤
  • Rispondere a 10 domande e, se abbiamo voglia, realizzare fotografie per illustrare le nostre risposte
  • Taggare tutti voi che mi leggete.

Ecco le domande e mie risposte:

1) Ha mai tagliato o bruciato fotografie del tuo ex fidanzato/a perché ti dava fastidio vederle?

Ma no, perche’, le foto sono comunque dei ricordi,🙂

2) Di solito le fotografie che pubblichi nel tuo blog, le realizzi tu o le rubi in internet?

Le foto in genere sono tutte mie, a volte prendo foto o gif animate simpatiche su internet!

3) Quante fotografie hai realizzato negli ultimi 10 giorni?

Con il cellullare tantissime!!

4) Hai mai aperto un profilo sui social con fotografia di profilo pubblico che non era la tua immagine vera?

No, mai, metto sempre le mie foto o quella di Willy, il mio cagnolino,😀.

5) Quante fotografie stampi di solito ogni mese?

Questa e’ una bella domanda perche’ bisognerebbe stamparle le foto, io non lo faccio piu’ da un po’, le salvo nella chiavetta, ne ho parecchie, ma e’ sbagliato, sono troppo belle le foto stampate, devo salvare le piu’ belle!

6) Ti piace fotografare di più il cibo o gli animali tipo gatti, cani, cavalli?

Il cibo lo fotografo perche’ ho un blog di ricette ma non faccio mai foto al cibo che mangio nei ristoranti, adoro fotografare il mio cagnolino ma lui scappa sempre,😀

7) Che rapporto hai con i selfie, ti piace o detesti fare selfie e successivamente ti piace condividerlo anche sui social?

Prima mi facevo tantissime foto, poi un giorno mia figlia mi ha detto, mamu (lei mi chiama cosi’ da sempre) hai sempre la stessa espressione (avete presente quel film con Renato Pozzetto, sono fotogenico,

:D) adesso me le fa lei quando viene a trovarmi, sono un’altra cosa!

8) Quali sono le tue applicazioni preferite che usi per la post produzione delle foto?

Non saprei dire!

9) Quante fotografie sono esposte in casa tua?

Eccone alcune, 160629_134639i miei tesori, <3, 160629_134654la mia Chiaretta piccina e noi sposi, 160629_134709Chiara con il nonno paterno, 160629_134740la mia bellissima mamma,❤

10) Ti va di raccontarci chi é secondo te il miglior fotografo che conosci?

La mia Chiaretta, senza alcun dubbio, lei e’ bravissima,❤

Queste sono le piante grasse (Mirna hai visto che grandi) che ho in giardino, pensate che sono cresciute con la Chiara, IMG0007Aerano piccine 160627_155302cosi’,🙂

00rREFINkYOggi da me ci sono tante nuvole ma si sta bene, tra un po’GZMuEaam1meLsyDjLSJxYAKK8i2LL-afZEjhdhMT7u0zpMIXhbBNzQ==scendo le scale e vado a fare il bagno, poi0Ih0Q70mkY vado a surfare con i tacchi, ho imparato da poco,😀 , ed ora ecco le foto del mio cagnolino: IMG0004Aqua sta prendendo il sole e sta pensando di andare a fare un giro in cortileIMG0005A ma si sta troppo bene, meglio fare la nanna😀,IMG0006Aecco qua Willy160630_103028in fase rem, divanato quando non c’e’ nessuno in casa,😀 e qua a passeggio sulla bici, imgpsh_fullsize.jpg cabbiamo comprato da poco il cestino adatto imgpsh_fullsizee lui non vuole piu’ scendere, :D  Willy e’ un principino, qua siamo in mezzo al granoturco imgpsh_fullsize.jpg pedalando in bicicletta e qua Willy corre felice con Chiara 160706_185220un abbraccio grande a tutti voi che mi leggete, Snapshot_20160704buon luglio e buone vacanze, ovunque voi siate,❤

🍰 Torta gelato alla frutta 🍰

Thelma e Louise de noantri (di casa nostra),😀13396529_1434944863186992_2054489169_oqua siamo in partenza,🙂 Vi scrivo la ricetta buonissima e semplice di oggi e poi metto altre foto,🙂 Oggi vi propongo una torta gelato facilissima da fare, io ho fatto il gelato in casa ma potete tranquillamente comprare una vaschetta di ottimo gelato alla vaniglia, alla fragola o quello che preferite, ecco gli ingredienti:

Pan di spagna o biscotti secchi (il pan di spagna e’ abbastanza calorico per le uova se preferite utilizzate i biscotti secchi, il risultato e’ comunque ottimo)

250 ml di panna fresca montata 150509_142257fragole fresche, queste sono del mio orticello, appena raccolte, 140705_151652🙂

Ecco come prepararla:

se volete preparare il gelato in casa troverete la ricetta qua per quello alla vaniglia, poi andate in questo  post che trovate il gelato alla fragola.

Per prima cosa preparate i gelati lasciandoli poi nel freezer, poi preparate la torta cosi’: se utilizzate il pan di spagna qua trovate la ricetta, se invece utilizzate i biscotti secchi procedete come per preparare una cheesecake, qua trovate come fare, poi prendete una tortiera apribile e rivestitela di carta forno. 140705_150453Tagliate il pan di spagna a fette e ricoprite la tortiera (oppure ricoprite di biscotti secchi bagnati leggermente in po’ di latte), cercate di non lasciare buchi scoperti, mescolate la panna ai gelati e poi distribuite prima tutto il gelato alla vaniglia aiutandovi con una spatola,140705_151713poi distribuite l’altro gusto gelato, io la fragola e con un coltello passate delicatamente sopra in modo che il colore diventa variegato, 140705_154258mettete nel congelatore per tre, quattro ore o anche piu’. Quando e’ il momento di servire aprite la tortiera e mettete la torta in un piatto di portata e decorate con140705_181307 le fragole fresche. E’ buonissimo, naturale, 140705_181338senza nulla di aggiunto e facilissimo da preparare, 140705_181605farete un figurone, garantito,🙂 Ecco i tag, questo bel tag ideato da Taste of Makeup me lo ha donato Alma, questo il suo bellissimo blog, https://naturalmentealma.com/6

Le regole del tag:
1. Esporre il logo del tag
2. Rispondere alle domande
3. Taggare tutti voi che mi leggete,❤

  • AVARIZIA: QUAL E’ IL TUO PRODOTTO DI BELLEZZA PIU’ COSTOSO?

Non spendo tanti soldi sul make-up, li spendo gia’ per le creme per il viso e trattamenti per il corpo, comunque compro sempre prodotti di marca, preferisco non rischiare, adoro i rossetti abbinati allo smalto🙂

  • IRA: QUAL E’ IL PRODOTTO CON CUI HAI UN RAPPORTO DI AMORE/ODIO?

direi nessuno.

  • GOLA: QUAL E’ LA MARCA CHE OCCUPA LA MAGGIOR PARTE DELLA TUA COLLEZIONE?

Estée Lauder  Clinique  Lancome Chanelaccessori-beauty-case

  • ACCIDIA: QUAL E’ IL PRODOTTO CHE PER PIGRIZIA TRASCURI DI PIU’?

non per pigrizia ma perche’ quando incomincia a far piu’ caldo la matita per occhi non mi piace usarla.

  • SUPERBIA: CON QUALE PRODOTTO RIESCI A SENTIRTI PIU’ SICURA DI TE?

adoro la BB cream, la uso chiara, in questa stagione pero’ con la pelle leggermente abbronzata non uso nulla.

  • LUSSURIA: QUAL E’ IL PRODOTTO IN CIMA ALLA TUA WISH LIST? 

piu’ di un prodotto Estee-Lauder-Blockbuster-2011😉

  • INVIDIA: QUALE PRODOTTO O MAKE UP LOOK E’ FANTASTICO SUGLI ALTRI MA NON SU DI TE?

non saprei dire, io mi trucco pochissimo e mi piace vedere il trucco indossato da altre donne senza desiderare di provarlo anch’io,😉

Ecco una nomima dal bellissimo blog https://lasalviadisilvia.wordpress.com/ e’  il Liebster Award untitled

lo so, ne ho ricevuti tanti ma le domande sono troppo divertenti, eccole:

Le sue domande:

  1. Qual è il tuo piatto preferito? In questo periodo la pizza.
  2. Cena da primo appuntamento: cibo gourmet o pane e salame? Cibo gourmet.
  3. Quale piatto cucineresti per stupire un ospite speciale? Le lasagne.
  4. Qual è il viaggio dei tuoi sogni? Australia.
  5. Qual è una persona famosa per cui ti piacerebbe cucinare? In questo momento non saprei dire!
  6. Quand’è l’ultima volta che hai canticchiato tra te e te? un’ora fa mentre facevo la doccia.
  7. Qual è l’esperimento che ti è meno riuscito in cucina? Una torta souffle’ poco fluffa,😀
  8. Come ti piace festeggiare un avvenimento importante? Andare a cena in un ristorante elegante.
  9. Hai mai assaggiato il lampredotto? Non l’ho mai assaggiato ma penso sia come la trippa,🙂
  10. Quale gusto di gelato preferisci? Viola, non e’ la nostra amica fotografa,😀
  11. Ti piace il teatro? Qual è l’ultimo spettacolo che hai visto? Adoro il teatro, sono andata quest’estate ad Asti e tra un po’ incomincia di nuovo la stagione,🙂 (mitica Asti, guardate quanto ci regala questa stupenda citta’, http://www.astigiando.it/event/asti-teatro/

Ed ora altre foto, in questi ultimi weekend non abbiamo trovato sempre bel tempo, quasi sempre le nuvole erano cosi’, minacciose, 160605_154252ma non ci siamo fatti intimidire e siamo partiti lo stesso,😀 (quelle nuvole assomigliano alla panna montata del gelato sopracitato,😀 ) ecco un altro bellissimo paesaggio con nuvole, 160522_155810le mucche al pascolo160602_154354mio marito con la tecnologia moderna,😀160522_161546questo invece e’ il posto dove in genere, mio marito ed io passiamo quando facciamo la nostra passeggiata a passo veloce,  160607_144020lo so, e’ un posto stupendo,🙂 Ora vi metto le foto del mio cagnolino, l’altra settimana e’ stato operato di una piccola ernia, piccino, adesso tutto a posto, dopo due giorni di riposo ora tenerlo tranquillo e’ difficile, e’ un terremoto, oggi l’abbiamo portato in giro in macchina,160611_143114 guardate com’e’ felice,😀160611_143128adora guardare il paesaggio e prendere l’arietta fresca,160611_143213dolcissimo il mio cucciolo! Auguro buone ferie per chi parte in questo mese e tanti baci a chi rimane a casa come me, 6TW8FnsHESu1whqUPetQB00hO5pooJ2Rs7RB_lfzaGCAstp9-BqIaw==Eccomi, ero troppo stanca di prendere il sole cosi’ sono andata a fare una passeggiata con lui,😀

 

☀🌴 Torta salata con sorpresa di frittata ☀🌴

La ricetta di oggi e’ della mia dolce mamma, lei cucinava divinamente, ricordo il profumo che c’era in casa quando faceva la torta di mele, il sapore della torta di ricotta, le buonissime lasagne al sugo, la parmigiana, non sono mai riuscita a farla come la sua e le torte salate, sempre diverse, con tante verdure e ogni volta c’era una sorpresa🙂 ed ecco lo spunto per la ricetta di oggi, vi scrivo la ricetta della torta salata con sorpresa perche’ questa torta e’ arricchita da una frittata all’interno, naturalmente lascio a voi la fantasia di prepararla come desiderate, mia mamma faceva una frittata semplice di uova  io ho aggiunto del formaggio grana, ho utilizzato la pasta sfoglia e gli spinaci, e’ buonissima, l’ho servita per cena ma va benissimo anche a pranzo perche’ e’ un piatto unico, 160410_182408eccovi la ricetta. Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia rotonda

200 gr di spinaci lessati e strizzati passati in padella con un po’ di burro e formaggio

2 uova

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

sale

olio extravergine di oliva

Ecco come fare:

rompete le uova in una terrina, conditele con un po’ di sale e sbattetele con una forchetta. Unite il parmigiano grattugiato e mescolate. Versate l’olio extravergine di oliva in un padella antiaderente del diametro di poco inferiore rispetto a quello della pirofila dove poi andrete a preparare la torta salata. Fate scaldare leggermente l’olio, quindi versateci dentro il composto a base di uova. Abbassate la fiamma, coprite la padella con un coperchio e fate cuocere la frittata per circa dieci minuti, senza girarla perche’ cuocendola a fiamma bassa e a padella coperta anche la parte superiore verrà cotta alla perfezione. Foderate una pirofila con la pasta sfoglia insieme alla sua carta da forno e versateci all’interno metà degli spinaci 160410_140749 precedentemente lessati e strizzati e girati in padella con burro e grana, spolverizzate ancora di formaggio grana. Sistemateli bene anche lungo i bordi e livellate la superficie, sistemateci sopra la frittata intera. 160410_140837mettete l’altra metà degli spinaci stendendoli bene e completate il tutto con tanto formaggio grana grattuggiato anche a pezzetti, potete utilizzare altro formaggio a vostro piacimento, come la mozzarella, lo stracchino o il saporito pecorino. Ripiegate verso l’interno i lembi di pasta sfoglia lungo tutta la circonferenza e160410_141053 tagliate la carta da forno in eccesso, mettete la torta in forno a 200° e lasciatela cuocere per circa 35 minuti, quando togliete la torta salata dal forno fatela riposare per 10 minuti prima di gustarla,160410_182118 eccola, e’ ottima! La bravissima Antonella del blog https://lellaj1005.wordpress.com/ mi ha taggata, questo il tag i-posti-che queste le regole:

I posti che vi consiglio di visitare sono tanti, partiamo dall’Italia, io vi metto le foto che rendono molto l’idea, Capri2Capri, e’ stupenda, la prima volta che sono andata mi sono innamorata, spiagge-selvagge-sardegna-cala-domestica-buggerruBuggerru, Sardegna, questi sono i posti dove andrei ad abitare, e’ bellissima, ci sono andata piu’ volte,❤mykonos-santorini-blue-marine-charter-3Mykonos, Grecia, non ho visitato solo questa isola, Rodi, Corfu’, sono tutte stupende,🙂exterior2_1024x550Gran Canaria, un sogno che spero di ripetere, i posti che non vi consiglio non ci sono perche’ sono sempre rimasta soddisfatta nei miei viaggi, il posto che desidero visitare e’ l’Australia,

Aerial view of Hanauma Bay

Eccovi le foto del dolcissimo Willy160513_130141con la sua palla intento a controllare i suoi possedimenti,😀 In questa foto invece mi sta dicendo con lo sguardo, 160514_183300sono cose da uomini,😀 in questa foto160524_174646c’e’ Willy che osserva il suo regalo di compleanno (festeggiato il 24 maggio) e’ un pesciolino che suona e qua 160524_171001mi sta facendo capire che e’ suo,😀 ha giocato tutto il giorno finche’ stanco si e’ addormentato,❤160524_174624Maggio il mese delle rose, io adoro tutti i fiori, ecco quelli fioriti nel mio giardino nonostante questo mese non sia stato bello, ha fatto freddo ed ha piovuto parecchio, questa settimana e’ la migliore di tutte, sole a gogo e caldo, speriamo, 160515_165828ecco le rose gialle, 160524_110307bellissime, 160515_165916le rosse 160524_110340le rose violette, 160515_165845le rosse del roseto,❤ le rose 160524_110351antiche, dietro ci sono le fragole, sono buonissime,160515_165941i garofanini gialli ancora piccoli e le rose fuxia piccole 160524_110243c’e’ l’insalatina che ci piace tanto ed e’ bella come i fiori,🙂 160515_165856Anche mia mamma adorava tanto i fiori,VkyGg4zVdruXc_lWfGscFUEHuMPOhVmTFhcJHsZ-PzfFwWHaO9ouQg==ricordo che mi leggeva una bellissima poesia.

Teste fiorite

Se invece dei capelli sulla testa
ci spuntassero i fiori, sai che festa?
Si potrebbe capire a prima vista
chi ha il cuore buono, chi la menta trista.
Il tale ha in fronte un bel ciuffo di rose:
non può certo pensare a brutte cose.
Quest’altro, poveraccio, è d’umor nero:
gli crescono le viole del pensiero.
E quello con le ortiche spettinate?
Deve avere le idee disordinate,
e invano ogni mattina
spreca un vasetto o due di brillantina.
(G.Rodari)

Questi fiori sono per voi che mi leggete basket-of-pink-roses un abbraccio grande,❤

 

 

👗🌂Dutch Pancakes👗 🌂

Questa ricetta l’ho trovata sia da Vittorio di Viva la Focaccia che nel blog Pandispagna di Francesco (http://www.pandispagna.net/blog/2016/03/06/baby-dutch-pancakes/), sono siti che seguo dove ogni ricetta e’ una garanzia,🙂 . Questo di oggi e’ un dolce veloce e buonissimo adatto ad una colazione HjOlWoLru9prD9J1Fg5m8ydvrPahyqqX2sYmu-eMdxzBe6--LgWLxA==ma si puo’ mangiare anche a merenda, si gusta preferibilmente tiepido con frutta, panna o cosa preferite! In genere si utilizza il limone, io avevo anche le fragole e devo dire che questo pancakes al forno e’ piaciutissimo! Eccovi la ricetta, io ho utilizzato una pirofila in pirex di vetro di 25 cm di diametro ma potete anche utilizzare una padella antiaderente che si puo’ mettere in forno. Ingredienti: 60 g Farina 0, 45 g Burro, 240 g Latte, 14 g Zucchero, 2 Uova, 4 g Aroma alla Vaniglia, 15 g Zucchero a velo. Ecco come fare: accendete il forno a 200 gradi,  in una ciotola aggiungete il latte alla farina e mescolate bene, 160501_191006poi unite le uova,160501_191218 il sale, lo zucchero e l’aroma di vaniglia, continuate a mescolare. 160501_191335Ora mettete al centro di una pirofila il burro, 160501_191348mettetela nel forno gia’ caldo e quando il burro si e’ sciolto versate la pastella preparata 160501_191806e fate cuocere per 16/18 minuti senza aprire il forno, 160501_193305 potete cospargete la superficie di zucchero a velo e servire tiepido con panna, cioccolato o frutta fresca, ecco il mio dutch pancake, 160501_193328qua con le fragole, 160501_193557qua con il limone! 160501_193801E’ buonissimo!!! Ecco un po’ di foto, qua ho appena finito di fare delle modifiche a un vestito che adoro, Willy ovviamente vuole partecipare alla foto,😀 160501_114542come si vede nella foto io sono stravolta,😀 perche’ cucire a macchina il pizzo dietro e nelle maniche 160503_141629non e’ stato facile, l’avro’ imbastito e ricucito 10 volte, ma io sono testarda e poi ci sono riuscita,🙂 Willy naturalmente non ha smesso di attirare l’attenzione, 160501_114441allora ho giocato con lui fino a che stanco e felice si e’ addormentato sul lettone, 151206_172213eccolo😀 Ho tirato fuori di nuovo le coperte pesanti,😀 questa settimana e’ stata piovosissima, temporali, lampi, tuoni e anche freddo, aspettiamo un po’ di caldo, non troppo, il giusto,🙂 Aggiungo a questo post la ricetta della crema pasticcera leggera al limone che ho utilizzato per la torta Nua160508_235643 preparata per il compleanno di mio marito,❤ (questa ricetta la dedico alle simpaticissime coinquiline, questo il loro bellissimo blog: https://ricettedacoinquiline.wordpress.com/ Questa torta e’ buonissima, naturalmente potete prepararla con la crema pasticcera classica o con quella al cioccolato, eccovi la ricetta della torta Nua che ho fatto un po’ di tempo fa, https://laurarosa3892.wordpress.com/2014/04/05/torta-alla-crema-di-nua-con-cioccolato-fondente-per-il-compleanno-di-mio-papa/

140405_162951mentre questa e’ la ricetta della crema leggera al limone: succo di 2 limoni (90 g circa), 410 g di acqua, 90 g di zucchero, 40 g di maizena, 1 uovo. Ecco come fare: spremete e filtrate il succo dei due limoni (circa 90 gr tot.) mettetelo a scaldare in un pentolino assieme all’ acqua ed allo zucchero. Appena questo si scioglierà, aggiungete la maizena setacciandola pian piano ed infine aggiungete l’uovo leggermente sbattutto. Amalgamate per bene girando con un mestolo di legno, tenendo il fuoco basso. Dopo pochi minuti, la crema rassoderà e potrete spegnere la fiamma lasciando raffreddare, oppure aspettate che rassodi prima di spegnere, tenete conto che la crema rassoderà ancora  raffreddandosi. Se dovesse formarsi qualche grumo, passate con il frullatore ad immersione, verrà liscia e vellutata. Fate raffreddare prima di utilizzarla.   150926_211103Vi dico che e’ deliziosa, la ricetta l’ho presa dal blog, Rossella in Padellla, ci sono tante ricette interessanti,🙂 Un abbraccio a tutti voi che mi leggete, 16013 Primavera 2 KS😀

 

🎈Palloncini di pane🎈

La ricetta di oggi e’ troppo divertente, lo sapete che adoro panificare, da un po’ mi sono iscritta al bellissimo sito, Viva la Focaccia di Vittorio dove ci sono tantissime ricette sulla passione dell’arte bianca a casa, provo sempre qualcosa di nuovo e questa volta la magia della lievitazione mi ha fatto creare dei palloncini di pane che potete servirli a tavola con una bella insalata dentro da condire al momento, ora vi spiego,🙂 Ecco la ricetta con gli ingredienti:

250 gr Farina Manitoba

170 gr Acqua

5 gr  Sale

6 gr di  Lievito di birra oppure  2 gr di Lievito disidratato

Ecco come prepararli: per prima cosa mettete in una ciotola o nella planetaria l’acqua, il sale, la farina e lievito,  impastare finche l’impasto non si stacca dalle pareti e diventa omogeneo, trasferire l’impasto sulla spianatoia, fate una palla160319_180126 e lasciatela riposare 20-25 minuti coperta da un canovaccio, poi prendetela e tagliatela in tanti pezzi uguali160416_175756vengono piu’ o meno 10 pezzi e formate delle palline160416_180626poi lasciatele riposare 5-10 minuti. 160423_182848Ora pulite bene la spianatoia ed il matterello per evitare che si attacchino grumi alla pasta, e’ molto importate perche’ i palloncini potrebbero non venire, usate d’ora in avanti solo farina setacciata sempre per lo stesso motivo, stendete l’impasto fino allo spessore di circa 1 – 2 mm, 160423_184607caricate con la pala e infornate nella placca del forno riscaldata a 250°, eccovi il video della preparazione di Angelo nel sito di Vittorio, e’ incredibile, guardate come si gonfia la pasta, http://vivalafocaccia.com/palloncini-di-pane/#sthash.5HEtfqiU.dpbs io i primi palloncini non sono riuscita a farli gonfiare perche’ mettevo la teglia fredda nel forno caldo,😀 invece dovete infornate direttamente nella placca gia’ calda, provando le altre volte invece ci sono riuscita, palloncinoche soddisfazione,😀 Quando avete i palloncini gonfi lasciateli raffreddare e poi basta inumidire un po’ sopra con un pennello bagnato nell’acqua e rompere un po’ la crosta di pane, riempire il palloncino di quello che volete, pomodori, mozzarella, insalata mista, la cesar e metterlo capovolto nel piatto in modo che i vostri commensali rompendo la crosta troveranno la sorpresa,🙂 I palloncini che non vi vengono, come e’ successo a me, 160423_191119questo si e’ sgonfiato, non importa, va benissimo, lo utilizzate come piadina, viene croccante ed e’ buonissima!

Ed ora ecco i tag, questo tag 100-domande-tag me lo hanno donato la cara Bea, questo il suo bellissimo blog https://viaggiandoconbea.wordpress.com/e la dolce Rosa del blog https://calogerobonura.wordpress.com/se avete voglia di leggere, ecco le domande e le mie risposte:

1. Qual’è il tuo nome? Laura
2. Qual’è il tuo soprannome? Lalla
3. Sei fidanzata? O sposata ?? Sposata.
4. Segno zodiacale? Vergine
5. Sei uomo o donna? Donna
6. Colore dei capelli? Bionda grazie ai colpi di sole
8. Altezza? 1.60 ma la domanda sette non c’e’?
9. Vorresti cambiare il tuo nome? No.
10. Hai animali domestici? Si, un meraviglioso cagnolino che amo follemente,❤
11. Fumi? No.
12. Qual’è il tuo animale preferito? Amo tutti gli animali!
13. Qual’è l’ultimo manga che hai letto? Non li leggo.
14. Ultimo libro che hai letto? In questo periodo sto leggendo molti racconti di bravissimi bloggers, tutte le sere ne scelgo uno, Laura, Alessandra, Nadia, Gianni, Alice…..
15. Ultima cosa che hai bevuto? Acqua naturale.
16. Social network preferito? Non ci sono mai ma ho facebook!
17. La pagina web più visitata oggi? WordPress.
18. Ultima canzone ascoltata? Mio marito sta cantando, Adele ma non ricordo il titolo.
19. Ultima volta che hai pianto? Ho pianto tanto per Silva, la mia amica blogger.
20. Hai mai frequentato due persone contemporaneamente? No.
21. Sei stata mai tradita? Guai a lui ma dovrei saperlo!
22. Hai mai baciato qualcuno e poi ti sei pentita? No.
23. Hai mai perso qualcuno di speciale? Sì 

24. Sei mai stata depressa? No.
25. Ti sei mai ubriacata e poi hai vomitato? No.
26. Elenca tre colori che ti piacciono:  rosa, nero, bianco. 

27. Quanti anni hai? 58 al 25 agosto.

28. Sei nata a: Alessandria
29. Fatto nuove conoscenze? Si, attacco bottone ovunque, ultima persona che ho conosciuto, Rosy della Bofrost!

30. Smesso di amare qualcuno? No.
31. Riso fino a piangere? Si.
32. Incontrato qualcuno che ti ha cambiato la vita? Sì.
33. Capito chi sono i tuoi veri amici? Si
34. Beccato qualcuno che stava parlando di te?  A saperlo!
35. Baciato qualcuno dell’altro sesso? No.
36. Quante persone tra i tuoi amici di Facebook conosci realmente? Le persone del mio paese,😀 !
37. Con quante parli?  Come ho scrittro sopra su facebook non ci sono mai infatti in giro le persone mi dicono, ma non ci sei mai su fb,😀
38. A che ora ti sei svegliata stamattina? Alle 9.00.
39. Che stavi facendo la notte scorsa? Dormivo
40. Qual è la cosa per la quale non riesci ad aspettare per niente? Che finisca la lavatrice perche’ ne ho un’altra da caricare.
41. Qual è il modello del tuo cellulare? LG
42. Qual è la cosa che ti auguri di cambiare nella tua vita? riuscire a viaggiare di nuovo, non come prima ma almeno andare in vacanza.
43. Che cosa stai ascoltando ora? Sempre mio marito,😀
44. Per te, è più importante la salute o il denaro? La salute.
45. Che cosa ti dà sui nervi in questo momento? in questo momento mio marito che non la smette piu’ di cantare,😀
46. Cioccolato bianco o nero? nero
47. A latte o fondente? fondente
48. Hai tatuaggi? No.
49. Hai piercings? No.
50. Hai una cotta per qualcuno? No.
51. Prima migliore amica? Meri.
52. Sei di destra o di sinistra? In questo momento secondo voi c’e’ una destra e una sinistra?
53. Hai cicatrici sul tuo corpo? Si, appendicite ma non si vede nulla, due punti talmente piccoli.
54. Il ricordo più bello legato alla tua infanzia? Le favole raccontate dalla mia mamma,❤
55. La tua attuale migliore amica? Meri, la mia amica di sempre.
56. Primo sport a cui hai partecipato? A scuola, la staffetta e i 100 metri.
57. Primo animale domestico? Un pesciolino rosso, Jek.
58. Prima vacanza? Ero troppo piccola, non ricordo, forse a Salerno, i miei erano sempre in giro!
59. Primo concerto? Baglioni ad Alessandria.
60. Prima cotta? Mio marito, 17 anni.
61. Stai mangiando? No
62. Stai bevendo? Acqua naturale.
63. Stai aspettando? che finisca la lavatrice cosi’ spengo e mi addormento,🙂
64. Quanti bambini vorresti avere? Desideravo tanto una bimba con gli occhi azzurri e i ricciolini e cosi’ e’ stato,❤
65. Vuoi sposarti? Gia’ fatto,😀
66. La tua donna ideale?  Io,😀
67. La carriera che hai in mente? Adesso basta, mi godo la mia famiglia!
68. Labbra o occhi? Labbra.
69. Abbracci o baci? Baci.
70. Alto o basso? Alto.
71. Più giovane o più vecchio? Piu’ giovane
72. Romantico o spontaneo?Romantico
73. Una bella pancia o belle braccia? Belle braccia
74. Sensibile o superficiale? Sensibile
75. Storiella o relazione seria? Relazione seria
76. Provocatore o indeciso? Nessuno dei due
77. Hai mai baciato una persona che non conoscevi? No
78. Bevuto un liquore forte? No
79. Perso gli occhiali o le lenti a contatto? Perso mai ma rotto sempre, una volta li ho lasciati sulla sedia e si sono seduti sopra, un’altra volta Chiara mi ha messo sul dondolo Willy ancora piccino e lui li ha demoliti, un’altra volta li ho lasciati vicino alla cucina e si sono ustionati,😀 l’ottico ormai mi conosce e mi aspetta a braccia aperte!
80. Fatto sesso al primo appuntamento? No
81. Spezzato il cuore di qualcuno? Non penso.
82. Avuto il cuore spezzato? No.
83. Pianto per la morte di qualcuno? Si.
84. Avuto una cotta per una tua amica? No.
85. Ti sei mai ubriacata? No.
86. Sei mai stato arrestata? No.
87. In te prevale sentimento o ragione? Sentimento.
88. Avuto una cotta per una persona del tuo stesso sesso? No.
89. Avuto più di un ragazzo contemporaneamente?  No.
90. Detto a qualcuno che lo ami e non era vero? No.
91. Credi in te stessa? Si.
92. Nei miracoli? No.
93. Nell’amore a prima vista? No
94. Nel paradiso? No
95. Nel vero amore? Si
96. Nel bacio al primo appuntamento? Si
97. Negli angeli? Io ho un angelo vicino a me, sempre, e’ nella risposta 98
98. C’è una persona che vorresti avere lì con te adesso? Mia mamma,❤
99. Credi di piacere a qualcuno? Si.
100. Ti sei rotto di rispondere a queste domande? Tantissimo!😀 Scherzo, mi e’ piaciuto molto e ringrazio ancora Bea e Rosa e l’ideatrice, Laura, invito a chi non l’ha ancora fatto di rispondere a queste poche domande,😀

Altro tag, di Laura, prossima sposina, scrittrice bravissima, questo il suo blog https://raccontidalpassato.wordpress.com/racconti-dal-passato2

ho gia’ fatto questo tag piu’ volte ma le domande sono diverse e riguardano lei quindi lo faccio con tanto piacere, eccole:

  1. Come hai scoperto il mio blog?
    Laura sai che non mi ricordo, mi hai forse trovata tu,🙂
  2. Preferisci gli articoli sull’epoca vittoriana oppure quelli personali? Entrambi.
  3. Come mai hai deciso di seguirmi?
    Scrivi benissimo ed e’ un piacere leggerti, gli articoli sull’epoca vittoriana li ho riletti perche’ sono troppo belli e quelli personali sono troppo divertenti,🙂
  4. Se hai letto il mio libro raccontami la cosa che ti è piaciuta di più, il personaggio preferito e la cosa che ti è piaciuta meno.
    Mi piace tutto del tuo libro ma Celine, la protagonista e’ la mia preferita, mi piace il suo carattere, cosa mi e’ piaciuto di meno, e’ scritto troppo bene non riesco trovare dei difetti!
  5. Un sogno deve essere facilmente realizzabile per dedicargli del tempo o può anche essere qualcosa di più difficile?
    Un sogno si puo’ realizzare, ci vuole tempo e tanta volonta’.
  6. Raccontami la cosa per cui ti sei impegnato di più durante lo scorso anno. Dedico tanto tempo a mio papa’, lo faccio con amore e dedizione ma del resto in tutto quello che faccio mi impegno molto altrimenti non ci sarebbe soddisfazione!
  7. Un desiderio inespresso e un desiderio realizzato.
    Un altro figlio ma ormai sono troppo vecchietta allora ecco il desiderio: diventare nonna, Chiaretta mi dice, mamma ci vorra’ tempo,😀
  8. Meglio viaggiare o comprarsi un oggetto?
    Viaggiare senza dubbio!
  9. Fantasia: Solo con l’ausilio dei libri o a briglia sciolta? Entrambi.
  10. Una città dove vorresti vivere o almeno passarci un lungo periodo. Sidney e non torno piu’ a casa!viaggio-in-australia-febbraio-2016-3
  11. Una cosa che vorresti saper fare e non hai ancora imparato.
    Se vado in Australia devo imparare a fare il surf,😀

Qualche fotina dolce del mio cagnolino, qua ci sta “sgridando” con lo sguardo, 160327_134250stava facendo il riposino dopopappa sul divano a casa di mio papa’ e noi che siamo dei grandi chiaccheroni dopo un po’ diventiamo troppo fastidiosi per lui,😀 Eccolo dietro il pc che vuole attenzioni 160320_175406dopo si e’ messo disteso sopra la tastiera,😀 non ho resistito e me lo sono stropicciato tutto,😉 In queste due settimane ci sono stati dei dolci compleanni, uno di mio fratello e l’altro giorno quello della mia Chiaretta, eccola con la sua buonissima torta e la sua mamma che l’adora tantissimo,❤ UU

160425_194830Ecco per Laura Rocca, prossima sposina la foto delle mie statuine,160427_180733erano le mie bomboniere, c’erano anche dei cappellini all’uncinetto di tanti colori che ho regalato insieme ai confetti dopo il pranzo di nozze ma non li trovo piu’, :-)Un abbraccio grande a tutti voi che mi leggete, la prossima ricetta sara’ dolce,😉