🍐Torta di pere, ricotta e cioccolato🍐

Questa torta e’ cosi’ buona, 170121_193056per me l’abbinamento pere e cioccolato e’ di una goduria assoluta se poi ci aggiungi nell’impasto la ricotta il risultato e’ ottimo 😀 La ricetta e’ di Marilena, dolcissima amica che ha un blog bellissimo, questo, spesso preparo cose buone con le sue ricette, lei e’ una garanzia, vi scrivo la ricetta di questo dolce che ho preparato l’altra domenica e vi aggiungo quella con una variante che ho fatto la domenica dopo, sono tutte e due buonissime, grazie Marilena, ❤

Ingredienti:

– 500 gr di pere (per macerare le pere: se preferite come ha fatto la mia amica Marilena usate il Marsala, 4 cucchiai, io ho messo un po’ di acqua con 3 cucchiai di zucchero di canna e 1 limone non trattato, la scorza grattugiata insieme al succo)
– 250 gr di ricotta
– 100 gr di cioccolato fondente
– 200 gr di farina, io ho utilizzato come Marilena un mix di 100 gr di farina di riso integrale bio, 50 gr di farina “00”, 50 gr di farina di riso bianca bio, voi potete utilizzare quella che volete.
– 4 uova
– 1 pizzico di sale
– 160 gr di zucchero di canna a velo o normale
– 160 ml di olio di semi di girasole bio
– 1 bustina di lievito per dolci

Fate cosi’: lasciate macerare per mezz’oretta le pere tagliate a spicchi con lo zucchero di canna a velo, il succo del limone, la scorza grattugiata e, se utilizzate il marsala oppure un po’ di acqua. Spezzate il cioccolato con il coltello e mettetelo da parte, separate gli albumi dai tuorli e lavorate i rossi con lo zucchero fino a farli diventare spumosi. Aggiungete a filo l’olio di semi di girasole e man mano a cucchiaiate la farina insieme alla ricotta, unite il cioccolato, poi il lievito setacciato. Lavorate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale e amalgamateli all’impasto poco per volta mescolando piano dal basso verso l’alto. Rivestite la tortiera con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato e versarvi l’impasto,  mettete sopra le pere a raggiera, io le ho messe anche nell’impasto e mettete sopra il loro liquido con un po’ di zucchero di canna ed infornate in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa. E’ deliziosa! Nella variante della domenica dopo ho praticamente farcito la torta di pere con una crema al philadelphia con le gocce di cioccolato, eccola, 170128_184553potete anche usare il mascarpone oppure farcirla con la panna, io ho voluto renderla buona e leggera, mescolate bene il philadelphia con lo zucchero a velo, 170112_000008aggiungete le gocce di cioccolato170121_181158e voila’, buonissima!! In questo periodo ho fatto tanti dolcetti da utilizzare a colazione o merenda, questi biscotti sono preparati con la farina di riso, 170110_143119sono ottimi, io li preparo per me per le mie intolleranze ma la frolla la potete preparare con la farina che utilizzate normalmente per fare i biscotti, 170110_135152io con un po’ di manualita’ ci sono riuscita perche’ se notate sono molto friabili, 170110_135736sono piaciutissimi a tutti! Vi dico che nei dolci bisogna seguire passo passo le fasi della ricetta e le dosi degli ingredienti perche’ riescano al meglio, quando poi con la pratica vi accorgete che vi vengono bene si possono fare delle modifiche, tipo mettere meno zucchero, nel mio caso utilizzare farina diversa, aggiungere un ingrediente che si preferisce, togliere quello che non ci piace, quanti pasticci ho combinato ma con pazienza si riesce a fare di tutto, credetemi, 😀 . Le dosi di questi biscotti le trovate qua ecco la frolla stesa con lo stampino a fiore170110_135147con la farina di riso ho faticato un po’ a lavorarla, invece poi ho trovato un mix di farine nel reparto adatto al supermercato che mi ha dato delle soddisfazioni, c’e’ anche farina di mais insieme e l’impasto della frolla risulta piu’ compatto, 🙂 Ecco altri biscotti, gli orsacchiotti sono troppo carini, 170205_152935la ricetta e’ di Francesco, qua trovate il suo blog e la ricetta per prepararli, io lo seguo da anni, e’ bravissimo, lui prepara dolcetti anche in televisione nel programma del pomeriggio dalla simpaticissima Caterina Balivo, purtroppo non riesco mai a seguirli perche’ a quell’ora sono sempre impegnata ma nel suo blog trovate tanti dolci favolosi! Per fare questi orsetti ho utilizzato la mia farina170205_144017ho steso la frolla utilizzando due fogli di carta forno come ha consigliato Francesco, andate a leggere i consigli sul suo post, ho fatto con gli stampini tanti orsacchiotti, 170205_145634questi biscotti vengono morbidi170205_152741e se li mettete in una scatola di latta si mantengono per giorni, 170205_152003se ne avanzate, 😀 Altro dolcetto che ho preparato in questo periodo sono le ciambelline al forno, sono deliziose, la ricetta l’ho presa in questo blog bellissimo, ogni tanto vado a curiosare e trovo sempre dolci fantastici, 170209_161709queste sono al miele e queste con il cioccolato fondente, 170209_161701eccovi la ricetta, ingredienti:

230 ml di latte

60 g di zucchero semolato

1 uovo

450 g di farina 00 (io ho usato il mio mix di farine per le intolleranze)

una bustina di lievito di birra

100 g di burro morbido

vanillina

un pizzico di sale

Ora fate cosi’: se avete la planetaria ( va bene anche un frullino) mettete dentro la ciotola l’uovo, lo zucchero la vanillina, il latte e il sale e mescolate bene con la frusta, poi unite il lievito e meta’ della farina setacciata. Aggiungete il burro morbido poco alla volta a  pezzi, impastate per bene a mano o con la planetaria (utilizzate il gancio a spirale) aggiungete la farina rimasta e lavorate l’impasto fino a renderlo liscio ed elastico, non importa se e’ un po’ appiccicoso. Ora lavorate l’impasto sulla spianatoia utilizzando un po’ di farina fino a renderlo morbido. Formate una palla e mettetetela in una ciotola unta di olio, coprite con un canovaccio e fate lievitare in luogo tiepido finche’ non raddoppia di volume, ci vorra’ piu’ di un’ora. Trascorso il tempo per la lievitazione, infarinare la spianatoia e impastare con delicatezza l’impasto lievitato per farlo sgonfiare. Con un mattarello stendere l’impasto sino ad ottenere una sfoglia con uno spessore di circa 1 cm, ricavare le ciambelle con un coppapasta di diametro 8 cm e fare un foro al centro con un coppapasta del diametro di 3 cm 🙂 eccole in preparazione170209_133829Sistemare le ciambelle ben distanziate su di una teglia rivestita con carta forno, coprire con una canovaccio e far lievitare nuovamente per più di 1 ora in un luogo tiepido. Fate scaldare il forno a 180°C e cuocere le ciambelle per circa 15/20 minuti ( dipende dal forno) devono risultare dorate. Decoratele come piu’ vi piace, io ho utilizzato il miele e il cioccolato fondente170209_161651Mi credete che alla sera non ho trovato piu’ neanche una ciambella, sparite, 😀 Questa invece e’ un’altra ricetta che ho trovato gironzolando nei blog e sono graffe di carnevale ma anche brioche/ciambelle morbidissime, 170217_204713soffici e alte, andate qua, c’e’ la ricetta, sono facili da fare e vanno fritte ma io non posso proprio e allora le ho cotte al forno, 170217_203706vi dico che il fritto e’ sacro ma sono buonissime anche cosi’ , 170217_194537al forno, 😀 Per ultimo dolce vi presento questo ciambellone170211_161523 che ho gia’ preparato in versione light, qua trovate la ricetta originale, e’ sofficissimo anche con il cioccolato, 170211_150322ho aggiunto alla ricetta originale due cucchiai di cacao amaro e 50 gr di cioccolato fondente sciolto raffreddato, 170211_150612sono sicura che se lo fate vi piacera’, utilizzate lo stampo a ciambella, dovete ungerlo bene di burro e infarinarlo, viene altissimo170211_154610e’ bello e buono cosi’ ma se lo decorate come ho fatto io farete un figurone, prima ho pensato di mettere un po’ di zucchero a velo170211_161914poi ho aggiunto il cioccolato fondente sopra con le ciliegie170211_162510ed ho pensato, se aggiungo della granella di nocciole, 😉 170211_162718e’ comunque buono,170211_163428 🙂 garantisco, 😀 170211_162854Basta dolci,  a qualcuno di voi e’ salita la glicemia, 😀 allora ora vi parlo di tag, questo finestra-e-gattinome lo ha donato Carla che e’ anche l’ideatrice, dolcissima, il suo blog stupendo e’ questo, grazie cara e Sara del blog https://iriseperiplo.wordpress.com/grazie anche te dolce Saretta, lei adesso e’ ai Caraibi, troppo bello, ❤ In questo tag bisogna condividere qualcosa del nostro “Dietro le quinte …”, ovvero, elencare fino a 5 cose, fatte quando pensiamo di trovarci soli con noi stessi, vi invito a fare questo bel tag,   ecco le mie risposte: quando sono sola io leggo perche’ se sono tutti in casa e’ impossibile arrivare a un capitolo e spesso quando sono presa cosi’ tanto dalla lettura mi capita di leggere a voce alta,

Young woman relaxing on sofa reading book at home

🙂 Altra cosa e’ farmi un bagno in pace con la musica in sottofondo e rilassarmi, non mi e’ mai capitato di addormentarmi ma ci sono quasi arrivata,  illustrazione-della-ragazza-sexy-nella-vasca-da-bagno-16641435🙂 Quando sono sola con Willy parlo con lui,  160320_162737😀 lo so che e’ un cane ma quante soddisfazioni che mi da questo bellissimo e dolcissimo esserino, ❤ Una cosa che mi capita di fare quando sono sola in macchina e’ alzare un pochino il volume (non troppo) e cantare, 😀 ma in genere ho Willy con me e si mette ad ululare cane_che_canta_da_colorare anche lui allora smetto perche’ muoio dal ridere,  😀 😀 😀 Quando sono in giro, per esempio a far spesa al supermercato, evito di andare in bagno ma se proprio non ce la faccio entro nel bagno e pulisco tutto, ho sempre le salviette, a volte anche il disinfettante,

 😀 pulisco anche la maniglia, 😀 mio marito mi ha detto che non sono a posto, 😀 Ora un po’ di foto: il mio goloso cagnolino 170123_143224quanto e’ buono questo osso 170123_143304e’ troppo carino, ❤ E qua sono io con il grembiule con Bob l’orso di Gianni, qua il suo blog170202_103332avete mai letto i suoi racconti? No, ma andate subito qua, sono troppo belli i suoi racconti, cosa dici Gianni, l’orso non si vede bene, eccolo qua 😉170129_111444Infine aggiungo una foto per Tads, un caro amico che scrive bellissimi e attuali post, qua lo trovate nel suo bel blog, ed ecco la foto, molto datata, io sono giovanissima sulla 128 azzurra16508295_1726974040650738_167801640895567568_nun abbraccio grande a voi tutti che mi leggete e al prossimo post, ❤

 

Annunci

235 thoughts on “🍐Torta di pere, ricotta e cioccolato🍐

  1. La glicemia è davvero salita solo leggendo e guardando le immagini, ma quanta bontà e che bravura Laura!
    Ahahah! L’hai poi inserita l’auto per Tads, l’avevo sbirciato nei commenti al suo ultimo post. Hai mantenuto la promessa… 😉
    Willy è di una dolcezza infinita. ❤️ Stropiccialo un po’ da parte mia.
    Buona domenica carissima!

  2. Meravigliosa e anche ottima la torta con le pere e credo che per domani sera potrebbe essere una buona soluzione! Anzi siccome è passata l’una diciamo per questa sera.
    Mi piace anche l’idea del ciambellone guarnito comunque deciderò casomai di comprare le pere.
    Del dolcissimo Willy non devo aggiungere nulla perché con Sally più o meno è la stessa cosa: rilascio lento d’amore costante.

    Sherabaci&abbraccicarezzinexwilly

  3. Pensavo di leggere un post ma credo di aver letto un libro. Un ottimo libro dove la pasticceria è andata a braccetto con riflessioni sparse che hanno accarezzato la gioia di condividere la vita con un esserino speciale (Willy), constatazioni sulla quotidianità grazie ai “tag”, autovetture che hanno conosciuto gli anni della gioventù, immagini di orsetti che allietano in rete la nostra lettura … un mondo dentro un post, insomma.
    Per quanto riguarda torte, ciambelloni e biscotti io mi sto ancora leccando le dita, c’è l’imbarazzo della scelta con quegli ingredienti che solleticano il palato (ti ho vista con lo stuzzicadenti fare gli occhietti e i nasini agli orsetti!). La torta alle pere è qualcosa d’inimmaginabile … è creatività allo stato puro. Troppo buona!
    Non posso uscire dal commento senza lasciare una carezza, uno stritolamento affettuoso al batuffolo che sornione … sgranocchia l’osso sul lettone.
    Bravissima Laura, mi hai deliziato mente e cuore con le tue parole lasciando nell’aria sempre quel coinvolgente profumo di buono!
    Buona domenica, un forte abbraccio ♥

    • Affy cara, ho usato uno stuzzicadente, e’ vero, 😀 sei troppo dolce con i tuoi commenti, mi emozioni, Willy ti saluta, e’ qua che scodinzola e mi sposta il cuscino perche’ vuole la pappa, 😀 oggi e’ troppo monello, ti abbraccio tanto, buona serata e tanti bacioni, ❤

      • Pensare Affy che ha dodici anni ma se li porta bene, adesso ha fatto la pappina ed e’ qua che dorme beato, ogni tanto gli faccio una carezza e lui e’ felice, buona seratina cara, ❤

  4. Lauraaaaaa💓che Caraaaaa! GRAZIE di cuore per la tua considerazione e affetto sinceri; una bellissima sorpresa! E poi che carrellata di prelibatezze😋sei tanto golosa quanto brava eh??🍰mi hai fatto attivare le papille!!! E poi pensavo, tra le cose che fai qdo sei da sola io capisco alla lettera i tuoi momenti con il tuo adorato Amico Willy 🐶per me è la medesima emozione con la mia Dilek❤Un abbraccio ” cioccolatoso&peroso😂😂😂😂Grazie Dolce Amica , mi hai resa felice!!!💟💗💓💞💋

  5. Wow Laura hai preparato tantissimi dolci!! Allora ho proprio ragione a dire che febbraio è il mese del cioccolato 😀 io anche adoro l’unione di pere e cioccolato!!
    In questo periodo ho sperimentato dei biscotti con la farina di riso per mio cugino, sono usciti molto buoni, ora proverò anche i tuoi perché hanno proprio una bella faccia ❤

  6. sei bravissima oltre che molto creativa, ce n’è per prendere una scorpacciata per una intera settimana!
    la torta di pere è un po’ come quella che faccio io, e ne sono molto golosa, le altre ricette sono molto interessanti, speciallmente di biscottini con marmellata
    grazie cara

  7. Leggendo sono ingrassata cinque chili . Che buoniii i tuoi dolci. Manco da un po’ ma mi sono rifatta con tutti questi sapori . Sempre simpaticissima sei, cara Lauretta. Tornerò non temere . Baci , baci. Isabella

  8. Ciao Laura. Bellissimo questo tuo articolo con tante ricette e tante foto che parlano di te e della tua vita.
    Un abbraccio forte e ti auguro tanti bei sogni.
    Serena notte.

  9. post dolcissimo, in ogni senso 😉
    Pere cioccolato e ricotta stanno benissimo insieme, un tempo facevo la crostata così e spariva in un lampo.Willy è sempre delizioso. Quanti anni ha?

  10. Pensa che è la stessa torta che ho scelto per il compleanno di Federico! Un abbraccio cara! La tua doveva essere speciale! Io l’ho fatta fare, un po’ per mancanza di tempo, purtroppo se sono a casa io lo è anche lui e l’avrebbe vista, un po’ per la decorazione, l’amica cake designer e sicuramente più brava di me 😀

  11. .Si lascia sempre la classe con ricette. biscotti e torta sono i più gustosi. Stiamo facendo lo sforzo per farli uscire anteriore e godere. Buona cosa è il vostro blog. molto appetitoso

  12. Lauretta, DEVO FARE ASSOLUTAMENTE LE CIAMBELLE! GIURO! Userò il mio latte senza lattosio e il mio solito olio di mais. Che belli questi sprazzi familiari, che bel visino sorridente che hai e che manine fatate. E il disegno di Willy?😊😊😊❤
    Buona settimana dolce come le tue gustose ricette. Prima di domenica CIAMBELLEEEEE!

  13. Ma quante cose meravigliosa lauretta…. sai che io da piccola… insomma.. fino a 16 anni forse anche più. … andavo nei pomeriggi in giardini e dirigevo l’orchestra degli animali di mio padre.. e facevo direttore e cantante.. ah ah ah ah… e gli animali erano conigli tacchini galline… e polli ahahahha…. ognuno parla von chi può eh eh eh cfedo che riproporro’ i biscotti a fiore. Li trovo deliziosi e mi incuriosiscono… ma la tua dieta alimentare come procede?

  14. ciao Lauretta,
    fantastica la foto nella 128, mi ha riportato indietro nel tempo 😉 😉 😉
    eri proprio una ragazzina 🙂

    pere e cioccolato sono una accoppiata vincente 🙂

  15. Bonjour mon Amie ou Ami du Net Et belle LAURA ton gâteau donne faim


    Un petit coup de pouce pour l’avenir
    Un petit mot que l’on dis régulièrement tous les jours.
    Bonjour comment vas-tu , moi ça vas , merci
    Ce sont des petits mots qui font plaisir à entendre et d’une belle sincérité
    Une grande marque de confiance
    C’est du soleil en abondance
    Si tu leur donnes un sens

    On ressent que ceux-ci viennent du cœur
    Avec un clin d’œil moi je te les adresse
    C’est la recette du bonheur accepte les moi je les prends en régal pour ce jour

    Belle journée , gros bisous plein de douceur

    Bernard

  16. Ciao Laura dopo aver letto questo post ho voglia di preparare la torta con pera e cioccolato 😋 Devo fare anche io il Tag di Carla in questi giorni . Anche io quando sono sola in auto 🚗 accendo sempre la radio 📻 e canto le canzoni che mi piacciono. Un abbraccio ♥️

  17. La fatina dei dolcetti, in questa occasione, mi ha fatta nera, pestandomi come un pinolo da pesto. Ma quante cose buone??? Quante??? Avrei, volentieri espanso il lato b, per assaggiare TUTTO, e quando dico tutto intendo TUTTO! Per finirmi ha messo le foto di famiglia e Willy che ho intenzione di chiedere in sposo (se non mi depilo per qualche mese, forse, posso conquistarlo), sferrando il colpo finale col tag e le risposte da sorriso sul cuore. Sta donna inizia a farmi soffrire !!!!! 😂😂😂😂 Ti abbraccio … 💋💋💋

  18. Laura, sono venute benissimoooo. Sono poco dolci però. La prossima volta, secondo i nostri gusti, metteremo 90/100 di zucchero. Stavolta ho rimediato iniettandogli la crema di cioccolato oltre che a spolverarle abbondantemente con zucchero a velo. Che pasta morbida! Fantastiche, grazie, sembrano comperate. Nel mio forno però sono stati sufficienti 12 minuti, statici. Grazie, grazie, grazie. Ho fatto un figurone e, tempi di attesa della lievitazione a parte, sono proprio facili facili.

  19. Sono arrivata qui da te cara Laura, non posso mancare… quando vedo le foto dei tuoi dolci mi viene una voglia di mangiare fino al svenimento… ahahahahah

    e non solo io anche mio Gianni…

    come sempre Willy e il protagonista in assoluto.. ma anche tu sei sempre bella e solare … ti abbraccio Bussi Pif ❤

  20. tesorocchia quanto è bello leggertiii! mado, tu lo sai che ho mozzicato lo schermo per tutte ste ricette pazzesche, si???
    che bella che seiii! e anche l’orsogrembiule!!!!! io parlo col coniglio! hahah! bello willino! sbaciuzz!

    • 😀 hai visto in un mese quanti dolcetti, in questo periodo ho fatto le bugie e una torta tiramisu’ fantastica, metto la foto all’inizio del blog, 🙂 baci cara, grazie, buona settimana, ❤

    • Adesso che arriva il bel tempo, speriamo, ci muoviamo di piu’ e ritorniamo in forma, ho voglia di passeggiare con il mio cagnolino, un abbraccio grande e grazie, buona settimana, ❤

  21. Bonjour BELLE LAURA

    Viens je t’emmène dans un monde de rêves

    Viens avec moi au pays de l’amitié

    Ou seul ce petit monde est loi

    Un monde de paix

    Il se cache au fond de ton cœur

    Dans un monde de merveilles

    Qui brille la nuit à l’orée du ciel

    Tu y trouveras des perles rares

    Celle ou nous avons été ami ou amie pour la première fois

    Quelle belle histoire entre nous

    C’est ainsi que le verbe aimer existe

    Je t’écris ces quelques mots avec tendresse

    Je te les offre du fond du cœur

    Je te souhaite soit une belle soirée soit une belle journée

    Bisous Bernard

  22. Ciao la’, qui c’e qualcosa di nuovo. Il bello e’ che proprio poco fa da me ti ho scritto “sei ferma anche tu..allora “fermezza” comune mezzo gaudio” 🙂 Invece c’e’ questo.. complimenti per i tuoi dolci e ricette.. Io non so quando pubblichero’ qualcosa. Ciao 🙂

  23. Ciao Laura!! Ma sei troppo brava!! Quante cose buone hai fatto?! Come sai io adoro la ricotta: dovrò assolutamente provarla con pere e cioccolato!! Bellissimi i tuoi biscotti con farina di riso, anche quelli mi intrigano parecchio…non conoscevo il blog di Fracesco, grazie per la segnalazione. Invece conosco e seguo da anni il bellissimo blog “Il mio saper fare”…una meraviglia le tue ciambelle, ci credo che siano sparite in un minuto! Per quel che riguarda il ciambellone che dire?! Le foto si commentano da sole!! Che bontà!! By the way…anch’io parlavo con i miei gatti (ora non li ho più) e anch’io qualche volta canto in macchina, naturalmente anch’io adoro leggere (di solito leggo la sera, prima di andare a letto).
    Un abbraccio grandissimo,
    Annalisa

  24. Annalisa grazie, provala la torta, sono sicura che ti viene una meraviglia, i biscotti sono un po’ difficili da lavorare ma il risultato e’ ottimo, tu sei bravissima, mi piace tanto il tuo blog e ti seguo con molto piacere, buonanotte e alla prossima, ❤

  25. E sì, lo so, ogni volta che vengo a trovarti me lo riprometto dicendomi di non guardare troppo le foto che pubblichi e invece, mannaggia, sono ingrassato di tre chili solo ad aver dato una sbirciatina, mannaggia di una mannaggissima mannaggina, come direbbe il mio amico Alan. 🙂
    ‘notte cara Laura, alla prossima.

  26. BONSOIR bella LAURA merci pour les recettes
    Sourire ce matin chez moi

    Mais à tout prendre
    De loin une caresse, un regard de tendresse
    C’est un secret offert, à peine dévoilé
    Un rayon de soleil au travers des nuages
    Une ride au coin des yeux ce matin en est le souvenir
    Comme une fleur fanée désirant refleurir
    Un instant, un infini bonheur
    Une façon d’ouvrir si librement mon cœur
    Ce jour un éclair de lumière en ouvrant mes yeux
    Comme un bel arc-en-ciel, dans un coin de ciel bleu
    Je te souhaite de passer
    Une très belle et bonne soirée..

    Gros Bisous

    Bernard

    Je t’offre un petit café

  27. Ciao Laura. Sto passando “di casa in casa”, “porta a porta” (senza bruno vespa.).. 🙂 per fare gli auguri. Siano per te tanti “otto marzo” quanti sono tutti i giorni degli anni, ciao 🙂

    Marghian

  28. Tanto profumo di cose buone da te cara Laura. La torta di ricotta da molto non la faccio con cannella e uva passa…il problema e il maritino che non può vedere i dolci…senza divorarli,poi si fa gli scrupoli e gli vengono le patunie di correre a farsi subito le analisi 🙂 la pensione fa brutti scherzi 🙂
    Cosi molte volte evito essendo anche soli…figli e nipoti sono tutti lontani.
    Strapazzami tanto il piccolino peloso che mi fa sempre tenerezza 🙂
    Tanti baci carissima Laura
    Buona giornata
    Caterina

  29. Bonjour ou Bonsoir BELLA LAURA
    Si votre cœur est désemparé, une bonne nouvelle peut le ranimer
    Si vos yeux ont envie de pleurer, laissez-les allez sans retenue
    Les émotions ne se commandent pas
    Si vous riez et que la peine vous meurtrit
    Ne changez pas d’horizon
    La musique peut vous aider à garder la bonne humeur
    Si la passion n’est plus comme avant
    Lui l’amour est en vous et vos sentiments s’enflamment et feront plaisir aux autres


    Si vous n’êtes pas poète, ni écrivain , gardez une âme d’artiste
    Et faites valoir vos ressentis avec une pointe de fantaisie
    Si l’on ne vous découvre que des défauts c’est que vous n’avez pas changé

    Et que l’autre personne qui vous critique a surement autant de défauts que vous
    Si moi vous trouvez que je ne suis plus comme avant
    Je peux vous dire que je n’ai pas changé, je suis restée conforme à mes idées

    Mais je pense que le temps est compté et que les années s’effilent doucement

    Alors mieux vos encore en profiter

    Bisous bonne journée ou bonne soirée

    Votre ami BERNARD

  30. Ciao Laura. Come stai? Io bene. Mi lamento solo di non avere tempo- per me, oltre al lavoro-.Ho fatto il post sulla gatta 🙂 , come hai visto e commentato, e chissà poi quando vi scrivero’ altro. Ho l’altro blog che langue, vorrei metterci qualcosa anche li’, spero presto. Ho aggiunto qualcosa, i link di due post precedenti sulla gatta, nell’altro blog (allora li’ ci mettevo di tutto, anche gattini e canzoni 🙂 ). Fra l’altro, in uno di quei post, c’e anche un figlioletto, Itan
    Ciao Laura, buona notte e buon weekend 🙂

    Marghian

    • Vado a vedere Marghian ma stai tranquillo, l’importante e’ che mantieni i contatti con noi che ti leggiamo da tempo, ritornerai a scrivere, vedrai, un abbraccio grande e buonanotte, 🙂

  31. Cara Laura iniziando a leggerti mi è venuta l’acquolina in bocca! Poi mi hai fatto davvero ridere con il tag specialmente parlando degli ululati di Willy quando ti sente cantare e infine vederti più giovane…che tenerezza! Un bacino bella!!!<3

  32. Bonjour ou bonsoir BELLE LAURA

    A bientôt l’arrivée du printemps

    Le beau temps nous est promis

    Le soleil se rapproche

    Chaque jour un peu plus

    Là on se sent mieux , le moral reviens

    Certains vont jardiner

    Les arbres et les fleurs vont fleurirent

    (lilas , tulipes ,muscaris ect…)

    Nous allons respirer le bon air

    Sentir ce beau parfum de printemps

    Entendre le chant des oiseaux et voir les premières hirondelles

    Belle journée ou soirée

    Bisous Bernard

  33. Pingback: Bob riceve dei regali | ilperdilibri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...