stracchino

Tutti gli articoli con tag stracchino

🌾🌻🌺🌼Polpette di lenticchie🌾🌻🌺🌼

Pubblicato 11 marzo 2015 da Laura

 

Ho fame!!!

Ho fame!!!

Lui e’ la mia polpetta di pelo, 😀 nel momento in cui ho fatto questa foto, finalmente sono riuscita ad inquadrare il suo musetto furbo e simpatico, mi stava chiedendo la pappa, guardatelo bene: occhi dolci, orecchie all’ingiu’, il corpicino teso, come si fa non soddisfare il suo desiderio, io del resto stavo preparando il pollo, il suo cibo preferito! ❤ lo adoro e lui lo sa, 😀 Allora eccovi una ricetta sana e talmente buona che non resisterete: le polpette alle lenticchie sono strepitose! Intanto se siete come me, io non amo particolarmente la carne, vi garantisco che queste polpette non hanno niente da invidiare a quelle fatte con la carne macinata (vi linkero’ anche la ricetta con la carne, i maschietti a casa mia sono carnivori, 😦 ), hanno piu’ o meno le stesse proprieta’ nutritive, anzi, prima della ricetta, vi racconto un po’ delle loro proprieta’ benefiche: intanto sono ricche di fibre, sali minerali e vitamine, poi sono considerate, fin dai tempi antichi, la carne dei poveri. Sono legumi appartenenti alla famiglia delle Papilionacee e la loro storia inizia molti secoli fa. Alcuni studi condotti su reperti fossili, riferiscono che le lenticchie sono il legume più antico coltivato dall’uomo. Le prime tracce della loro esistenza risalgono addirittura al 7000 a.C, epoca in cui già risultano coltivazioni, specialmente in Asia e soprattutto nella regione che oggi corrisponde alla Siria e da questa zona si diffusero facilmente in tutto il mediterraneo. Per quanto riguarda il consumo, le notizie riferiscono che in Turchia erano soliti farne uso già dal 5.500 a.C. Dunque la sua storia inizia già in tempi molto remoti: alcune testimonianze dell’uso delle lenticchie si trovano anche nella Bibbia, ma non solo: nella tavole degli antichi romani e greci, non mancavano mai anche se venivano utilizzate principalmente dalle classi più povere, in virtù del loro potere nutritivo ed energetico. In particolar modo, essendo un alimento facilmente reperibile e poco costoso, specialmente nel Medioevo e in periodi di forti carestie quando il cibo scarseggiava, questo piatto sostituiva facilmente un pasto completo fornendo proteine e vitamine e migliorando anche le condizioni di salute e quindi la resistenza alle malattie. Ecco, allora perche’ non mangiarle e non solo nelle feste, io ho avanzato un pacco di questo prezioso e sano cibo e ne ho fatto polpette, il resto l’ho usato come contorno, cotte in padella con cipolla e un po’ di pomodoro. Eccovi la ricetta:

Ingredienti:

3 patate medie

250 g di lenticchie lessate

1 fetta di pane

1 scalogno

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

sale un pizzico

1 cucchiaino di timo essiccato

Ora fate cosi’: fate soffriggere in padella con l’olio, lo scalogno e le spezie  (il timo, se vi piace mettete anche un po’ di peperoncino o un pizzico di pepe), versate le lenticchie già lessate, aggiungete poco sale e lasciare insaporire per circa 5 minuti. Versate il composto nel contenitore alto del mix e frullate fino ad ottenere una crema densa. Aggiungete il pane ammollato in poco latte, strizzato e spezzettato con le mani. Frullate ancora e poi aggiungete le patate lessate, sbucciate e schiacciate con la forchetta, il pangrattato e mescolate fino ad ottenere un impasto sodo. Ricavate delle polpette, giratele ancora nel pangrattato, poi mettetele sulla teglia ricoperta di carta da forno e infornate cuocendo per circa 20 minuti a 180°, passate ancora le polpette nella padella del soffritto e fatelo dorare altri 10 minuti aggiungendo poco olio. Quando la crosticina sarà croccante saranno pronte per essere servite. Eccole, 150308_132317le ho servite con le lenticchie avanzate (cotte con cipolla e un po’ di pomodoro) e un soffice pure’. Sono buonissime!! 🙂 Ora vi linko un po’ di ricette che riguardano le polpette, io le adoro, queste sono con le melanzane, sono buonissime, le faccio spesso e piacciono proprio a tutti, polpette-di-melanzane-frittequa la ricetta, queste sono polpette sempre di verdura,  polpettine-di-verdurequa trovate la ricetta, le ho preparate al forno accompagnate con una salsina allo yogurt, sono deliziose, trovate anche la ricetta della buonissima salsina ! Volete farle di carne, eccole, polpette-di-carne-e-spinaci ma con gli spinaci, mia suocera le faceva proprio in questo modo! Avete mai provato a mettere le polpette nella frittata, 😀 provate questa buonissima ricetta di Sergio Barzetti,  ecco la foto,frittata-di-sergio-barzetti e’ una soffice frittata con le polpettine all’interno! Avete mai provato a fare le morbidelle, qua trovate la semplice ricetta,morbidelle-al-philadelphia🙂 sono polpette morbide al philadelphia (potete usare lo stracchino se lo preferite) sono molto buone! Ho una ricetta semplicissima di polpette (se le fate piu’ grandi e le schiacciate diventano degli hamburger) fatte con il salmone, io le preparo domani, qua c’e’ la ricetta, sono di una bonta’ unica, hamburgher di salmone al limonePer finire ecco delle deliziose Knell di ricotta con prosciutto ed erba cipollina, qua la ricettapolp di patatesono delle polpettine morbide che si sciolgono in bocca, sono talmente buone che finiscono subito, 😀

 

🐶 Sfoglia di verdure, porri, ricotta e zafferano 🐶

Pubblicato 12 gennaio 2015 da Laura

Le torte salate piacciono tantissimo a tutta la mia famiglia, io le preparo per la cena, metto tantissima verdura, in genere preparo quella di spinaci perche’ mia figlia li adora, qua trovate la ricetta classica con mozzarella oppure per cambiare uso la ricotta, lo stracchino oppure utilizzo gli avanzi, tanti tipi di formaggio, taglio tutto a dadini metto sugli spinaci anch’essi tritati e girati in padella con scalogno tagliato a fettine. Ho preparato la torta salata con gli spinaci anche a strudel, 141222_152022nella forma allungata, 141222_152253ricordatevi sempre di chiudere bene i lati e sopra la pasta sfoglia, di usare sempre sotto la sfoglia del pangrattato, aiuta a non bagnare troppo la sfoglia con l’umido delle verdure, e poi spennellate bene con il tuorlo leggermente sbattuto141222_154001 e fate dei tagli in mezzo,  141209_151629e’ buonissima, mi piace cambiare forma, ho fatto la stella a Natale, guardate il post, questo, e un altra volta ho fatto dei piccoli pacchetti con il fiocchetto ripieni di verdura e formaggio150110_162431troppo carini da servire150110_144544 e devo dire che sono buonissimi cosi’ piccoli!!! Per le torte salate uso spesso la pasta sfoglia, quella gia’ pronta, veloce e pratica da utilizzare,  a volte preparo la pasta di pane, qua la ricetta, avete mai provato a farla con le bietole, e’ di una bonta’ unica! Ieri sera, invece,  ho preparato  una torta salata svuotafrigo, 😀 avevo della verdure avanzate e le ho utilizzate per una cena squisita, per spennellare invece dell’uovo ho utilizzato lo zafferano che adoro, e’ venuta una meraviglia! 141124_152426Eccovi la ricetta: ingredienti, un rotolo di pasta sfoglia, ricotta 250 g, verdure che avete in frigo, io ho usato cavolo cappuccio e un porro ma potete usare altre verdure, parmigiano reggiano grattugiato, due fette di formaggio a fette, va benissimo la fontina, 2 uova, olio e sale. Fate cosi’: tritate finemente il porro e soffriggetelo in padella con un filo d’olio per qualche minuto, aggiungete il cavolo tagliato a listarelle sottili,  un po’ di acqua e un pizzico di sale e proseguite per qualche altro minuto. Frullate con il mixer la ricotta insieme alle uova e al parmigiano fino a ottenere una crema omogenea, poi mettete la crema ottenuta in una terrina e unite le verdure cotte,  regolate di sale e amalgamate bene. Foderate una teglia circolare di 24 cm, va benissimo quella della pizza, con un foglio di carta forno, rivestite il fondo con il disco di pasta e bucherellatelo con i rebbi di una forchetta, mettete del pangrattato in fondo per non bagnare troppo la pasta sfoglia. Distribuite il ripieno di ricotta e verdure in modo uniforme 141124_145840mettete le fettine di formaggio tagliate a listarelle e ripiegate verso il centro la pasta sfoglia in eccesso. Spennellate i bordi con lo zafferano sciolto in un po’ di acqua calda e infornate a 200 gradi per circa mezz’oretta! 141124_152401E’ buonissima, credetemi!! Ieri qua ha fatto bel tempo, c’era un bel sole, sembrava primavera, ho passato una giornata bellissima,  ho passeggiato con il mio cagnolino che era felicissimo di trotterellare senza cappottino, 😀 alla sera poi si e’ addormentato stanchissimo, ha dormito fino a stamattina presto poi mi e’ saltato addosso per svegliarmi, togliendomi le coperte (e’ tremendo, fa di tutto per farmi scendere dal letto! 😀  ) mio marito intanto mi ha preparato il caffe’, io volevo stare ancora un po’ nel letto perche’, al contrario di ieri,  oggi c’e’ stata una nebbia molto fitta quindi si stava benissimo a letto a dormire, ma con Willy cosi’ vivace e’ stato impossibile, 😀 (lui appena sveglio vuole uscire e giocare con la sua palla preferita), 150111_113630ogni tanto si allontanava perche’ mio marito, fischiettando lo chiamava per il biscottino,150111_114023ma dopo ritornava alla carica da me, 😀  150111_114048 non so, 150111_114041ma io ho avuto come l’impressione che quei due stamattina si sono messi d’accordo! 😀

 

Pensieri Parole e Poesie

Sono una donna libera. Nel mio blog farete un viaggio lungo e profondo nei pensieri della mente del cuore e dell anima.

Friendly Fairy Tales

Celebrating Nature and Magic for Kids of all Ages

VITAINCASA il lato rosa della vita

Ricette, casa, simple lifestyle e cose rosa

For Health

Hello,everyone! This is a blog about fitness, healthy food, and all what we love. Here you will find advices, ideas and motivation to change your life. If you think it is impossible, you are wrong, you can do it!

I craft my stories

Hello, everyone! My name is Nadiia, you probably noticed, I have another blog about healthy eating and sports, it is my passion) As for this blog, I just decided to share my thoughts, my feelings. Do not judge, I am not a professional writer, I just trying to express myself.

From The Quill

Aren't songs of grief lullabies to the lost?

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Inhale Peace; Exhale Love. Joy will Follow! - RUELHA

As long as there's breath, there will always be HOPE because nothing is pre-written and nothing cannot be re-written!

white butterfly

vivere anche solo per un giorno

Les Recettes de Joséphine

Des recettes gourmandes mais pas que... je voudrais vous faire découvrir aussi la Provence que j'aime !

L'economia con Amalia

Le cose importanti, in parole semplici

Minimalglobetrotter

Alla ricerca del bello

MiddleMe

Becoming Unstuck

Tem Flor

Liberdade é para Ser Livre!

ChronosFeR2

Fotografia, Literatura, Música, Cultura.

Labby's Blog

Ein Reiseblog. Hier geht´s um Reisen, Wohnmobiltouren, Outdoor, Trekking, Bike, Camping und rund ums Wohnmobil

Mama Cinch

Experience the ULTIMATE snapback pants! Made to contour every curve. Lifting and shaping your butt, while slenderizing your waist and legs. Finally, a Yoga pant that does it ALL !!

Gastronoming

Abierto las 24 horas! Cocina, recetas, vino, gastronomía, sous vide, bebidas, ingredientes, uvas, alimentos...

Affinity Health

Affordable Health Insurance in South Africa

° BLOG ° Gabriele Romano

The flight of tomorrow

comicsbooksnews.wordpress.com/

Entertainment Website Covering Comics Media News, Interviews and Reviews

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando...

Books and Mor

Let's Read

quasi come dire

quello a cui sto lavorando

TwinMirrors

Look into our mirrors...You will see the most amazing things...

Johnny Jones

Edinburgh author of the Zander Trilogy

BAREFEET BARISTAS ARE PEERK'D! (An AmericaOnCoffee Blog)

lopsided humor, standup comedy and more...

PROVA LE RICETTE DI CETTY

Se in cucina metti passione e cuore ..sarai la migliore!

Saldimentali

Attualità, tecnologia, libri, aeroplani e tutto quello che mi viene voglia di dire

Pensieri Nascosti

Racconti, verità e riflessioni particolari

LIHW Ministries & Blog

Daily Devotions

PalaSport

Lo sport secondo me

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

arthur_photo...

* Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! *

i discutibili

perpetual beta

Il Blog di Silvia Cavalieri

Uno spazio creativo per la scrittura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: