🌹🌷🌹Insalata di peperoni verdi fritti🌹🌷🌹

140819_114955In questa stagione i prodotti che la natura ci offre sono buonissimi perche’ a partire da maggio si ha la migliore frutta e verdura, c’e’ una vasta scelta di tutto, io preparo molte insalate, pochissima pasta (quella dell’altro post, 😀 ) carne davvero poca, tanto pesce e la frutta a volonta’, io ne sono felicissima, mi sento in forma e la mia bilancia non mi chiede piu’ : “sei proprio sicura di voler saper quanto pesi oggi? 😀 ” Parliamo adesso di peperoni, io li adoro, verdi, rossi, gialli, e’ un ortaggio che sa di caldo, di vacanze, di sole (anche se oggi ha piovuto, adesso c’e’ il vento e fa freschetto). Il peperone è estremamente versatile, si cucina in mille modi o può non essere cucinato affatto per essere consumato sott’aceto o crudo a listarelle, insaporito con olio, pepe e sale, se cotto e’ buono ripieno al forno, alla griglia, o cotto con le acciughe come ci preparava la mia dolce mamma, ❤ Il peperone puo’ avere un sapore abbastanza dolce, puo’ sembrare acerbo invece e’ verde, come nel caso dei miei peperoni, 🙂 a maturazione completa acquistano il loro colore genetico originale con svariate sfumature come l’arancio, il rosso, il viola e il giallo. Il peperone contiene molti elementi nutritivi ed ha un contenuto molto basso di calorie. I peperoni freschi di colore rosso e verde sono ricchi di vitamina C, contengono una buonissima percentuale di vitamina A, i peperoni hanno adeguati livelli di minerali essenziali come ferro, rame, zinco potassio, manganese, magnesio e selenio. Quindi ogni tanto, se non si ha problemi digestivi, perche’ non mangiarli se fanno cosi’ bene? Eccovi la mia ricetta. Ingredienti : 3 peperoni verdi, 50 g di capperi, 100 g di olive snocciolate, un ciuffo di prezzemolo fresco tritato, 1 spicchio d’aglio, a chi non piace come me, uno scalogno, olio di oliva e sale. Ora fate cosi’: pulite i peperoni eliminando il picciolo, i semi interni e i filamenti bianchi. Lavateli e asciugateli, tagliateli a pezzetti piuttosto grossi e fateli soffriggere in una padella capiente in abbondante olio di oliva. Quando saranno cotti, ma ancora al dente, toglieteli dalla padella e metteteli a scolare su un foglio di carta assorbente.  Nel frattempo mettete nell’olio ancora caldo lo spicchio di aglio mondato e tritato grossolanamente, i capperi e le olive snocciolate. Versate sopra i peperoni  peperoni verdi fritti con olive e capperie condite con sale e prezzemolo tritato. Buonissimi! Ed ecco altre buonissime ricettine con i peperoni: peperoni ripieni, questi nella foto sono preparati con carne trita e riso, troppo buoni, qua la ricettapeperoni da infornarequesti sono peperoni sono con la sorpresa, sempre ripieni ma con la ricotta, Peperoni con sorpresaqua la ricetta, provateli, sono buonissimi! Questi,peperoni ripieni sempre ripieni ma con la feta e i wurstel, favolosi!! Qua la ricetta! Ecco qua la semplice ricetta dei peperoni al forno con le acciughe che preparava mia mamma,Sono felice!!!!!!!!! sono molto gustosi! I peperoni a falde, si possono utilizzare come semplice contorno o aggiungerli a qualche piatto, peperoni a faldeprovateli con il polpettone di tacchino, qua la ricetta, con le falde si possono anche fare le spirali di peperoni, che bonta’, eccovi qua la ricetta, oppure che ne dite di mettere via i peperoni nelle albanelle, qua c’e’ la ricetta dei pomodorini verdi ma il procedimento e’ lo stesso, almeno io faccio cosi’ come da ricetta, e’ di mia mamma, usando i peperoni verdi mettete al posto dell’origano, l’alloro e il basilico,131013_142050 sono buonissimi !

150515_182539Ed ora un po’ di lui, quando mi guarda cosi’ mi intenerisco, ❤Snapshot_20150506_3pensierino della sera:

penso che certa gente prima di parlare dovrebbe prima accendere il cervello, sempre se lo possiede!! In questi giorni abbiamo cambiato il pavimento nella camera da letto, ecco il parquet, il colore mi piace tantissimo, 150519_184552piace molto anche al mio cagnolino, ecco che lo prova appena finito il lavoro, 😀150519_184821 ❤ non e’ adorabile con quel musetto furbetto, 😉
Annunci

103 thoughts on “🌹🌷🌹Insalata di peperoni verdi fritti🌹🌷🌹

    • 😀 aver fame a quest’ora Laura, siamo messe male, 😀 😀 😀 Baci cara, buonanotte, gironzolo ancora un po’ e poi sotto le coperte, stasera sembra autunno!

      • In genere si mangia meno d’estate proprio per il caldo e ci si muove di piu’ ma forse e’ soggettivo, io d’inverno faccio fatica a smaltire ma d’estate perdo quattro kiletti come niente, 🙂 Baciotti cara, buona giornata, ❤

      • Io Laura adoro l’estate, diciamo che non sopporto il caldo esagerato ma sinceramente e’ un po’ di tempo che non fa caldissimo, l’anno scorso non mi sono accorta dell’estate, avevo sempre la maglietta! (Mio marito dice che io sono un caso a parte, in questi giorni ho tirato fuori la camicina di flanella e i completini di lanetta, 😀 😀 😀 ) baciotti cara, buona serata, ❤

  1. I peperoni assieme alle melanzane sono i miei ortaggi preferiti! Buonissimi, li cucino davvero spesso.. con i peperoni ci faccio una salsa che poi spalmo su pane e piadine 😀
    Il parquet è molto carino, ce l’avevo = nella vecchia casa.. l’unica cosa è che è delicato da tenere pulito, bisogna usare i prodotti giusti altrimenti c’è il rischio si rovini!
    E Willy è sempre Willy!
    Tu invece sei in pigiamino 😀

    • Dammi la ricetta Cix, della salsa, quando vuoi, adesso mi hai messo un dubbio, ho rotto tanto le scatole per il pavimento e stai a vedere che mi sono complicata la vita, quali prodotti, sul foglio c’e’ scritto, aspirapolvere e panno umido, non la vaporella, 😦 stanotte avro’ gli incubi da parquet, 😀 😀 😀 non e’ un pigiamino e’ una camicia da notte, felpata, ho freddo!!

      • hihihi, copriti bene 🙂
        anche io sul parque usavo solo acqua e aspirapolvere, sono vietati i detersivi. Pero’ dopo tante pulizie credo vada lucidato, pero’ non essendo casa mia non mi sono mai informato. In più avevo i caloriferi a pavimento e qualche asse cominciava a sollevarsi per il calore. Queste le mie esperienze, magari dipendeva anche dal materiale magari non buono piuttosto che dalla posa. E mi raccomando, non far fare la pipi’ a Willy li 😀
        La ricettina super semplice magari te la mando via mail 😉

      • Aspetto la ricetta allora, Willy non fa la pipi’ in casa, mai fatta, gli ho insegnato bene, piuttosto la tiene, e’ un cagnolino molto vivace, intelligente, fin da piccolo ha imparato tante cose, mi fa segno quando ha fame, con il musino nella sua ciotolina pulita, quando vuole uscire prende il guinzaglio in bocca, quando mi rompe i fiori capisce che ha sbagliato e si mette le zampine in testa, 😀 😀 😀 io figurati non lo sgrido mai, e’ troppo bravo! Per il parquet domani ansio mio marito, 😀

  2. Ehi, ho finito adesso di leggere tutte le ricette coi peperoni che hai postato negli anni scorsi, c’è da farne una scorpacciata! Credo che i miei preferiti siano quelli a falde al forno gratinati con le acciughe, il pangrattato, il parmigiano eccetera. Davvero eccezionali. A Lino non piacciono, avevo solo mio figlio Simone che apprezzava come me la peperonata dolce col basilico, nemmeno la Lisa ama i peperoni, dunque li cucino piuttosto raramente.
    Willy è stupendo. Sai i miei mici per me sono “il mio ometto” il piccolino e “il mio ragazzo” il più grande e sono anche loro deliziosi.
    Ho sempre avuto il parquet, o almeno nelle ultime tre case in cui ho abitato compresa questa. Copre tutta la mansarda e nonostante quello che dice quel terrorista di Cix non è così complicata la sua manutenzione!! Si passa con lo Swiffer per togliere la polvere e una, due volte a settimana con il moccio. Una volta ogni tanto si può aggiungere all’acqua poco Emulsio Ravviva Parquet e vedrai che resta sempre bello. Ricordati di non fargli battere sopra il sole diretto perché tende a cambiare colore dove è più esposto alla luce, ma vedrai che col tempo il colore diventa ancora più bello, più caldo.
    E con questi consigli extra culinari ti abbraccio e ti auguro la buona notte, donna speciale e adorabile.

    • Terrorista Cix, 😀 😀 😀 adesso sara’ andato dormire, 😀 Io sono qua che continuo a ridere e mio marito, che sta leggendo, mi guarda perplesso!!Silva come farei senza di te, grazie dei consigli, sei un tesoro, avevo davvero paura di aver sbagliato la scelta del pavimento, buona notte cara, a domani, anche tu sei speciale e adorabile, tvb, ❤

  3. Anche io faccio tanto con i peperoni… in questo periodo li adro crudi.. sono cosi buoni nelle insalate fresche… quanto caro e Willy… un abbraccio Pif ❤

  4. Impazzisco per i peperoni!! E anche il mio bambino, mi chiede sempre la pasta con i peperoni (il sugo a lui lo passo o lo frullo, così viene cremoso e si amalgama bene). Voglio provare i peperoni ripieni e le conserve! Per me ogni volta è un incubo la sterilizzazione dei barattoli, tu che metodo usi?
    Bellissimo il tuo parquet, anche io ce l’ho simile e lo amo. Willy come sempre espressivo e in posa 😄 e tu Laura, dolcissima e cara. Un abbraccio e buona giornata (qui diluvia e fa freddo, che tristezza!)

    • Oggi qua e’ nuvoloso, non fa freddo e basta che non piova, il tuo bimbo ha gusti ottimi e tu lo nutri molto bene, per i barattoli faccio cosi’: io uso i vasi e i coperchi della Bormioli, sono i vasi quattro stagioni, a volte se non mi bastano, lavo e pulisco vasi ben tenuti, tipo quelli delle olive, ma per una buona conservazione devi seguire esattamente queste regole: lavare le capsule e i vasi in acqua calda. Non bollire mai i vasi e le capsule prima dell’utilizzo, basta che siano molto pulite, il motivo e’ per non compromettere la riuscita del sottovuoto. Possibilmente utilizzare sempre capsule nuove,cosi’ sei sicura al cento per cento. Poi nelle istruzioni dei vasetti che compro c’e’ scritto che per riempire un vasetto in maniera ottimale basta seguire alcuni semplici accorgimenti:
      • quando vi riversate il cibo, non salite oltre il livello marcato dalla base del collo;
      • se inserite ingredienti tagliati a pezzi, verificate che gli spazi vuoti tra uno e l’altro siano minimi: se non è così, meglio riorganizzare la disposizione (pressare i pezzi gli uni contro gli altri non risolverà il problema);
      • se nel vaso si saranno create delle bolle d’aria, fatele uscire aiutandovi con un cucchiaio;
      • i prodotti solidi dovranno essere interamente ricoperti dal liquido di governo (olio, aceto o salamoia).
      Prima di chiudere i Quattro Stagioni, ripulitene accuratamente i bordi, rimuovendo qualsiasi residuo che possa impedire il perfetto avvitamento della capsula.
      Ti abbraccio cara, grazie per le belle parole, passa un bel sabato sera e una serena domenica, ❤

  5. I peperoni crudi o cotti, di ogni forma e colore, mi fanno impazzire. La ricetta che hai pubblicato, quella con la ricotta, la voglio provare perchè mi tenta parecchio come mi tenta tutta la carrellata di ricette … non ne scarterei nessuna, tutte meritevoli! Ora che è la loro stagione me ne farò una scorpacciata … 🙂
    Willy … ma quanto è bello???? Paciughino coccoloso, un cuscinetto di piume da sprimacciare … ‘nnaggia! 😉
    Il parquet mi piace, lo avevo anch’io in camera da letto in una casa dove ho abitato anni fa. Alla pulizia e manutenzione pensava mia mamma che procedeva come indica nel commento la nostra cara Silva.
    Un bacione dolcissima donna e sempre la mia carezzina al cagnino batuffoloso, mi fa perdere la testa ogni volta che lo vedo! 😀
    Affy

    • Grazie cara, sei sempre cosi’ carina con me, anche a me piacciono i peperoni con la ricotta ma i maschi preferiscono quelli con la carne, cosi’ alterno le ricette per soddisfare tutti i palati! Willy e’ dolcissimo, hai ragione, ma anche tanto monello, 😀 Sono contentissima del parquet, facile da pulire, con gli ottimi consigli di Silva e’ sempre bello, l’unica cosa Willy scivola sopra, specialmente quando mezzo addormentato sale sul letto, 😀 allora Chiara e’ andata a prendere dei tappetini leggeri solo per lui, molto carini, li metto quando viene in camera con me, ❤ Dimmi se non e' un principe!! Buon sabato sera e buona domenica, ti abbraccio tanto, ❤

  6. Amo i peperoni e quelli con la ricotta mi tentano molto. Concordo con Eminen e devo dire che spesso capita che le persone parlano a sproposito, forse non perchè il cervello non lo accendono ma proprio perchè ne hanno poco o niente! Willy è bellissimo e mi piace molto il colore del tuo nuovo parquet.
    Buona giornata e un abbraccio Annalisa 🙂

    • Grazie cara, troppo persone parlano senza pensare al male che possono creare, io parlo in generale, ti piace il colore del parquet, sono proprio contenta di averlo fatto fare, baci cara, buon weekend, un abbraccio a te, ❤

  7. Anche a me piacciono molto i peperoni ma la ricetta che amo di più è la caponata. Questo è uno dei tanti modi per prepararla:

    Ingredienti:

    2 melanzane
    2 peperoni rossi
    2 coste di sedano (io non le metto)
    1 cipolla
    olio evo qb
    olive verdi
    30 gr Capperi di Pantelleria dissalati
    150 ml di passata di pomodoro
    ½  bicchiere d’aceto bianco
    1 cucchiaio di zucchero
    30 gr d’uvetta
    1 cucchiaio di pinoli

    Procedimento:

    Lavate le verdure e tagliate le melanzane a dadini e friggetele. Tagliate i peperoni e friggeteli.
    Tagliate la cipolla e il sedano e soffriggeteli per qualche minuto, poi unite i capperi dissalati, l’uvetta ammollata e strizzata in precedenza, pinoli, olive verdi denocciolate e fate insaporire 1 minuto. A questo punto, unite tutte le verdure insieme in una pentola. Aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere facendo attenzione che non si asciughi troppo. Versate l’aceto e lo zucchero, e continuate la cottura per altri 5 minuti.
     

  8. Laura adoro i peperoni,ma li cucino solo ai miei di casa,io sono intollerante,complimenti per la ricetta che ho annotato e farò presto.Adoro Willy ❤ un abbraccio anche a te cara Laura :*

    • Molte persone non li digeriscono, non ho ancora capito se e’ meglio mangiarli crudi o cotti, io li adoro ma non li mangio spesso, un abbraccio e buon weekend, ❤

  9. 😱😱😱 peperoni tanto belli e buoni quanto indigesti proprio una volta l ‘anno x golosità ..
    Bellss il parquettino chiaro e che dire di quel musetto dolce ~furbetto ? Come sono fortunati tutti i nostri animali 🐶🐺🐦🐱
    Sheradessoltrelagrandinefulminietuoniebrrr

    • I peperoni sono indigesti un po’ per tutti, grazie cara, ma c’e’ ancora tempo brutto, uffa, speriamo che la finisca, io ho appena sistemato il giardino stamattina, fiori, piante, dondolo, sedie, tavolo, sdraio e quant’altro, c’era il sole, per ora qua non dovrebbe far nulla, piu’ che altro si prevede un po’ di tempo nuvoloso, l’aria e’ fresca perche’ in montagna ha nevicato, ti auguro un bellissimo weekend, senza temporali, tanta allegria e serenita’, baci Shera, ❤

      • Siamo sul divano io ticchetto e Sally pitoneggia sognando.
        Ha grandi nato e fiori fi limone in gran parte caduti 😱.
        Mi piacciono e mi fan meno male i peperoni abbrustoliti, pelati e a listelli con olio prezzemolo e una spruzzata di limone….quasi quasi e poi erano la passione di mia mamma come nn mangiarli?
        Sherettaneldivanodeiricordimaltempo

      • Spero oggi ci sia bel tempo da te, qua e’ nuvoloso, per ora non piove, buona serata Shera e buona domenica, tanti baci e abbracci a te e a Sally!!

      • Ti contraddico, purtroppo, Lauretta mia 😦 ha diluviato tutto il giorno e si sta rasserenando ed asciugando il giardino sola da…ora .
        Sheradomanichissàchesaràbaci8i

    • Sono indigesti Sabry per tante persone, mio papa’ li adora ma ho paura che non li digerisca allora non li preparo spesso! Un abbraccio cara, grazie per esserci sempre, buon weekend, ❤

  10. Splendidi! I peperoni sono magnifici in qualunque modo, perfino crudi in insalata. Certo ripieni di salsiccia e formaggio … Ok non sono dietetici in quel caso.

  11. Adoro i peperoni, soprattutto crudi! e comunque e’ vero: questo periodo siamo ricchi di frutta e verdura e le tue ricette sono sempre sensazionali! Abbraccio e buon we,65Luna

  12. Domani non si sgarra:D peroni e melanzane sulla griglia… una bontà,in questi mesi caldi si possono preparare spesso… sanno di vacanzaaaaa :D.Ciao Laura,una buona serata e una carezza al tuo”furbettino”.
    Caterina

  13. Buonissimi i peperoni, li preparo in vari modi anche se li preferisco soprattutto semplicemente arrostiti e conditi con olio e limone.
    Complimenti per la scelta del parquet, mi piace quel colore chiaro. Forse anche la manutenzione è più semplice; il mio è scuro e si nota ogni minimo granello di polvere, uff…Ma mi piace tanto camminare a piedi scalzi sul parquet.
    Felice giornata, anche a Willy :))

    • Arrostiti come li fai tu sono buonissimi, il parquet lo trovo piacevole, la mia stanza da letto ha un altro aspetto e anch’io adoro questo colore chiaro, baci cara, buon sabato a te!!!

  14. Bonjour en ce mercredi

    Je viens te souhaiter une excellente journée
    Et t’ offrir ce superbe bouquet pour la fête des mamans de ce dimanche prochain
    Bonne fête à toutes les mamans ainsi qui ne sont encore pas mère
    Je ne suis guère présent en ce moment
    le net ne me dis rien et me fais défaut

    Qui , pour Toi, a été spécialement composé
    De Bégonias pour l ‘Amitié
    D’ Amandées pour l Espoir
    D’ Eglantines pour le Bonheur
    Et de Jasmin pour le Parfum
    Le tout délicatement maintenu par un fil de Tendresse
    Baisers Fleuris
    Gros Bisous

    Bonne fête à toutes les mamans ainsi qui ne sont encore pas mère
    Bernard

  15. ehm…non sono molto amica dei peperoni…sono per me indigesti….
    La mia attenzione viene catturata dal tuo cucciolotto…ma quanto è bellino!!!!
    Io adoro gli animali e sanno rubarmi il cuore tanto che dinanzi loro sono perduta..li vizio e li coccolo!!
    Un bacione per te 🙂 🙂

    • I peperoni sono indigesti un po’ a tutti ma sono troppo buoni, aspetto di averli nell’orto, io li cucino poche volte ma spesso li utilizzo in aggiunta ad altre verdure! Willy e’ il mio amore, sapessi come lo coccoliamo, lui e’ dolcissimo!! ❤ Bacioni a te, ❤

  16. Buongiorno, posso intervenire? La ricetta mi è piaciuta molto e la proverò. Vi suggerisco una variante in “agro” . I peperoni verdi tipo cornetto. Ridotti a listarelle gettati nell’olio dove ho già ben scaldato l’aglio (senza farlo scurire) si sfumano con poco aceto bianco (anche di mele) e si portano a completa cottura dopo aver salato. Prima di spegnere si spolvera con due manciate di pangrattato e con due rametti di menta fresca. Il tutto deve avere una consistenza quasi cremosa data dal pane che assorbe l’olio. Nel Salento si farciscono i panini per le scampagnate e si definiscono ” Peperoni a salsa cotta “. Se si preferisce, si può mettere anche un accenno di piccante. Saluti

  17. Ciao Laura. Ti vedo bene. No, non ho messo occhiali nuovi, e’ che la tua foto e’ bella 🙂
    Io per ora lascio il pavimento vecchio, scrosto qualche muro un po’ messo male, daro’ il bianco e via – per ora, l’anno prossimo toccherà ad una delle facciate (e tocchera’ sempre a me, guarda li’… 🙂 ). Ciao Laura, bacioni… 🙂
    (una delle immagini il pc non me la fa vedere, vedo un riquadro vuoto, fra la tua immagine e quella del pavimento…)

    Marghian

    • Grazie Marghian, ma la facciata e’ pesante da fare, prendi un imbianchino, cosi’ ti stanchi tanto, non ci sono immagini fra me e il pavimento, l’ultima e’ quella di Willy, buon weekend, se vai al mare, buon bagno, 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...