Crepes ricotta e zucchine………………..

Sono
contenta di essere donna…………si, mi piace la mia
condizione……..mi piace essere donna al 100 per cento!!!!!!!!! Noi
donne abbiamo una sensibilita’ non comune………… certo ci sono
le eccezioni ma la stragande maggioranza delle donne capiscono,
ragionano e riflettono…………..In questo periodo Lui e’a casa,
non per ferie……ma quasi in pensione…………dovrebbe essere
gia’ in pensione ……perche’ ha lavorato 37 anni …..manca poco
diciamo…………..ma per esigenze di lavoro, almeno loro dicono
cosi’, e’ a casa, lui ben contento ….ora, all’inizio non tanto
perche’ si sentiva quasi escluso da quel mondo……ma ora sta
cercando il giusto equilibrio, io ho capito subito che doveva poco
alla volta ambientarsi al nuovo modo di vivere… a casa………eh
si………..e’ cosi’ per tutti ………..non vedi l’ora di andare
in pensione e quando ci sei ….beh, fai fatica……………ed io
ho capito come si sentiva all’inizio…………e
quindi…………tutto il giorno con la televisione, barba lunga,
voglia di fare nulla…..proprio nulla……io osservo, non dico
niente…….ci mancherebbe…….una vita a fare un lavoro dove ti
dicono cosa fare……avere orari di lavoro, fare gli
straordinari….ora a casa……..bello lasciarsi andare e non
pensare ad altro che dormire quando si vuole, mangiare e godersi un
po’ di riposo meritato!!!!!!!!!!!!!!!Ihhhhh, un anno sabbatico, ecco,
gli lascio il tempo di maturare l’idea dello stare a casa e
poi…………..ehehe, ho un piccolo, em, elenco delle cosine che
vorrei che mi facesse………cose da nulla, ma voglio che prima
prenda un po’ il giro giusto………..so cosa vuol dire anche se a
noi donne non e’ concesso impigrirsi, almeno, per me non e’ stato
cosi’, anzi, quando ho deciso di stare a casa dal lavoro, un po’ per
mia scelta e per la situazione che si era creata con la mancanza
della mia dolce mammina……………all’inizio ero sommersa dal
lavoro, troppo direi, ho fatto il contrario di Lui………….lui fa
nulla………io facevo troppo, ma il problema poi e’lo
stesso………….anche io avevo bisogno di equilibrio come quello
che sta cercando Lui………..ci vuole tempo, anche io ci ho messo
un anno………….adesso sono felice della mia vita e lui di
sicuro trovera’ le cose da fare………..quelle che tutta una vita
ha sempre pensato di fare ma che per mancanza di tempo non e’ mai
riuscito a soddisfare!!!!!! Come me, ha sempre anteposto la
famiglia………ai suoi bisogni ……………….sara’ per questo
che lo amo…………mah, mi piace….anche adesso che e’
brizzolato, hanno fascino gli uomini cosi’….e’ lamentoso,
noiosone……….ma Lui….e’ buono dentro anche se fuori a volte
maschera perche’ e’ uomo, si sa………ma e’ dolce, merita come
tutti……..di essere felice……….. l’importante e’ che trovi
quello che vuole veramente dalla vita (spero solo che non scappi con
una brasiliana………….ahahahha, o svedese…………..ihhh!!!).

Ma
quanto parlo oggi, sono in giardino, all’ombra delle mie piante, le
albicocche e pere…………di sole ne ho gia’ preso un
po’……….c’e’ una pace qua, c’e’ solo Willy che ogni tanto
giocando fa cadere qualcosa, i miei vasi………..grrrrrrrr, adesso
e’ alla ricerca di lucertole!!!!

Ecco
una ricettina niente male………………trovata sul mio libretto,
tutto sulle verdure………..vi dico che e’ buonissima!!!! Vi dico
che potete cambiare i formaggi e mettere quelli che piu’ vi
piacciono, io vi scrivo la ricetta cosi’ com’e’………..ho solo
aggiunto 2 cucchiai di farina perche’ altrimenti le creps non
vengono………..sono molto brava a farle………..chiedete a
Kiara!!!! Ihhhhhhh!!!!

 

Ingredienti……………2
uova- grana-un bicchiere di latte-4 cucchiai di farina-100 gr di
caprini-100 gr di ricotta- una cipolla-burro-300 gr di zucchine-100
gr di prosciutto cotto e sale……..

Ora
fate cosi’……..Preparate le crepes……….rompete le uova in una
terrina e sbattete con una forchetta…….in un altro recipiente
diluite la farina con il latte, incorporate le uova, salate e
sbattete bene, fate riposare in frigo un po’. Preparate le crepes, ne
vengono piu’ o meno otto . Io non ho usato il burro ma un po’ di
olio, fate come piu’ vi piace e poi lasciatele raffreddare.

Ora
lavate le zucchine, spuntatele e poi con un apposito utensile
tagliatele a bastoncini sottili. Fatele saltare in padella con il
burro, poco, e la cipolla tritata poi aggiungete il sale.

Mescolate
i formaggi, ricotta e caprino, vi dico che con gli zucchini sono i
migliori ma se volete potete usare anche altri formaggi molli,
aggiungete le julienne di zucchini freddi, io li ho messi un po’ in
frigo, e poi farcite le crepes………..piegatele a meta’ e
mettetele in una pirofila da forno con sopra formaggio grana e
fiocchetti di burro!!!

Che
dire…………….buonissime………….facili e adesso che negli
orti ci sono tanti zucchini perche’ non provare a
farle……….slurpppppp!!!!


 

 

Annunci

La viennetta ………….che buona!!!!!!!!!!!!

Che tenerezza mi fa il mio cagnolino………..io sono qua tranquilla………….navigo e scrivo e lui fa la nanna proprio qua vicino a me, dolce……il tempo oggi e’ piovoso, fa anche freschettoOmbrello, ho preparato la farinata per stasera, c’e’ il mio maritino che ha finito di guardare la partita…………anche io……..faccio da sostegno morale………..ihhhh,….uno a uno……………beh, era meglio vincerla la partita……….ma che alti sono i neozelandesi!!!!!!!!!!!!! I nostri giocano meglio, un po’ sfortunati forse, sperem per la prossima partita……la Slovacchia ha perso…mah!!! Pensiamo ai dolci……………meglio, io di calcio non so molto, ascolto lui cosa dice!!!! Gli ho preparato un buon marocco cosi’ si tira su’, ehehhehehe, pensate che oggi cerchiamo cose calde, altro che gelati!!!!! Questa pero’ la devo fare…………..quando ho trovato la ricetta………………………veramente ho trovato diversi modi di farla……….ma questa mi e’ piaciuta parecchio, proprio come quella che vendono!!!!!! Poi mettero’ le foto…………….gnammi!!!!!!!!!
INGREDIENTI:

500
ml di panna da montare per dolci non zuccherata
4 albumi
20
gr di zucchero a velo per la meringa e 200 gr per la panna
1
aroma alla vaniglia
200 gr cioccolato fondente
100
gr di croccante di nocciole o mandorle

Fate cosi’………..

fate sciogliere a bagno maria il cioccolato ……………mettetelo su un foglio di carta d’alluminio lungo 50 cm  e con una spatola spalmate ben bene la cioccolata su tutta la carta. Fate raffredare un po’ e poi mettetelo nel freezer.  Aggiungete lo zucchero a velo agli albumi e montate la meringa,poi mettetela in frigo. Montate la panna con i 200 gr di zucchero a velo e l’aroma alla vaniglia  per qualche minuto fino a che non sarà
ferma. Unite la panna alla meringa, facendo dei movimenti dal basso
verso l’altro per evitare di smontare sia la panna che la meringa. Foderate uno stampo da plum cake con della carta forno e prendete dal congelatore
il foglio di cioccolata e ora che è solido tagliate delle strisce
rettangolari. Ora fate cosi’…………….mettete un foglio di cioccolata sul fondo del plum cake poi uno
strato di panna……………poi un secondo strato di cioccolata e poi  panna e poi
tritate il croccante e versatelo nel gelato e ancora uno strato di
panna e cioccolata, fino ai margini dello stampo.Mannaggia che bonta’…………..ora mettete l
o stampo
nel congelatore per almeno 5 ore o più. Trascorso il tempo necessario
per il congelamento, capovolgetelo sul piatto da portata e tagliate le fette cosi’ a freddo perche’ si tagliano meglio. E’ favolosa………………metto le fotineChe buona!!!!! tanto facile e tanto buona!!!!!!!!!!!!! Ombrello

Che tenerello!!!!

Torretta di melanzane!!!!!

 Che belle, si si!!!!!!!!!!!!!

Adoro le
scarpe e i sandali e tutti rigorosamenti alti!!!!!!!!!!!!!Sempre
portati, certo per fare i lavori no, ihhhhh, nell’ orto con i
sandaletti alti, ahahahhahaha, sprofondo……………..ufffff, oggi
e’ nuvolicchio, mannaggina, pensavo che giugno ci regalava tanto
sole, invece, lo so, anche io non voglio il soffoco, ma il
sole……………oggi nulla, per ora…….. se non cambia idea!!!!
Nulla si puo’ fare, decide lui………..il tempo
………….vabbe’…………oggi vi scrivo una ricetta molto buona…………………… come fare le melanzane in un modo diverso………..mi sono
scritta la ricetta tempo fa………..poi le ho preparate e
fotografate ma non le avevo ancora messe nel mio
blog……………… ne ho parecchie da postare ma spesso scrivo
quelle che preparo nella giornata e poi non metto le altre!!!! Sto
mettendo un po’ in ordine, per modo di dire, ihhhhh, le foto che ho
nei vari pc, chiavette, ma quante, accipicchia!!!!

Poco alla
volta le mettero’ qua perche’ oltre a cucinare mi piace condividere
quello che preparo e quando mi scrivono ……….davvero tante
persone che hanno provato a fare le mie ricette sono tanto
contenta!!!!!!!!!!!!! Almeno serve a qualcuno …………..cucinare
e’ davvero facile basta non mettersi a preparare certe cose da chef,
mamma mia, io navigo e leggo delle ricette di dolci, i miei preferiti
che sono davvero …………complicati, vorrei quasi quasi fare un
corso di pasticcieria………………mmmmmmmmmmmmmbello, gnammi, mi
mandano via subito, io assaggio
tutto………….ahahahahahahah!!!!!!!!!!!!

Ecco la
ricetta………ingredienti………………una grossa
melanzana…..sugo di pomodoro…………parmigiano
reggiano…………..prosciutto e sottilette…………..sale e
pepe………per gratinare pane grattuggiato parmigiano origano e
pepe.

Ora fate
cosi……………Lavate. Spuntate le melanzane e tagliatele a
fette. Grigliatele mettendo un po’ di olio e se volete salvia
prezzemolo origano basilico, vi danno un sapore cosi’!!!!! Prendete
una teglia da forno mettete il sugo il parmigiano e se volete il
pepe. Disponete sopra il sugo, le melanzane grigliate a torretta, si,
fate cosi’………….prima le fettine di melanzane poi le
sottilette poi il prosciutto pepe e parmigiano e sugo poi di nuovo
fino a formare tre strati….per ultimo mettete il sughetto pane
grattato e origano. Infornate per 20 minuti a 200 gradi e
…………..gnammi, buonissime………..molto molto gustose!!!!!!

Questa bella bambolina e’ la mia Kiaretta quando era piccina (qua e’ il suo primo giorno alla scuola materna!!!)…………troppo carina, adesso ancora di piu’!!!!!!!!!!!!!!!! Adoro la mia Kiara!!!!! Tantissimo!!!Cuore rosso



Frittate e omelette………..ma che buone!!!!!!!!!!!

La mia Kiara con il babbo!!!!!!!!!Ihhhhh!!!!Bello il babbo!!!!! Io a meta’…………….occupo troppo posto………..ahahahha, bella la mia Kiaretta………….a Genova…………..si fa coccolare………..quanto l’amiamo!!!!!!!!!!Oggi piove
qua, pioggerella, adesso piu’ forte, poi esce un filino di sole………..ma si sta bene, mi bagna un po’ i fiori
………..ihhhh, spero solo che ci sia il sole per chi e’ al mare
…..il mio grande amore e’ la’………..questa settimana volevo
andare da lei, dalla mia Kiaretta, volevamo andare in spiaggia, mi sa
che gironzoliamo per spesucce…….mah… non si
sa…………questa stagione e’ cosi’, fa caldo, bel sole….. poi
pioggerella, volevo portare anche Willy al mare, chissa’ cosa mi
combina……….in Sardegna non ho potuto portarlo in riva al mare,
c’era il divieto dappertutto, per carita’ fanno bene, se tutti noi
che abbiamo un animale non ci comportiamo come si
deve……….devono mettere i divieti………..le cacchine si
tolgono, riferendomi al mio piccolo cagnolino…………pensate a un
San Bernardo………….ihhhhhhh…………….aaahhaahah, che
belli gli animali, i divieti non sono per loro………….io adoro
il mio Willyno!!!!!!!!Al sole…………che oggi non c’e’!!!!!!Sole

Allora
………..ora vi parlo delle frittate, ne ho gia’ postate nel blog,
poi faro’ un elenco………….adesso vi dico che ho preparato una
frittata favolosa con gli asparagi, gustosissima!!! Ma vi scrivo
anche le altre frittate che ho trovato in un libretto di tutto tv,
pensate, vado al supermercato a far la spesa e tutte le settimane mi
regalano un librettino dei programmi tv, all’interno trovo sempre
delle ricette sfiziosissime, a tema e sopratutto giuste per ogni
stagione!!! Questa settimana ci sono le omelette e le
frittate……con le uova e tanti altri ingredienti. Sono ideali per
la bella stagione…..sono facili e veloci da preparare ………e
per una cena la frittata accompagnata da un insalata mista vi regala
freschezza e tanto gusto al palato.


Eccovi la
ricetta della frittata con gli asparagi……….io l’ho preparata al
mattino per poi offrirla a cena………..favolosa!!!!

Ingredienti


asparagi……..due
mazzetti di quelli non troppo grossi

4 uova

parmigiano
grattugiato

latte

erba
cipollina

una fettina
di mortadella

formaggio
tagliato a cubetti…..quello che preferite…….io ho messo la
fontina

Fate
cosi’…………..


Pulite gli
asparagi togliendo la parte dura del gambo, lavateli e legateli in 2
o 3 mazzetti. Metteteli in piedi in una pentola alta e stretta,
versate dell’acqua sufficiente a ricoprirli, tranne le punte, salate
e cuocete per circa 20 minuti, meno se sono tanto fini…..scolateli.

Ora
metteteli in fila in una padella antiaderente della grandezza degli
asparagi con sotto un po’ di burro poi in una terrina sbattete le 4
uova con il latte il parmigiano il sale. Mettete l’impasto di uova
bello schiumoso sopra agli asparagi e cuocete la frittata, fatela
colorire da un solo lato, non giratela. Toglietela dal fuoco e con
cura adagiatela in una teglia da forno, mettete sopra la fetta di
mortadella e i cubetti di formaggio e infornate per 5 minuti, il
tempo di colorire anche sopra la frittata e far sciogliere il
formaggio ………poi togliete dal forno e cospargete di erba
cipollina, se vi piace, io l’ adoro……………e’ buonissima
credetemi…………anche non calda!!!!Con gli altri  asparagi che ho avanzato ho fatto dei tortini con mortadella ricotta e le punte tagliate a dadini, in forno………….per poco e via, una verdura pronta!!!Gnammi!!!!!!!!!!!

Adesso
provate questa omelette……………ai piselli!!!!!!!!


Ingredienti

6 albumi

300 gr di
piselli surgelati

2 cucchiai
di maizena

latte

4 cucchiai
di parmigiano reggiano………..mezzo bicchiere di vino bianco, brodo di dado. una cipolla e pangrattato.

Fate cosi’………………….Fate cuocere i piselli con la cipolla tritata e mezzo bicchiere di vino bianco fino a quando si sara’ consumato. Aggiungete una tazza di brodo salate e fate cuocere per 30 minuti. Alla fine della cottura aggiungete la maizena sciolta un po’ di latte e il parmigiano. Sbattete gli albumi e versateli in una padella ricvandone un omelette che farete colorire solo da un lato. Toglietela dal fuoco…………mettetela in una teglia da forno, mettete al centro i piselli ……….ripiegatela su se stessa, cospargete di pangrattato unito a parmigiano e infornate per 5 minuti………….che buona!!!!

Avete in casa patate e tonno………………..questa e’ favolosa!!!!!!!!!!!

frittata di patate e tonno………non ci credevo!!!!

Ingredienti………………..7 etti di patate, 4 uova, 4 cucchiai di parmigiano reggiano grattuggiato, due cucchiai di pomodoro concentrato, una scatola di tonno, un bicchiere di latte, un pezzetto di burro, olio extravergine, sale e pepe.

Si fa cosi’………………sbucciate e grattuggiate le patate…………io ho un aggeggio che me le fa diventare sottili, salatele e se volete, pepatele……….poi unite il parmigiano. Sbattete le uova con il latte e aggiungetele alle patate. Fate sciogliere il burro in una padella larga e cuocete la frittata. In una casseruola intanto scaldate l’olio, unite il tonno sbriciolato, il concentrato di pomodoro e un bicchiere scarso di acqua. Fate cuocere qualche minuto. Stendete ben bene il tonno sulla frittata, arrotolatela e servitela affettata!!!!! Ma che buona!!!!!!!!!!!!







Crema catalana!!!!!

Oggi ho fatto la crema catalana………………ma che buona, devo fare ancora le foto, quando la faccio caramellare stasera le faro’…………. e’ buona davvero, ho gia’ assaggiato preparandola, ihhhhhhh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!  Oggi c’e’ un tempo incerto che passa dal vento Sorpresaalla pioggerella Ombrelloal sole Soleal soffocoImbarazzato………….poi vento, adesso…….mah……………..io sono sul terrazzo tranquilla, volevo andare in piscina con la mia amica…………ma con questo tempo, dovrei stirare…….Perplesso, uff, dopo va…………ora mi relaxxo……………..penso………………….si……………… alla Sardegna, al mare, al sole……………..a…………….. vorrei essere la’….proprio adesso Isola con palma……………al mare…………e rimanerci fino alle otto di sera ………….che bello……………..poi andare in un bel posto a cenare……………pesce naturalmente…………..e poi…………………….bello sognare………………..Sorriso
Scrivo la ricetta……………!!!!
Ingredienti

250 ml di latte,

2 tuorli,


50 gr di zucchero,


1 cucchiai di maizena (amido di mais),


1 stecca di cannella,


1 buccia di limone,

2 cucchiai di zucchero di canna,……………..
noce moscata

Fate cosi’

Mettete in un pentolino il latte con una scorza di limone e una stecca
di cannella e portare ad ebollizione

Fate bollire il latte aromatizzato con la cannella e la scorza di limone per 10 minuti. In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero e la maizena.

Filtrate ora il latte con un colino eliminando gli aromi e poi aggiungetelo a
filo all’impasto di uova.


Mescolate tutto ben bene.Mettete ora il composto ottenuto in un tegame e cuocete per 5 minuti
mescolando di continuo. Attenti ai grumi!!!!

Versate la crema ottenuta in 4 stampini bassi da forno, lasciatela
raffreddare e riponetela in frigo per almeno 4 ore.Al momento di servire in tavola, cospargete la crema catalana con lo
zucchero di canna e una spolverata di noce moscata e mettete le
pirofiline in forno sotto il grill caldo per pochi minuti, finchè lo
zucchero in superficie non si sarà caramellato. Il bello e buono di questo dolce e’ la superficie croccante e il cuore
Cuore rossomorbido. Mi piace… lui……………..e questa crema……………..tantissimo!!!!!!!!!!Adoro l’estate!!!!!!!!!!!!!!!!Sole

Tortino di zucchine!!!!!!!!!!

Vi dico che questo tortino e’ buonissimo……….provate a farlo!!!! E’ buono da mangiare anche non caldo …………..preparato il mattino puo’ essere per la sera un piatto unico favoloso, tagliato a fette…………la verdura fa bene sempre …………cruda, cotta, preparata in qualunque modo, questo e’ davvero da provare!!!!!!!!!! Ho trovato questa ricettina nel web………ci sono diversi modi di prepararla, con formaggi diversi, fontina, provola, ricotta………..io ho messo mozzarella…..e se vi piace piu’ saporita anche il gorgonzola!!!! Ecco la ricettina!!!!!!!!
Ingredienti
180 di farina
3 uova
 sale
100 ml di olio girasole
100ml
di latte

1 bustina di lievito mastro fornaio
3 zucchine
100 g
di pancetta

una mozzarella
50 g di parmigiano
1 cipollotto fresco
Erba cipollina
Fate cosi………………
Per
prima cosa tagliate  le zucchine e saltatele in padella con il
cipollotto, a metà cottura unite la pancetta tagliata a listarelle e portate a cottura, unite un
bel trito di erba cipollina e tenete da parte. In una ciotola sbattete
le uova con il latte e l’olio, in un’altra mettete la farina,il sale, il
lievito il formaggio e miscelate il tutto. Unite le 2 ciotole e con
l’aiuto di una frusta amalgamate i 2 composti, unite la mozzarella e
mischiatela bene al tutto ed infine le zucchine con la pancetta. Mettete nello stampo del plumcake a
190 per 40 minuti circa!!!
Guardate!!!!!!!!!!!
Buona davveroProvare per credere………..chi lo diceva……emmmmmm!!!!

Torcetti salati e palline di mozzarella al forno!!!!

Eccomi qua……………………ihhhhh,………….che belle giornate…..sole, tanto lavoro, certo, ma questa e’ la stagione che preferisco……………preparo tante cosine fresche che fanno davvero piacere al palato e allo stomaco, oggi per esempio ho preparato l’insalata di pollo, facilissima da fare, devo averla gia’ postata, altra cosa che faccio spesso in questo periodo e’ la pasta con il tonno, il pesce, carne marinata, pomodori ripieni, ricette che troverete nel mio blog, devo ancora finire di scrivere l’elenco ma sto troppo bene fuori all’aria aperta…………..ora vi scrivo due ricettine facili facili, poi mettero’ le foto, sono da preparare al mattino quando c’e’ piu’ fresco, sono deliziose credetemi ,facili e veloci da preparare!!!!!!!!!!!!!!! Le ho trovate navigando qua e la’, ecco la ricetta dei torcetti, che buoni!!!!!!!!!!!!!!!
Torcetti salati
Ingredienti:

250
gr di farina
60 gr di parmigiano
150 gr di burro morbido
40 gr
di pecorino
latte q.b.
sale q.b.
Fate cosi’…………..

Mescolare
la farina, il parmigiano, il burro morbido e il sale
se ce n’è bisogno
aggiungete un filino di latte nell’impasto.

Formate una palla e mettetela in
frigorifero per 10 minuti ……………poi fate dei torcetti, due striscioline di pasta attorcigliate fra loro, poi mettere il formaggio pecorino e cuocete in forno per poco, 10 minuti ….15 minuti…………………..ma buonissimi!!!!!!!!!!!!!!!

Per le palline di mozzarella al forno fate cosi’……………..

Ingredienti:


una
mozzarella grande o due piccole

pangrattato q.b.
un uovo
sale
pepe
60
gr di parmigiano

olio q.b.
fate cosi…………….

Sgocciolate la
mozzarella e tritatela bene

Aggiungete il parmigiano, sale, pepe
l’uovo
e pan grattato…

Formate
delle palline della grandezza che desiderate
, rotolatele nel
pangrattato e mettetele in una teglia con un filo di olio
Cuocete
a 200 gradi per circa 25 minuti, girandole di tanto in tanto. Che buone!!!!!!!!!!
Domani metto le foto…………………vi scrivero’ altre cosine buonissime da fare in questa stagione……….i torcetti con prosciutto crudo e melone, cena buonissima, il dolce……………domani lo scrivo, prometto, ihhhh!!!!!!!!!!!!!!