Torta con ricotta e fragole.

Quando finisce l’inverno, in giardino ci sono molti lavoretti da fare, la prima cosa che faccio e’ togliere tutta l’erbaccia, c’e’ tanto da pulire, vango la terra spesso e poi penso come realizzare quello che mi balena nella mente in quel momento. Quest’anno con il tempo che ha fatto ho aspettato a piantare i fiori mentre l’orto incomincia adesso a dare i suoi frutti. Mi capita spesso di guardare il giardino, in genere sono su in mansarda, sul terrazzo, mi appoggio al davanzale o mi siedo e immagino il risultato del mio lavoro, penso a com’era il giardino l’anno scorso e le modifiche che voglio fare. Guardo e immagino, mi piacciono sia le piante verdi che i fiori, pianto diversi tipi di fiori, mi piacciono gli abbinamenti di colore dal giallo, arancio, rosso, adoro il violetto …questa e’ un altra passione che ho, credo da sempre, da bambina, mia mamma era un pollice verde, dove c’era lei c’erano bellissimi fiori, lei adorava le rose, i gerani e i giacinti, piantava in giardino tantissimi fiori mentre l’orto era di competenza di mio padre, mi ricordo che si contendevano la terra, :-). Ancora adesso mio padre mi dice che i fiori non servono a nulla e mi consiglia di piantare pomodori, basilico, prezzemolo, melanzane, pomodori ecc., ed e’ quello che ho fatto ma i fiori rimangono sempre una bellissima cornice del mio giardino, ci sono ancora i fiori di mia mamma, le rose, stupende,qualche geranio,rosso, e altri bellissimi fiori che ogni anno rinnovo, ci vuole molto lavoro per riuscire ad ottenere dei buoni risultati ma vi assicuro che ne vale davvero la pena!!!! Oggi vi scrivo la ricetta della torta di compleanno che ho preparato a mio fratello maggiore, dolce con ricotta e fragolee’ buona, fresca e tanto semplice da preparare!!! Ho fatto il pan di spagna di Lallina di Piccole cookine crescono, e’davvero una meraviglia, ho voluto fare un ripieno alla ricotta e ho decorato con delle fragole buonissime che mi hanno regalato!!!

Ecco la ricetta:

 

ingredienti per il pan di spagna

 

250 g di farina 00
250 g di zucchero
250 g di panna da montare (anche vegetale)
3 uova
estratto di vaniglia e aroma limone
1/2 bustina di lievito

 

Per il ripieno invece procuratevi della ricotta fresca, 250 g, zucchero 100 g e una bustina di vanillina.

 

Ora fate cosi’

 

Montare le uova con lo zucchero, a lungo. In un altra terrina mescolare insieme la farina e lievito, aggiungetele alla crema di uova poco alla volta e mescolate bene. Montate poco la panna, deve essere semi montata e unitela al composto. Imburrate e infarinate uno stampo da 24, se volete una torta piu’ alta usate lo stampo da 22. Cuocere il pan di spagna in forno per circa 45 minuti, dipende dal forno, a 160 gradi, non deve asciugare troppo altrimenti diventa troppo asciutto. pan di spagna per la torta con ricotta e fragolePer il ripieno io ho passato al setaccio la ricotta, non dev’essere troppo liquida, poi l’ho lavorata bene con lo zucchero e la vaniglia.
Lavare le fragole, asciugarle e tagliarle a metà, serviranno per la decorazione. torta con ricotta e fragole..Ora quando il pan di spagna e’ freddo, tagliatene un po’ sopra lasciando i bordi e farcite con la ricotta.torta con ricotta  e fragole Decorate a piacere con le fragole e spolverate di zucchero a velo!! torta con ricotta e fragoleE’ molto buona, soffice e la ricotta con le fragole sono una goduria, e’ una torta fresca e leggera!!!!

 

Annunci

Torta salata di zucchine e peperoni.

Piove stasera, c’e’ il mio bel cagnolino che e’ venuto un po’a “cicciarsi vicino a me , tante coccole, poi ha fatto un sospirone e si e’ addormentato beato, 🙂 . Willy prima di cena, mentre preparavo la torta salata che ora vi postero’, era particolarmente curiosetto!!!! cucu'

 

Questa torta mi e’ venuta buonissima , ho visto la ricetta nel blog di Luciana, la sua torta salata e’ strepitosa, lei ha messo solo i peperoni, io avendo in casa gli zucchini ho provato ad unirli ai peperoni, un unione ben riuscita!!Torta salata con zucchine e peperoni.Qua ci sono le mie zucchine che ho seminato nell’orto, che buone e i peperoni gialli, come formaggio ho scelto la mozzarella che fila e ho messo le uova che rendono il tutto ben amalgamato, ecco la ricetta, semplice e veloce da fare! Ingredienti:  4 zucchine,  2 peperoni gialli, mezza cipolla, 2 uova, una mozzarella, formaggio grattugiato, pepe e sale e naturalmente un rotolo di pasta sfoglia fresca. Ora fate cosi’: vi consiglio di tagliare le zucchine il piu’ sottile possibile, se non avete la mandolina che le taglia molto bene, tagliate le zucchine nel passaverdura con la lama apposta, vi dico questo perche’ la cottura risulta piu’ veloce e potete cosi’ cuocere i peperoni nello stesso tempo. Ora, tagliate la cipolla a fettine e mettetela a cuocere in una padella, aggiungete le zucchine tagliate sottili e poi i peperoni, lavati e tagliati a listarelle, fate cuocere circa 15 minuti rigirando il tutto e aggiustate di sale e pepe. Disponete la pasta sfoglia in una teglia bassa da crostata con la sua carta forno. In una terrina sbattete le uova, aggiungete il formaggio grattugiato, io ne ho messo tanto, ma va a gusti, poi mettete nella teglia le zucchine con i peperoni un po’ raffreddati, mettete sopra la mozzarella tagliata a fettine e infine le uova sbattute. Infornate a 180 gradi, dipende dal forno, per mezz’oretta, torta salata con zucchine e peperoni...vi dico che e’ tanto buona!!!!