🍴🍄🍴Risotto ai funghi porcini 🍴🍄🍴

150911_101510

Questo e’ il periodo dei funghi che non amo particolarmente perche’ ho paura di mangiarli, sono sempre stata cosi’, ma sono troppo buoni quindi dove vado a far spesa, quando ci sono i porcini, li compro perche’ mi fido ma andare per funghi proprio non riesco! Pensare che mia mamma era bravissima! Quando ero ragazzina, in questo periodo, andavamo in montagna, dove i miei genitori avevano un pezzo di terra, passavamo il weekend e si andava per funghi! Mia mamma era quella che portava a casa i funghi piu’ belli, naturalmente nel posto c’era chi la consigliava sul raccolto, mi ricordo di un signore che si chiamava Gianni che voleva sempre mia mamma insieme a lui, diceva che era tanto brava quanto fortunata, le bastava spostare delle foglie secche sotto gli alberi per trovare dei porcini grandi come zucchini e il suo cesto era sempre strapieno! I funghi sono ottimi preparati al verde come contorno, come condimento per la pasta cotti nel sugo ma, secondo me, utilizzati nella preparazione del risotto danno il massimo, sono una vera goduria, vi scrivo la ricetta del risotto che mia mamma preparava per tutti, e’ di una bonta’ unica, non vi dico di utilizzare i funghi coltivati perche’ non e’ la stessa cosa, ci vogliono proprio i porcini per questa bonta’! Ecco la ricetta di Lidia, la mia mamma ❤ (nel corso degli anni in questo blog ho gia’ postato due volte o piu’ la ricetta del risotto con i funghi porcini, non importa, mi piace troppo, 😀 ) Ingredienti: 250 gr di riso superfino Arborio o Vialone+200 g di funghi porcini+1/4 di cipolla+1/2 spicchio d’aglio, io uso lo scalogno+un mazzetto di prezzemolo+40 g di burro+1/2 bicchiere di vino bianco secco+1/2 litro abbondante di brodo+3 cucchiai di formaggio grana grattugiato+sale+pepe. Ecco come prepararlo: pulite e lavate la cipolla, tritatela finemente e fatela appassire in una padella con 20 g burro, versarvi il riso e farlo insaporire a fuoco vivace mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, bagnare con il vino bianco e farlo evaporare. Aggiungere, poco alla volta, il brodo bollente mescolando di tanto in tanto e far cuocere per circa 15/18 minuti. Nel frattempo, pulire i funghi eliminando la parte terrosa dal gambo, strofinarli delicatamente con un telo pulitissimo e tagliarli a fettine. In un pentolino far scaldare il burro rimasto con lo spicchio d’aglio. Aggiungere i funghi e farli cuocere per 2/3 minuti a fuoco vivace. Salare, pepare, eliminare l’aglio, aggiungere il prezzemolo tritato e amalgamare i funghi al riso qualche minuto prima di toglierlo dal fuoco. Rimestare la preparazione con un cucchiaio di legno, spegnere il fuoco, aggiungere il formaggio grana grattugiato, mescolare nuovamente per distribuirlo bene e servirlo in tavola ben caldo, troppo buono!!!        Ecco i tag di questo mese: questo,  BRONZO – ARGENTO  – ORO TAG    “FIGURACCE” e’ di Carla, https://ladimoradelpensiero.wordpress.com lei e’ l’ideatrice, lo dedico a tutti voi, e’ troppo divertente, ecco le mie figuracce: bronzo, andavo a scuola ad Alessandria con la mia amica, Mery. Per raggiungere la scuola c’era il pullman, abitiamo tuttora in un paese che dista dalla citta’ 13 km. D’inverno si sa, quando nevica si forma una patina di ghiaccio per terra e quindi bisogna stare attenti a come si cammina. Uscite da scuola, in ritardo come al solito, andavamo a passo svelto, quando siamo arrivate alla stazione, alla fermata dei pullman la mia amica e’ salita sopra tranquilla mentre io sono scivolata e sono finita per terra mentre tutte le persone mi guardavano divertite, 😦 Argento: quando avevo Chiara piccina ho lavorato per un periodo di tempo, part time, alla scuola materna del mio paese. Un pomeriggio, dopo il pisolino, ho preparato la merenda ai piccoli, pane e marmellata, poi ci siamo seduti a cerchio sulle seggioline per mangiare, ho raccomandato a tutti i bimbi di non schiacciare troppo il panino e di stare attenti a non far uscire il ripieno, per prima ho dato un morso al mio panino e poi tutti i bambini hanno fatto uguale a me, i bimbi sono stati bravissimi mentre io ho fatto cadere tutta la marmellata per terra, 😀 😀 😀 Oro: ero giovane, lavoravo in un’agenzia di viaggio, in ufficio dovevo scrivere le note debito con la macchina da scrivere, mi davo tanto da fare, ero brava e andavo veloce, finito il lavoro sono andata dal capo, lui era al telefono e mi ha fatto cenno di rimanere e di aspettare, ho posato la cartellina con le note debito da firmare e mentre aspettavo, non ricordo bene perche’ l’ho fatto, ho appoggiato le mani sulla scrivania con i polsi all’infuori, cosi’ per intenderci, 5-2dx  e mi sono allungata dondolandomi, sono scivolata e sono finita bella lunga con la pancia sulla scrivania facendo cadere tutto per terra con lui che mi guardava esterefatto 😀 non mi ha licenziata ma che figuraccia!!!! Ecco il tag che ho preso da Cix,  (senti Tyron, siccome ho fatto il tuo gioco tu fai quello sopra, 🙂 ) io l’ho gia’ fatto ma le sue domande mi piacciono tanto, eccole:

1) Credi nell’oroscopo e segni zodiacali? non ci credo, pero’ a volte li leggo, sono divertenti!
2) A Natale qual’è la cosa che più ti fa sentire in atmosfera di festa? stare tutti insieme anche se mi ammazzo di lavoro, 🙂
3) La vera vacanza è … siccome a Natale si passa in famiglia tutti insieme, in vacanza desidero stare con lui in un isola deserta! 😀
4) Ti piace più fare regali o riceverli? farli, mi piace tantissimo!
5) Descrivimi le tue 4 stagioni: facilissimo, autunno, IMG000160 (foto personale), inverno il-maglione-per-l-inverno-freddo, primaveralalla in un campo. jpg, estate!images 😀 (foto prese dal web)
6) Ti piace giocare? a nascondino, tantissimo!! 😀
7) Se potessi esaudire un desiderio, quale esaudiresti? un desiderio solo, tutto per mia figlia, tanta felicita’, per sempre!!
8) Qual’è il piatto che più ti piace e quale più ti rappresenta? i dolci, io sono la torta del diavolo, 😉
9) Tra fit-watch, orologi da polso, pendolo, cucu, cellulare, quale preferisci e perchè? il cucu mi piace tantissimo, mi ricorda quando andavo da mia nonna al mare, che bello, quanta felicita’!
10) Qual’è la cosa più “schifosa” che tu abbia mai visto. Schifosa, Cix, non saprei, Alien, mi hanno portato al cinema a forza, non volevo andare, mi ha fatto troppo schifo quando ho visto quel coso uscire dalla pancia dell’astronauta, 😦 E per finire un po’ di pucciosita’, 150913_105821ieri mattina ha fatto un temporale con tuoni e lampi, io stavo stirando, Willy che ha paura dei tuoni e’ salito sul tavolo ed ha aspettato attento, guardate che bello, fino alla fine del temporale, poi tranquillo e’ sceso e si messo nel posto piu’ comodo per dormire, 150912_173207😀 😀 😀

Advertisements

100 thoughts on “🍴🍄🍴Risotto ai funghi porcini 🍴🍄🍴

  1. Esattamente lo faccio come te! Solo che da golosa quale sono di porcini ne metto il doppio ! Anche io non mi fido dei funghi raccolti. È più forte di me. Ne vado a cercarli ne li accetto anche se conosco le persone. 😁 il mio Scirek invece fa il matto agitandosi per casa ma più che dei tuoni … È terrorizzato dal vento. Quasi quasi domani sera faccio il risotto. Un abbraccio Laura bella e sogni d’oro. ♥️

  2. Ciao Laura io divento pazza per i funghi… e mi intendo anche abbastanza, questo anno per la causa della sicità qui in Lessinia abbiamo pocchi funghi.. ma nel trentino ho trovato tanti finferli e anche porcini, chiodini e prataglioli.. non cnosco tutti nomi esatti.. ma so quello che si pò mangiare.. la stagione dei funghi e la stagione mia 😀 devo anche io fare alcune ricette al riguardo … gnammmmmmmm mi viene fame a quest’ora qua… un bacio a Willy e a te 😉

  3. Buongiorno Laura! Grazie: giusto ieri pensavo al riso con i funghi…! Anche a me piace l’autunno, tra l’altro la stagione in cui sono nata. Un abbraccio carissima,65Luna

  4. Sono espertissima di funghi perché mio marito è un appassionato cercatore e a casa mia c’è un via vai di gente che chiede consulto al coniuge per la commestibilità dei funghi. Col tempo ho imparato a cucinarli in mille modi. Consumiamo solo porcini freschi e poche altre specie. Il risotto lo preparo diversamente, facendo cuocere i funghi con il riso, lentamente e se proprio ho tempo ne cucino altri trifolati, come fai tu, per condire un risotto già completo e buonissimo. Non a aggiungo burro nè zafferano, per me alterano il sapore delicato e armonioso che deve avere un risotto ai funghi.
    Corro a scuola, leggerò dopo la seconda parte del post. Ti abbraccio, buona giornata !
    Ah, oggi si mangiano porcini alla griglia: vieni a pranzo da me?
    🙂 ciaooooooo

    • Sei come la mia cara mamma Mariro’, mi dici le ricette, i porcini alla griglia, chissa’ che buoni mentre nel risotto li fai cuocere con il riso, ma non vengono troppo cotti, voglio provare come lo fai tu, baci cara, buona giornata, verrei a pranzo da te molto volentieri, io porto il dolce, 😉

      • Nessun rischio di funghi troppo cotti. Quando preparo il risotto unisco i funghi, freschi o congelati (non amo i funghi secchi) alla cipolla ben rosolata e faccio cuocere finchè non rilasciano l’acqua. Poi aggiungo il riso che faccio brillare col vino e continuo la classica cottura del risotto. I funghi così trasferiscono al riso tutto il loro aroma.
        Quando i porcini (o le mazze di tamburo o i funghi di ferla) sono sanissimi, intendo senza ospiti (vermetti o formichine) li affetto e li arrostisco sulla piastra elettrica con un po’ di sale. Poi li condisco con un salmoriglio di olio, aglio, prezzemolo, pepe, peperoncino, poche gocce di limone e di aceto. Ma oggi ho fatto tardi e i porcini li ho preparati al forno (affettati, conditi con aglio, prezzemolo, sale, pepe e spolverati da pochissimo pangrattato e parmigiano). Mio marito si è leccato i baffi (che ha 🙂 ).

        oh, sicuramente il dolce (e non solo) lo porteresti tu, io prendo buono solo per i funghi 😀

  5. Buongiorno Laura! Che meraviglia questo riso! Io non vedo l’ora sia stagione di funghi. Li amo troppo, ma raccoglierli no, anche io sono come te, ho paura di avvelenarmi. Anche io devo fare il tag della brutte figure. Ahahahah che figura che hai fatto con il tuo capo! Un bacio tesoro, buona giornata!

    • 😀 Sai che adesso lo racconto ridendo ma ci sono rimasta troppo male, mi ricordo la faccia che aveva il mio capo, avra’ pensato che ero fuori di testa, 😀 baci cara, buona giornata a te e grazie, vado a vedere il tuo tag, sai che non mi ha caricato le foto delle 4 stagioni, me ne sono accorta adesso, non so come fare a caricarle, penso siano troppo grandi, 😦

  6. Anche io amo tantissimo i funghi e il risotto coi porcini per me è un must! Purtroppo mi è obiettivamente difficile procurarmeli super freschi, come nei bei tempi andati, quando, ancora ragazzina, li coglievo nei boschi di castagno piemontesi assieme a mio padre.

  7. Grazie Laura per la tua gustosa ricetta, soprattutto per me che adoro i funghi! Ricordo le passeggiate con mio nonno nei boschi da bambina, che bei tempi! Willy è sempre dolcissimo!
    Come ti avevo annunciato, sono riuscita ha ripristinare la possibilità di iscriversi per mail sul mio sito.
    Un abbraccio forte e buona giornata Annalisa 🙂

  8. Rispondo stamattina perché stranamente ieri non ho fatto tardi come al solito! Il risotto ai funghi classico e squisito, è proprio una goduria. I funghi li compro anch’io solo dove so che sono stati controllati. Oltre ai porcini mi piacciono tanto anche i finferli, o gallinacci, gialletti, cantarelli che mangiamo in umido con la polenta, squisiti.
    Che divertenti le tue storie Laura e che fresche, semplici, divertenti risposte hai dato. Sei proprio un tesoro. Anche Willy è carino da morire!
    Buona giornata cara!

    • Grazie Maria, ma devi aggiungere il brodo al riso per non farlo bruciare, poco alla volta e fare solo quello, nel senso che la cottura del riso va seguita, fino alla fine, poi sai che soddisfazione, e’ troppo buono, un abbraccio cara, buona giornata, ❤

  9. Veramente slurposo il risotto on ogni salsa ma ai funghi porcini poi …io potrei andare s fare kn ginocchio la scala santa.
    I tag purtroppo nn mi attirano , peccato.
    Willy lo stropiccerei tutto.
    Sherassaicommossa dal…risotto

    • I tag Shera io li trovo divertenti e il risotto lo adoro in tutte le ricette! Willy stamattina ha fatto il monello, mi ha scavato dappertutto in giardino, 😀 lo so che cerca il suo ossicino ma se avesse piu’ memoria non mi troverei tutti quei buchi, 😀 baci cara, buona giornata, ❤

  10. Sei sempre simpaticissima 😀
    I funghi trifolati li mangerei quasi sempre,buonissimi anche con il riso.
    Una carezza al piccolo Willy …ogni tanto fa il monello :))
    Una buona serata cara Laura,ti abbraccio con affetto.
    Caterina

  11. Ma Lauraaaa, io delle mie figuracce non racconto nulla… ecco! Già non ho pretendenti e una cattiva reputazione, figurati se mi faccio cattiva pubblicità… già ci penso in automatico di mio 🙂
    E cmq le tue sono proprio divertenti le tue storie raccontate, ahah, mi hai fatto proprio sorridere!

    Io i funghi non li mangio.. cioè se ci sono li mangio, ma non mi piacciono! Quindi se un giorno dovessi autoinvitarmi a casa tua, mi raccomando, non prepararmeli 🙂

    Alla 3 del tag hai scritto su un’isola deserta con lui.. intendi con Babbo Natale? 😀

    Un abbraccio puccioso cara Laura 🙂

    • 😀 non assomiglia a Babbo Natale ma e’ tanto buono!!! 😉 Come fai a dire che non hai pretendenti, tu non lo sai, secondo me cammini con le fette di prosciutto cotto sugli occhi, 😀 quando vieni qua ti faccio cosa vuoi, un abbraccio puccioso, che bello, 😀 anche a te!!

  12. Il risotto coi funghi è il mio preferito subito dopo quello giallo con la rana pescatrice. Questo tuo post mi ha fatto venire una straordinaria voglia di prepararlo. Come sempre, i tuoi post mi rallegrano la giornata. E ti dirò che Willy inizia pure a mancarmi quando non lo vedo… Buona serata e alla prossima!

  13. Bellissimo e divertente questo tuo post.
    Io ho fatto una sopracoscia di tacchino (senza la pelle) in umido con i funghi porcini, ieri, e siccome ne è avanzata un po’, domani preparerò un risotto da condire con questi resti e un po’ di fantasia.
    P.S. avrei voluto vedere la faccia del tuo capo, in quel frangente….
    Ciao, buona serata!

    • Riguardo alla mia ricetta, ho sempre molta fantasia con gli avanzi, anche perché non mi piace sprecare nulla.
      Così ne ricavo ricette “irripetibili”, proprio perché gli avanzi non sono mai gli stessi, quindi, dalle polpette ai sughi per pastasciutte o risotti, dalle insalate di carni varie ai gratin di pasta o riso, dalle crespelle alle frittate o alle verdure ripiene….insomma a seconda di quanto c’è in frigo e di quanto la fantasia e l’esperienza suggeriscono.
      Ciao, un abbraccio.

  14. Ciao Laura, arrivo in ritardo, ma mi serviva tempo per poterti leggere tutta e con calma……adoro il risotto coi funghi! poi quello con le zucchine…e stop
    Simpatici i tuoi tag, divertente quello delle figuracce 😉 ti auguro una buona serata ed un baciottolo a willy

  15. Laura non mi arrivano più le tue notifiche e mi sono insospettita e sono venuta a leggere. Il risotto con i funghi porcini piace molto anche a me 🙂
    Il tuo Willy è un tira baci sai? E’ bellissimo! Le tue figuracce mi hanno fatto sorridere ma devo dirti che anche io a figuracce non sono da meno. Un sorriso! Lila

    • Allora racconta le tue figuracce, il gioco e’ per tutti, io lo dedico sempre a tutte le persone che mi leggono, se ti va fallo anche tu, tanti baci, grazie e buon weekend dolce Lila, per le notifiche che non ti arrivano succede spesso anche a me, devi cliccare su “stai seguendo” e farlo nuovamente, vedrai che le ricevi, ❤

  16. Ciao Laura , sono iscritta al tuo blog e non capisco perché ricevo le mail , oggi mi sono iscritta di nuovo e vediamo se mi arriva la mail quando pubblichi il prossimo post .Con le pioggie di ottobre e novembre andrò a cercare funghi porcini perché mi piace usarli per le mie ricette .Il tuo rissotto sarà senza altro buonissimo .Buona domenica .un abbraccio ❤

    • 😀 vieni, Willy c’e’, ti aspettiamo! Ma ero giovane, figurati, mi sono rialzata subito, adesso avrei i miei problemi, 😀 un abbraccio cara, buonanotte e buona giornata per domani, ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...