🎈Palloncini di pane🎈

La ricetta di oggi e’ troppo divertente, lo sapete che adoro panificare, da un po’ mi sono iscritta al bellissimo sito, Viva la Focaccia di Vittorio dove ci sono tantissime ricette sulla passione dell’arte bianca a casa, provo sempre qualcosa di nuovo e questa volta la magia della lievitazione mi ha fatto creare dei palloncini di pane che potete servirli a tavola con una bella insalata dentro da condire al momento, ora vi spiego, 🙂 Ecco la ricetta con gli ingredienti:

250 gr Farina Manitoba

170 gr Acqua

5 gr  Sale

6 gr di  Lievito di birra oppure  2 gr di Lievito disidratato

Ecco come prepararli: per prima cosa mettete in una ciotola o nella planetaria l’acqua, il sale, la farina e lievito,  impastare finche l’impasto non si stacca dalle pareti e diventa omogeneo, trasferire l’impasto sulla spianatoia, fate una palla160319_180126 e lasciatela riposare 20-25 minuti coperta da un canovaccio, poi prendetela e tagliatela in tanti pezzi uguali160416_175756vengono piu’ o meno 10 pezzi e formate delle palline160416_180626poi lasciatele riposare 5-10 minuti. 160423_182848Ora pulite bene la spianatoia ed il matterello per evitare che si attacchino grumi alla pasta, e’ molto importate perche’ i palloncini potrebbero non venire, usate d’ora in avanti solo farina setacciata sempre per lo stesso motivo, stendete l’impasto fino allo spessore di circa 1 – 2 mm, 160423_184607caricate con la pala e infornate nella placca del forno riscaldata a 250°, eccovi il video della preparazione di Angelo nel sito di Vittorio, e’ incredibile, guardate come si gonfia la pasta, http://vivalafocaccia.com/palloncini-di-pane/#sthash.5HEtfqiU.dpbs io i primi palloncini non sono riuscita a farli gonfiare perche’ mettevo la teglia fredda nel forno caldo, 😀 invece dovete infornate direttamente nella placca gia’ calda, provando le altre volte invece ci sono riuscita, palloncinoche soddisfazione, 😀 Quando avete i palloncini gonfi lasciateli raffreddare e poi basta inumidire un po’ sopra con un pennello bagnato nell’acqua e rompere un po’ la crosta di pane, riempire il palloncino di quello che volete, pomodori, mozzarella, insalata mista, la cesar e metterlo capovolto nel piatto in modo che i vostri commensali rompendo la crosta troveranno la sorpresa, 🙂 I palloncini che non vi vengono, come e’ successo a me, 160423_191119questo si e’ sgonfiato, non importa, va benissimo, lo utilizzate come piadina, viene croccante ed e’ buonissima!

Ed ora ecco i tag, questo tag 100-domande-tag me lo hanno donato la cara Bea, questo il suo bellissimo blog https://viaggiandoconbea.wordpress.com/e la dolce Rosa del blog https://calogerobonura.wordpress.com/se avete voglia di leggere, ecco le domande e le mie risposte:

1. Qual’è il tuo nome? Laura
2. Qual’è il tuo soprannome? Lalla
3. Sei fidanzata? O sposata ?? Sposata.
4. Segno zodiacale? Vergine
5. Sei uomo o donna? Donna
6. Colore dei capelli? Bionda grazie ai colpi di sole
8. Altezza? 1.60 ma la domanda sette non c’e’?
9. Vorresti cambiare il tuo nome? No.
10. Hai animali domestici? Si, un meraviglioso cagnolino che amo follemente, ❤
11. Fumi? No.
12. Qual’è il tuo animale preferito? Amo tutti gli animali!
13. Qual’è l’ultimo manga che hai letto? Non li leggo.
14. Ultimo libro che hai letto? In questo periodo sto leggendo molti racconti di bravissimi bloggers, tutte le sere ne scelgo uno, Laura, Alessandra, Nadia, Gianni, Alice…..
15. Ultima cosa che hai bevuto? Acqua naturale.
16. Social network preferito? Non ci sono mai ma ho facebook!
17. La pagina web più visitata oggi? WordPress.
18. Ultima canzone ascoltata? Mio marito sta cantando, Adele ma non ricordo il titolo.
19. Ultima volta che hai pianto? Ho pianto tanto per Silva, la mia amica blogger.
20. Hai mai frequentato due persone contemporaneamente? No.
21. Sei stata mai tradita? Guai a lui ma dovrei saperlo!
22. Hai mai baciato qualcuno e poi ti sei pentita? No.
23. Hai mai perso qualcuno di speciale? Sì 

24. Sei mai stata depressa? No.
25. Ti sei mai ubriacata e poi hai vomitato? No.
26. Elenca tre colori che ti piacciono:  rosa, nero, bianco. 

27. Quanti anni hai? 58 al 25 agosto.

28. Sei nata a: Alessandria
29. Fatto nuove conoscenze? Si, attacco bottone ovunque, ultima persona che ho conosciuto, Rosy della Bofrost!

30. Smesso di amare qualcuno? No.
31. Riso fino a piangere? Si.
32. Incontrato qualcuno che ti ha cambiato la vita? Sì.
33. Capito chi sono i tuoi veri amici? Si
34. Beccato qualcuno che stava parlando di te?  A saperlo!
35. Baciato qualcuno dell’altro sesso? No.
36. Quante persone tra i tuoi amici di Facebook conosci realmente? Le persone del mio paese, 😀 !
37. Con quante parli?  Come ho scrittro sopra su facebook non ci sono mai infatti in giro le persone mi dicono, ma non ci sei mai su fb, 😀
38. A che ora ti sei svegliata stamattina? Alle 9.00.
39. Che stavi facendo la notte scorsa? Dormivo
40. Qual è la cosa per la quale non riesci ad aspettare per niente? Che finisca la lavatrice perche’ ne ho un’altra da caricare.
41. Qual è il modello del tuo cellulare? LG
42. Qual è la cosa che ti auguri di cambiare nella tua vita? riuscire a viaggiare di nuovo, non come prima ma almeno andare in vacanza.
43. Che cosa stai ascoltando ora? Sempre mio marito, 😀
44. Per te, è più importante la salute o il denaro? La salute.
45. Che cosa ti dà sui nervi in questo momento? in questo momento mio marito che non la smette piu’ di cantare, 😀
46. Cioccolato bianco o nero? nero
47. A latte o fondente? fondente
48. Hai tatuaggi? No.
49. Hai piercings? No.
50. Hai una cotta per qualcuno? No.
51. Prima migliore amica? Meri.
52. Sei di destra o di sinistra? In questo momento secondo voi c’e’ una destra e una sinistra?
53. Hai cicatrici sul tuo corpo? Si, appendicite ma non si vede nulla, due punti talmente piccoli.
54. Il ricordo più bello legato alla tua infanzia? Le favole raccontate dalla mia mamma, ❤
55. La tua attuale migliore amica? Meri, la mia amica di sempre.
56. Primo sport a cui hai partecipato? A scuola, la staffetta e i 100 metri.
57. Primo animale domestico? Un pesciolino rosso, Jek.
58. Prima vacanza? Ero troppo piccola, non ricordo, forse a Salerno, i miei erano sempre in giro!
59. Primo concerto? Baglioni ad Alessandria.
60. Prima cotta? Mio marito, 17 anni.
61. Stai mangiando? No
62. Stai bevendo? Acqua naturale.
63. Stai aspettando? che finisca la lavatrice cosi’ spengo e mi addormento, 🙂
64. Quanti bambini vorresti avere? Desideravo tanto una bimba con gli occhi azzurri e i ricciolini e cosi’ e’ stato, ❤
65. Vuoi sposarti? Gia’ fatto, 😀
66. La tua donna ideale?  Io, 😀
67. La carriera che hai in mente? Adesso basta, mi godo la mia famiglia!
68. Labbra o occhi? Labbra.
69. Abbracci o baci? Baci.
70. Alto o basso? Alto.
71. Più giovane o più vecchio? Piu’ giovane
72. Romantico o spontaneo?Romantico
73. Una bella pancia o belle braccia? Belle braccia
74. Sensibile o superficiale? Sensibile
75. Storiella o relazione seria? Relazione seria
76. Provocatore o indeciso? Nessuno dei due
77. Hai mai baciato una persona che non conoscevi? No
78. Bevuto un liquore forte? No
79. Perso gli occhiali o le lenti a contatto? Perso mai ma rotto sempre, una volta li ho lasciati sulla sedia e si sono seduti sopra, un’altra volta Chiara mi ha messo sul dondolo Willy ancora piccino e lui li ha demoliti, un’altra volta li ho lasciati vicino alla cucina e si sono ustionati, 😀 l’ottico ormai mi conosce e mi aspetta a braccia aperte!
80. Fatto sesso al primo appuntamento? No
81. Spezzato il cuore di qualcuno? Non penso.
82. Avuto il cuore spezzato? No.
83. Pianto per la morte di qualcuno? Si.
84. Avuto una cotta per una tua amica? No.
85. Ti sei mai ubriacata? No.
86. Sei mai stato arrestata? No.
87. In te prevale sentimento o ragione? Sentimento.
88. Avuto una cotta per una persona del tuo stesso sesso? No.
89. Avuto più di un ragazzo contemporaneamente?  No.
90. Detto a qualcuno che lo ami e non era vero? No.
91. Credi in te stessa? Si.
92. Nei miracoli? No.
93. Nell’amore a prima vista? No
94. Nel paradiso? No
95. Nel vero amore? Si
96. Nel bacio al primo appuntamento? Si
97. Negli angeli? Io ho un angelo vicino a me, sempre, e’ nella risposta 98
98. C’è una persona che vorresti avere lì con te adesso? Mia mamma, ❤
99. Credi di piacere a qualcuno? Si.
100. Ti sei rotto di rispondere a queste domande? Tantissimo! 😀 Scherzo, mi e’ piaciuto molto e ringrazio ancora Bea e Rosa e l’ideatrice, Laura, invito a chi non l’ha ancora fatto di rispondere a queste poche domande, 😀

Altro tag, di Laura, prossima sposina, scrittrice bravissima, questo il suo blog https://raccontidalpassato.wordpress.com/racconti-dal-passato2

ho gia’ fatto questo tag piu’ volte ma le domande sono diverse e riguardano lei quindi lo faccio con tanto piacere, eccole:

  1. Come hai scoperto il mio blog?
    Laura sai che non mi ricordo, mi hai forse trovata tu, 🙂
  2. Preferisci gli articoli sull’epoca vittoriana oppure quelli personali? Entrambi.
  3. Come mai hai deciso di seguirmi?
    Scrivi benissimo ed e’ un piacere leggerti, gli articoli sull’epoca vittoriana li ho riletti perche’ sono troppo belli e quelli personali sono troppo divertenti, 🙂
  4. Se hai letto il mio libro raccontami la cosa che ti è piaciuta di più, il personaggio preferito e la cosa che ti è piaciuta meno.
    Mi piace tutto del tuo libro ma Celine, la protagonista e’ la mia preferita, mi piace il suo carattere, cosa mi e’ piaciuto di meno, e’ scritto troppo bene non riesco trovare dei difetti!
  5. Un sogno deve essere facilmente realizzabile per dedicargli del tempo o può anche essere qualcosa di più difficile?
    Un sogno si puo’ realizzare, ci vuole tempo e tanta volonta’.
  6. Raccontami la cosa per cui ti sei impegnato di più durante lo scorso anno. Dedico tanto tempo a mio papa’, lo faccio con amore e dedizione ma del resto in tutto quello che faccio mi impegno molto altrimenti non ci sarebbe soddisfazione!
  7. Un desiderio inespresso e un desiderio realizzato.
    Un altro figlio ma ormai sono troppo vecchietta allora ecco il desiderio: diventare nonna, Chiaretta mi dice, mamma ci vorra’ tempo, 😀
  8. Meglio viaggiare o comprarsi un oggetto?
    Viaggiare senza dubbio!
  9. Fantasia: Solo con l’ausilio dei libri o a briglia sciolta? Entrambi.
  10. Una città dove vorresti vivere o almeno passarci un lungo periodo. Sidney e non torno piu’ a casa!viaggio-in-australia-febbraio-2016-3
  11. Una cosa che vorresti saper fare e non hai ancora imparato.
    Se vado in Australia devo imparare a fare il surf, 😀

Qualche fotina dolce del mio cagnolino, qua ci sta “sgridando” con lo sguardo, 160327_134250stava facendo il riposino dopopappa sul divano a casa di mio papa’ e noi che siamo dei grandi chiaccheroni dopo un po’ diventiamo troppo fastidiosi per lui, 😀 Eccolo dietro il pc che vuole attenzioni 160320_175406dopo si e’ messo disteso sopra la tastiera, 😀 non ho resistito e me lo sono stropicciato tutto, 😉 In queste due settimane ci sono stati dei dolci compleanni, uno di mio fratello e l’altro giorno quello della mia Chiaretta, eccola con la sua buonissima torta e la sua mamma che l’adora tantissimo, ❤ UU

160425_194830Ecco per Laura Rocca, prossima sposina la foto delle mie statuine,160427_180733erano le mie bomboniere, c’erano anche dei cappellini all’uncinetto di tanti colori che ho regalato insieme ai confetti dopo il pranzo di nozze ma non li trovo piu’, :-)Un abbraccio grande a tutti voi che mi leggete, la prossima ricetta sara’ dolce, 😉

Advertisements

227 thoughts on “🎈Palloncini di pane🎈

  1. ma quanto sono curiosi con questa tag! ha ha, non ci pensano alla privacy? hi hi
    bella quella ” sevado in Australia devo imparare a sufare…ok ma stai attenta a non farlo con gli squali vicini!
    deliziosa la ricetta dei palloncini, serena giornata a te e a chi ami 🙂

  2. Cara Laura,
    eccomi qui!
    Ma lo sai che non ricordavo fossi della vergine come me?
    Grazie per aver risposto alle mie domande sul tag, sei sempre troppo buona!
    Grazie infinite per la foto delle tue bomboniere, sono fantastiche! *.*
    Le trovo davvero adorabili! Bellissima anche l’idea dei cappellini, dovevano essere davvero graziosi.
    Willy perfetto modello come sempre!
    Complimenti per la ricetta, deve essere davvero bello darsi alla panificazione, chissà com’è buono il pane appena fatto!
    Ti mando come sempre un grandissimo abbraccio e tutto il mio affetto.
    Laura

    • Laura grazie a te, le bomboniere sono stile vintage, 😀 sono sicura che le troverai bellissime e sopratutto utili come hai scritto tu, i cappellini erano davvero carinissimi! Fare il pane non e’ complicato per poche persone, i panettieri hanno un gran lavoro, io vado da una signora che panifica come una volta, troppo buono, 🙂 bacioni grandi, ❤

  3. Il pane deve essere fantastico ma io noncredo di aver la paziena di farlo :-(. Ma che bello tutte queste domande, è bello conoscerti meglio. E poi complimenti alla pazienza per rispondere a tutte! Un abbraccio grandissimo

  4. Laura, la magia della lievitazione…questi palloncini di pane sono fantastici!
    Willy è sempre attento e vispissimo, belle le tue foto e la tua famiglia.
    Un abbraccio

    • Lo sai che ho provato il tuo baba’ salato con le verdurine, e’ spettacolare, adesso voglio provare a fare i muffin in quel modo, grazie per essere sempre qua da me, ti abbraccio tantissimo, sei un’amica preziosa per come sei e per le belle ricette che mi regali, tanti bacioni, ❤

  5. … ma sei un vulcano cara Laura! Ti prodighi in tante cose e sempre con eccellenti risultati. 🙂
    Panificare in casa mi piacerebbe, senza dubbio permette di personalizzare le creazioni in base ai propri gusti e poi non saprei rinunciare a quel profumo di pane caldo che esce dal forno! I palloncini sono un’idea molto curiosa e accattivante, è bello sorprendere i propri invitati in questo modo con una sorpresa all’interno, chi mai penserebbe ad una tale eventualità?
    Molto bella la torta di Chiara, sfido che fosse anche buona, la vedo da qui come promette bene. Insieme siete una meraviglia, immagino la tua felicità quando sarai nonna visto che ti sarebbe piaciuto avere un altro figlio.
    Hai risposto in modo capillare alle cento (novantanove!) domande del Tag e mi sono divertita a leggere le tue risposte.
    Il batuffolo della rete mi ha intenerita con le sue immagini, è bello, bello, bello! Ormai in ogni post che pubblichi mi aspetto sempre di vederlo e per fortuna ci pensi sempre: grazie! 🙂
    Un abbraccio grande da Affy

    • Grazie cara Affy, diciamo che questo pane e’ croccante e gustoso mangiato con una bella insalatina, a noi e’ piaciuto molto, 🙂 La torta di Chiara e’ bella e buonissima, abbiamo nel nostro paese un bravissimo gelataio che ci prepara queste specialita’, Chiara ha scelto i suoi gusti preferiti, pistacchio, cioccolato e panna, 🙂 Penso sempre a te quando metto le foto del cagnolino e dimmi, qual’e’ la domanda che manca, io non l’ho trovata, ho fatto copia/incolla dalla dolce Bea ma mi sono accorta solo rispondendo che mancava un numero, 😀 baci tesoro, buona giornata, ❤

      • Mi riferisco proprio alla domanda n. 7 che manca su questo Tag, a forza di fare copia e incolla dev’essere rimasta incollata da qualche parte ma non c’è nessun problema con quella valanga di botta e risposta figurati il peso che può avere una domanda! 😀
        Willyno … è un amore!!!!!

      • 😀 Hai ragione Affy, Willy ti manda un bau affettuoso, sta mordicchiando l’osso piccino in attesa della pappa serale, 🙂

  6. Cara Laura, ho preso nota di tutto compleanno compreso. 😉 I palloncini di pane non li avevo mai sentiti, ma sono una splendida idea. Provo a farli sperando di non farli sgonfiare …
    Sei stata bravissima a rispondere a quella cascata di domande! Gioiosa come ogni volta.
    Willy è sempre fantastico, la tua Chiara molto carina. Falle ancora tanti auguri.
    Un grande abbraccio Laura. In attesa del dolce allora! 😘
    Primula

  7. 🙂 coi tuoi post si sa da dove si parte e non si sa dove potrai arrivare: dappertutto! 😀 ma questo è il bello di te e per questo ti si legge molto volentieri!
    Il pane palloncino lo compro dal fornaio, io con gli impasti sono un disastro, e lo riempio di fantasia: buonissimo! Augurissimi ancora alla tua Chiara ❤
    Che pazienza rispondere a tutte quelle domande curiosette e che si ripetono per verificare se stai dicendo il vero: tu sei stata brava e non ci sei cascata! In fondo è semplice, basta essere sinceri.
    Bacioni e buon fine settimana,
    Marirò

    • Quello del fornaio e’ buonissimo, grazie cara, mia figlia ti saluta, ecco perche’ le domande si ripetevano, 😀 bacioni, buona serata e buon fine settimana, ❤

  8. Milá Laura, tvá zpověď je krásně upřímný obraz, spokojeného člověka. Obdivuji ženu, co dává tolik energie, do pomíjivých věcí a radost, ze čtení ostatním lidem.
    Někdy vařím a peču ráda, jindy nerada proto, že to dělám padesát let, moje nadšení se opotřebovalo časem. Dělala jsem to ráda, dokud kolem stolu byla velká rodina, dnes jsme u stolu jen dva.
    Hodně štěstí ti přeje Anna

    • Ti capisco Anna, finche’ si e’ tanti in tavola si ha piacere di cucinare, quando si e’ solo in due vanno bene anche due panini, 😀 Quando saremo soli mio marito ed io ce ne andiamo in un’isola e mangiamo quello che peschiamo, 😀 baci cara, buona serata, ❤

    • Sai che siamo in tante in questa cerchia di bloggers con questo segno zodiacale, baci cara, grazie per essere sempre presente, sono onorata di averti qua, tu sei una delle mie scrittrici preferite, ❤

  9. Cara Laura… non tutte le ciambelle escono col buco. Se si è sgonfiato a te… a me scoppierebbe di sicuro. Grazie per tutto, la simpatia, la dolcezza, la fedeltà… e soprattutto la tua dote maggiore ( dopo l’ essere una brava cuoca ) è la tua naturale semplicità.
    Per questo ti ringrazio. Aspetto la prossima ricetta
    Spero semplice eh! Ciao carissima.

  10. Bellissimo post Laura,il pane è una novità non l’ho mai visto e deve essere squisito,tanti auguri a tua figlia,bellissima torta e un grosso bacio a Willy che adoro 🙂

  11. Quanto siete belle insieme,ti somiglia molto…AUGURIIIII:***
    Quando faccio i panzerottini fritti ne faccio anche vuoti,mi vengono propio così gonfi che dentro ci metto quello che voglio.
    Molto belle le tue risposte….finito di cantare il maritino:))
    Willyno e troppo carino mi fa venire voglia di strapazzarlo.
    Grazie cara Laura,per questo piacevole”incontro”che ci dedichi.Ti abbraccio augurandoti una vacanza…a breve.Baci Baci :***

  12. La mia mamma, negli anni ’30 -si’, aveva allora dai 20 ai 30 anni- faceva il pane in casa, io ho conosciuto il forno in muratura che nei primi anni ’60 c’era ancora, opera del mio nonno materno. Lei però non poteva fare un post 😆
    A parte la ma battuta, Laura, e’ bello condividere queste cose. Non c’era blog allora, e la condivisone era questa: si portava del pane ai vicini, o ai parenti, in regalo. La confezione di pane- ma anche di carne di maiale, per le feste, si chiamava “su mandàu”, “il mandato”, nel senso di “quello che io io ti ho mandato, in dono”. Ciao ciao 🙂

    Marghian

    Marghian

    • Ho visto i tag, e “le età” 🙂 (allora non era compleanno prossimo venturo come ho pensato). Nel mio profilo leggi-ancora- “ho 62 anni”, in realtà sono 63. Io ho provato alcune volte, anche ieri, a modificare il profilo, ma nulla da fare -mi lascia “ho 62 anni”. Evidentemente Wp e’ in combutta con la Fornero 😆 , vuole farmi figurare sempre giovane 🙂

      “Credi nel paradiso? No”. Io invece si’, Laura. O meglio, non ci credo, ma ci tengo, ed in qualche modo ci spero. Per un solo motivo: l’esistenza deve continuare, in qualche modo. E negli angeli? Anche per questo discorso, non e’ “crederci” ma piuttosto un pensarci su, ossia che “esistere” non sia solo con un corpo ed un cervello, “fisicamente”; ma che possono esistere delle altre forme di esistenza, di intelligenza e di pensiero. Concludendo, non ci credo ma ci spero. Ciao 🙂

      Marghian

      • Li porti benissimo Marghian, io credo in quello che vedo ma sperare e’ sempre bello, ci aiuta a vivere meglio, un abbraccio grande, grazie e buon primo maggio, 🙂

  13. Anche io credo a quello che vedo Laura, e’ che secondo me solo una trascendenza da’ un senso pieno a questa esistenza fisica e perciò limitata nel tempo.
    Buon primo maggio anche a te Laura, ciao 🙂

    Marghian

  14. ” Il Primo Maggio è come parola magica che corre di bocca in bocca , che rallegra gli animi di tutti i lavoratori del mondo , è parola d’ordine che si scambia fra quanti si interessano al proprio miglioramento ”

  15. ” Le tre regole di lavoro : 1 . Esci dalla confusione , trova semplicità . 2 . Dalla discordia , trova armonia . 3 . Nel pieno delle difficoltà risiede l’occasione favorevole ”

    • Hai ragione, d’estate con l’insalata dentro sono una meraviglia, ma arrivera’ l’estate, qua fa freddo, sembra inverno, baci cara, buonanotte e buon inizio settimana, ❤

  16. Sei un fenomeno Lauretta cara. Sia per le ricette che per le risposte date al tag. Per quanto riguarda il cagnolino adoro vedere quello che simpaticamente fanno il tuo e Tatanka di Pif. Dovrebbero incontrarsi. Chissà cosa combinerebbero. Un bacione mia cara. Isabella

    • Grazie Viola, lo sai che mi sono salvata i tuoi racconti e alla sera me li leggo, poi ti scrivo commento, sei bravissima, grazie delle letture, un bacione e buona giornata, ❤

  17. Ciao, Laura! Mi sono divertita tantissimo a leggere le tue risposte. 🙂 Secondo me a tuo marito canterino sono fischiate le orecchie… 🙂 Che grandi soddisfazioni dà panificare, eh? Buona serata e a presto!

  18. Bonsoir Belle LAURA pour la recette des ballons de pain

    Quelle est belle notre amitié
    Elle est pure
    Elle est un lien
    Mon amitié ignore les indifférences
    Elle n’est qu’un charme d’un verbe aimer
    Elle éveille le sens de la bonté
    Elle supporte la charité
    Mon amitié est un charme que du verbe aimer
    Mon amitié est faite de sincérité
    Belle soirée et belle fin de semaine
    Bises , Bernard

  19. lauraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!! auguri per i compleanni passati alloraaaa!!!!! che belle sieteee!!!
    questo tag delle 100 domande mi fa morire…. sembra un quiz di mike bongiorno con le cuffiette e tic tac che passa il tempo!!!!! 😀
    che gnocco willy!
    belle risposte alle domande! mi sono scompisciata col fatto della lavatrice e di tuo marito che sentiva la musica e cantava! 😀
    mado… siete praticamente cresciuti insieme!
    che belli i palloncini di pane! devono essere proprio divertenti per una cena! magari a non essere frana come me in cucina con le cose nuove! uff!
    oggi è bel tempo quindi ti starai godendo la vs gita in moto! baciuzzi!

  20. Grazie Mamma

    Grazie mamma
    perché mi hai dato
    la tenerezza delle tue carezze,
    il bacio della buona notte,
    il tuo sorriso premuroso,
    la dolce tua mano che mi dà sicurezza.
    Hai asciugato in segreto le mie lacrime,
    hai incoraggiato i miei passi,
    hai corretto i miei errori,
    hai protetto il mio cammino,
    hai educato il mio spirito,
    con saggezza e con amore
    mi hai introdotto alla vita.
    E mentre vegliavi con cura su di me
    trovavi il tempo
    per i mille lavori di casa.
    Tu non hai mai pensato
    di chiedere un grazie.
    Grazie mamma.

    Judith Bond

  21. Bonjour belle LAURA
    Dans un coin de mon cœur
    Ton amitié vit comme une fleur
    Avec un joli parfum de tendresse
    Ses pétales sont toutes colorées
    Les racines de cette fleur sont solides
    Voilà ,pourquoi , notre amitié dure depuis
    Des jours , des mois , des années
    C’est un lien très fort entre nous
    Je te souhaite une agréable journée
    Prends bien soin de toi
    Bernard , bise

    Un petit café ensemble ,tisane ou autre

  22. Ciao Laura. Come stai? Io sto bene, sono solo un po’ preso dalle incombenze. Vi ho lasciato qualcosa, niente di impegnativo, e’ su una canzone americana. Ciao ciao 🙂

  23. Ah. Laura, vuoi ridere? Mi ero dimenticato di scrivertelo, che quando ti chiesi dell’eta’ di Chiara io credevo- leggi leggi…- che fosse una bambina! Mentre invece.. 🙂 Davvero, ecco perché -gaffe..- ti scrissi “posso chiederti l’età? Di Chiara..”. Va beh, succede… 🙂

  24. ╔══╗╔══╗╔═╗░╔═╗╔══╗╔══╗ – POMERIGGIO
    ║░═╣║░═╣║░║░║░║║░╠╝║░═╣.ƸӜƷ ❥ BY NANCY
    ║░╔╝║░═╣║░╚╗║░║║░╠╗║░═╣__/)__./¯”””/’)❥
    ╚═╝░╚══╝╚══╝╚═╝╚══╝╚══╝\)¯¯\)¯\_„„„„\)❥

  25. Liebe Laura danke für deine super Rezepte toll es in den Blog zu setzen ist ja mit sehr viel Arbeit verbunden DARUM MEINE Hochachtung hab einen schönen Tag mit vielen lieben Grüßen Klaus in Freundschaft

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...