Bistecche in carpione.

Pubblicato 31 luglio 2014 da Laura

A volte basta davvero poco per stupire i propri mariti, io cucino bene e in questo sono facilitata, 😉 oltretutto mi diverto molto! Ormai mio marito lo conosco da tanti anni, 😉 so per certo cosa le piace e cosa non ama, anche se a volte si entusiasma per cibi che mai avrei pensato che assaggiasse, non so se lo fa apposta, 😀 ma mi diverte, lui si aspetta che io dica, a casa non mangi mai quel cibo ma io non dico niente, lo osservo in silenzio e basta, 😀 questo lo fa, quando andiamo fuori  a mangiare e ordina cose fuori dalla norma, almeno per lui! Tempo fa siamo andati a mangiare con degli amici, piu’ suoi che miei, colleghi di lavoro, sono simpaticissimi, io ho subito attaccato bottone con le mogli, una in particolare, poi siamo diventate amiche, e’ piu’ giovane di me ma abbiamo tante cose in comune, abbiamo anche organizzato una gita fuori porta, anche loro hanno la moto, mi sono divertita tantissimo! Quella sera mi sono vestita con jeans, maglietta e il giubbotto, in moto, cosa avrei potuto mettere e poi di sera faceva freschetto, come adesso! Abbiamo ordinato in un bel ristorante, molto chic, solo che mi dispiaceva andare vestita in jeans allora con la moglie del suo amico ci siamo messe d’accordo, a loro insaputa (i due “tipi” 😀  che con un bel paio di pantaloni e camicia sono comunque eleganti, ci avevano detto ma siete belle comunque, anche vestite sportive! )  😉 ci siamo portate i vestiti eleganti dietro, io avevo un abito nero di pizzo, bellissimo, un po’ scollato con il coprispalle, sandaletti altissimi neri allacciati alla caviglia con chiusura rigida, li adoro, e la piccola borsa in tinta con il corpispalle, accessori e spille per fare lo chignon! Truccata bene solo con la base, il resto l’ho finito nel bagno della toilette del ristorante! Ho messo tutto nella borsa grande da spalla, nello zainetto non ci stavano i sandali, 😀 poi siamo partiti! Al ristorante quando siamo andate in bagno ci siamo preparate di tutto punto, trucco e parrucco, 😀 e quando siamo tornate al tavolo mio marito e’ rimasto a bocca aperta per tutto il tempo, 😀 ogni tanto con la mano gli chiudevo la bocca e lui mi ha fatto la corte per tutta la sera bisbigliandomi cose carine e ogni tanto mi diceva, non vedo l’ora di andare a casa, 😀 Allora ecco una ricetta a tutto aceto e cipolla, 😀 che io non amo mentre mio marito adora, il carpione! Questa volta pero’ ho voluto stupirlo, ho mangiato una bistecca cosi’ preparata e devo dire che mi e’ piaciuta molto, ho preso la bistecca sopra la fila, quella meno impregnata di aceto, ma vi assicuro che e’ davvero molto buona, le bistecche vanno impanate, non si puo’ avere altrimenti un gusto cosi’ saporito! Eccovi la ricetta molto semplice, io le ho servite con cavolo cappuccio tagliato fine e cipolle di tropea: ingredienti, 400 g di carne di vitello, potete usare anche il pollo, 2 uova, pangrattato, olio d’oliva, aceto, 1 cipolla di tropea, salvia. Per prima cosa preparate le bistecchine, se sono grandi tagliatele a meta’. Impanatele nell’uovo sbattuto, poi passatele nel pangrattato, poi ripete l’operazione, due volte, vengono molto piu’ buone. Cuocete le bistecche nell’olio caldo girandole una volta, fatele dorare bene.140721_142243 In un altra padella soffriggete in altro olio la cipolla tagliata a fettine sottili, aggiungete le foglie di salvia, bagnate con l’aceto,140721_142347 fate evaporare e togliete dal fuoco. Disponete in un contenitore per alimenti le bistecche, 140721_142614versate la salsa con la cipolla e la salvia, 140721_142903lasciate raffreddare e chiudete, 140721_143059potete tenerle in frigo, sono ottime anche il giorno dopo! Se non digerite la cipolla, provate prima di utilizzarla, ad immergerla nell’acqua tiepida con aceto per mezz’ora, diventa piu’ digeribile! 🙂 Oggi ha piovuto di nuovo, ormai mi sono abituata, guardate dopo che bell’arcobaleno, 140730_203459rosso, giallo,blu e viola, anche Willy guardava,140730_203538 per poco, poi ha continuato a mordicchiare il suo osso140730_203550 😀

55 commenti su “Bistecche in carpione.

  • ahahahah, immagino la scena al ristorante 🙂
    Bisogna continuare a stupire i mariti, anche se si conoscono da tempo 😉
    Questa ricetta la preparerò presto, sono certa che piacerà a mio marito, ma soprattutto a me.
    Un abbraccio, sperando in un agosto di sole.

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo di WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...

    Lei,lui&l'altro

    Giuro di dire la verità, tutta la verità

    LIHW Ministries & Blog

    Daily Devotions

    PalaSport

    Lo sport secondo me

    Un Dente di Leone

    La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

    arthur_photo...

    * Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! *

    i discutibili

    perpetual beta

    Il Blog di Silvia Cavalieri

    Uno spazio creativo per la scrittura

    Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

    - Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

    wwayne

    Just another WordPress.com site

    Le mille curiosità

    Imparare cose nuove è bello, trasmettere ciò che si ha imparato lo è ancora di più

    Il fondo e il barile

    ...e nel raschiare

    I miei borghi

    I borghi italiani in mostra

    The Style League

    Image Consultant - Personal Shopper - Photo Producer

    NORBERT WEBER (GERMANY)

    PERSONALTRAINING

    angolo del pensiero sparso

    voli pindarici sulla caleidoscopica umanità

    HenryGuitarMan

    "Never say never. Because limits, like fears, are often just an illusion" (Michael Jordan)

    "KITCHEN & CLUE"

    "Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio" O. Wilde

    Lo gnomo di crema

    Viaggiatrice curiosa alla ricerca di nuove idee per i miei piatti👩🏼‍🍳🍽 Ho due compagne di viaggio speciali... una è molto pelosa, l’altra meno🤣❤️e insieme siamo le Morgans!!⛵️🐾

    Dentro l'ombra al ombrico non resta che lombrire

    Invasate a prescindere, quando non trapiantate. Di piante, giardini, terrazze, buazze.

    la cucina chimica

    ricette, chimica, alimentazione, nutrizione

    artismylife

    art is emotions, art is love, art is ME

    I love books

    books are life

    Aprendiendo a vivir.

    No todo es improvisado

    Sogni e realtà

    i sogni sono una realtà alternativa

    Schnippelboy

    Ein Tagebuch unserer Alltagsküche-Leicht nachkochbar

    Master Mix Movies

    One Movie at a Time

    BallesWorld

    Gesundheit - Rezepte - Reisen

    sunflowersdolleyesvibes

    Segui sempre il tuo istinto!

    imaginecontinua

    Lumea de altadata si cea de azi.....

    Una lettrice bionda

    Books and LifeStyle

    Diario di Petra

    "La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

    Elisa Falciori

    attimi imperfetti

    LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

    Libertà è la parola chiave: libertà di scrivere - libertà di leggere - libertà di essere

    shivashishspeaks

    #Snippets,#tech updates,#poetry

    Etiliyle © -poetry and photography ™

    Etiliyle © - la poesia in una fotografia ™

    Sunday mood

    ·Don't look back. You are not going that way·

    unbelsorrisodallitalia.wordpress.com/

    意大利旅居記事簿:來自意國的微笑 by Scarlett To

    ....e adesso la pubblicita'

    La vita e' un carosello

    Dream Aloud

    "Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida visionaria follia" - Erasmo da Rotterdam

    Scopic Impulse

    French magazine - art & visual culture

    Charme Haut®

    Moda - Beleza - Glamour - Luxo

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: