🍲🍤🍷 Spinacine al forno . 🍲🍤🍷

Mio papa’ con la verdura fa i capricci,😀😀 non ci credete, si comporta proprio come fanno i bambini, quei birbantelli che non amano la verdura in genere e che mangerebbero solo patatine, ecco, quello che lui vorrebbe mangiare, patatine fritte e pasta ben condita al sugo di pomodoro!😀 Pensate che un giorno mi ha detto: “e’ meglio che la minestrina non la mangio, non la digerisco tanto!”😀😀 Io allora preparo minestroni, passati, vellutate profumate e sempre diverse! Sono veloci da fare, le preparo al mattino con tutta la verdura, la passo al mixer, metto il formaggio che insaporisce e lui le mangia molto volentieri. Per gli spinaci invece preparo spesso delle polpettine molto gustose, con ricotta o carne oppure preparo i flan che sono  buonissimi, a Natale ho fatto il flan di carciofi, gli e’ piaciuto tantissimo, a fine post metto la ricetta per “famiglia componibile” e per chi vuole prepararlo! Oggi invece vi scrivo la ricetta delle spinacine, mio papa’ le adora, anche mia figlia, quelle che vendono al supermercato purtroppo sono pre-fritte e non vanno bene per mio papa’, per fortuna lui ha uno stomaco di ferro ma preferisco prepararle a modo mio, ci vuole poco e cotte al forno sono molto piu digeribili! Spinaci, carne bianca, potete usare sia il pollo che il tacchino, formaggio se piace, uovo e pangrattato, piu’ semplice di cosi’, eccovi la ricetta! Le dosi sono per quattro spinacine di media grandezza, io in genere ne preparo di piu’ e le congelo per averle pronte da infornare, sono buonissime, non serve scongelarle, basta scaldarle in forno o in padella,  sono un ottimo secondo con verdure che potete preparare anche ai vostri piccoli.

Ingredienti:

250 gr di petto di pollo o di tacchino
50 gr di spinaci sbollentati, io ne metto di piu’, preferisco tanta verdura e meno carne, voi fate come preferite
1 uovo
50 gr di pangrattato e se vi piace 50 gr di formaggio grana grattugiato, vengono piu’ gustose
1 uovo
sale, farina, pangrattato q.b.

Ora fate cosi’: tritate nel mixer il tacchino oppure il petto di pollo (va pulito bene e tolto il grasso), aggiungete  gli spinaci strizzati, il sale, l’uovo, il pangrattato e il formaggio. Io in genere trito la carne e gli spinaci divisi, poi li unisco con tutti gli ingredienti e mescolo per far amalgamare bene la verdura con la carne. 150103_135544Ottenuto un impasto un po’ molle, va benissimo,150103_140445 formate delle grosse polpette delle stesse dimensioni e usando la farina per facilitare l’operazione mettetele nel piatto anch’esso infarinato e premete ottenendo una forma oblunga, 150103_141735cosi’! Fate in questo modo con tutto l’impasto fino ad ottenere tutte le spinacine che passerete nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Potete anche friggerle nell’olio ma provate a metterle in una teglia da forno con carta forno, ci vogliono 20 minuti di cottura a 180°, giratele una volta, vi garantisco che sono ottime, servitele con insalatina, carote, verdurine miste o anche patate, al forno o in pure’, mio papa’ non si e’ mai lamentato,   anzi mi chiede sempre il bis😉 e poi se preferite con lo stesso impasto, usando pero’ piu’ pangrattato fate delle polpette, 141105_141904sono ottime!!

Flan di carciofi: questa ricetta l’ho trovata sul libretto “Il Natale a Tavola” (ci sono 100 ricette e 20 menu’ completi):  ingredienti: carciofi gia’ mondati 450 gr, sono circa 6 carciofi, panna liquida 200 gr, 2 uova, scalogno, noce moscata, vino bianco secco, brodo, olio, sale, pepe e burro per gli stampini. Per fare la salsa di verdure: porro mondato gr 50, carota mondata 50 gr, parte verde della zucchina 50 gr, burro 40 gr, aceto, se piace, sale. Tagliate a spicchietti i carciofi e poneteli in una casseruola con uno scalogno tritato, un terzo di bicchiere di vino e due cucchiaiate di olio. Portate sul fuoco e quando il vino sara’ evaporato, salate la verdura e copritela quasi completamente con il brodo caldo che lascerete consumare. Frullate quindi la preparazione insieme con la panna, le uova, una grattatina di noce moscata, un pizzico di sale e pepe. Imburrate abbondantemente sei stampini e distribuitevi il composto ai carciofi. Sistemateli poi in un recipiente con due dita di acqua calda, io ho usato una teglia in pirex; passate in forno caldo a 190° lasciando cuocere i flan di carciofi per circa 50 minuti. Intanto preparate la salsa: con il porro, la carota e il verde della zucchina preparate una brunoise (dadolata finissima) che metterete a stufare con un mestolo d’acqua e 3 cucchiaiate d’aceto. Dopo che il liquido si sara’ ridotto di circa la meta’ aggiungete il pizzico di sale e tutto il burro. Mescolate velocemente il sughetto, sempre sul fuoco, fino a quando diventera’ una salsina piuttosto densa. Togliete i flan dagli stampini e serviteli rovesciati sopra la salsina, la foto la trovate nel post precedente a questo, sono molto buoni, naturalmente si possono usare altre verdure, per esempio gli spinaci, come salsa base usate la fonduta, sono davvero ottimi!!! Domani e’ l’Epifania, auguri a tutti, le feste sono finite, si ripone tutto, albero, presepe, decori e quant’altro, incominciano le scuole e come per magia arriva il carnevale,😀

70 thoughts on “🍲🍤🍷 Spinacine al forno . 🍲🍤🍷

  1. Ottime le spinaci e semplici, anche l idea di conservarle. ..i carciofi sono la mia spina nel cuore. Dall anno scorso mi sono fortemente indigesti in qualsiasi cottura.
    Credo sia arrivata la befanina ….Opsss anche
    dei gianduiotti 😍.
    Sheraboccapienachebuonsapordicioccolato💛💙💜

  2. Ciao Laura, non sono ancora in vena a iniziare a preparare nuovi post di ricette.. ho anche pocco voglia di blog … forse domani posto qualcoasa vedremo.. buona E Pif ania😀

  3. Ottime le spinacine. Ho provato un paio di volte a farle, ma mi si aprivano durante la frittura. Ora so dove ho sbagliato: non passavo l’impasto nella farina. Riproverò correttamente. Noi siamo ghiotti di verdure in tutte le salse, ma anche solo bollite.
    Felice giornata, buona epifania.🙂

    • Grazie Silva, tu sei fantastica, il tuo blog e’ pieno di idee uniche, tvb, un abbraccio cara e buon relax, oggi per me e’ cosi’, sono sola, con il maritino e il cagnolino😉 che pace!!!

  4. Einen schönen Dienstag wünsche ich ich mag auch gerne Spinat mache ich auch immer lieber fertig gekauft mag ich nicht wieder sehr toll beschrieben Liebe Grüße und Freundschaft Gislinde

  5. Hai un papà “peperino” cara Laura 😆
    Questa ricetta mi ha fatto venir voglia di spinacine e quindi penso proprio di realizzarla, hai reso tutto talmente facile che sarà difficile sbagliare qualcosa.
    Un bacione e da domani si torna al lavoro 😉
    Affy

  6. ma buongiorno…
    simpatico il vegliardo😉
    la minestrina mangiatela tu😀

    complimenti per il book qui in colonna, vedo che godi di ottima salute😉
    se ti separi avvisami, mi piace molto la tua “cucina”😀

    • 😀 mio papa’ e’ tremendo, ha 84 anni, non puo’ mangiare lasagne, pasta al forno o che so tutti i giorni, non lo faccio io che sono piu’ giovane di lui! Ottima salute, si certo, sono solo un po’ lievitata come le mie torte,😀 Tads, non voglio separarmi, sono innamoratissima, hai presente la canzone dei Righeira,😀 Bacioni a te, buona serata!!!

      • è bello sapere che esistono persone innamoratissime😉
        il web è una valle di lacrime😀
        comunque innamorata o meno la tua cucina mi piace e tu sei una donna appetitosa,
        lo dico apertamente senza secondi fini🙂

  7. Buona notte dolcezza🙂

    questa sera noi e due amici Pollo al curry ovviamente contorno di riso che a me piace integrale.
    mmma quando mi metterò a dieta?

    sherahlelacrimedicoccodrilla

      • sai? ero tentata di abinare con la polenta ma ho pensato che sarebbe stato troppo pesante il sapore della polenta.
        Sai io nn sonouna cuoca provetta come te, vado un po troppo ad intuito.
        Diciamo 1kg di petto di pollo tagliato a bocconcini, due o tre mele golden non troppo acidule grattugiate, 3 cipolle bianche tagliate sottili, curry da rendere i tre bicchieri di acqua di un bel giallo ocra e poi cottura lenta … ma tu lo sai meglio di me.
        Se voglio lasciare parecchio sughetto per condire allora lo solidifico alla fine con un po’ di farina.

        sheranoncuocamaselacavicchia

    • Buonissimo!!!! Ho fatto la polenta, il pollo al curry, volevo fare il riso che ci stava meglio ma tutti con la polenta, li ho accontentati, grazie Shera, tanto per cambiare, in genere faccio il pollo alla cacciatora con il sughetto ma oggi cosi’ ci e’ piaciutissimo!!! Buona serata cara, stasera non ho fame, ci siamo spazzolati 6 coscette di pollo!!!😀

  8. Che fila di like ho visto!! Le tue ricette sono molto gustose, per questo vengo poco a leggerle,troppa acquolina in bocca per una come me che deve stare sempre attenta alle calorie!Ho visto un film di fantascenza(sai che io sono appassionata del genere), dove, nell’aldilà, le persone decedute venivano sottoposte per 5 giorni ad una sorta di processo per il giudizio finale sulla loro vita e, nel frattempo, visitavano città simili alla quelle terrestri, dove, nell’attesa, potevano recarsi, tra le altre cose, in vari ristorante e mangiare tutto quello che volevano e in quantità illimitata senza accusare disturbi,ingrassamento o altri problemi. E’ IL MIO SOGNO..:D
    Evviva l’Aldilà…
    Un bacio Ross 😀

    • Rosssss, ma che film hai visto,😀 baci tesoro, anch’io devo stare attenta alle calorie! Vieni a trovarmi quando vuoi, non ingrassi guardando le foto, almeno, credo,😀

      • Adoro i film di fantascienza e ne guardo parecchi,ti garantisco che quello che ti ho descritto è un bel film che contiene anche una storia d’amore con finale a sorpresa 😀
        Io ingrasso anche guardando le foto….si muovono i succhi gastrici che provocano l’acquolina in bocca che provoca l’aumento calorico… 😀
        Poverò gli spinaci con la ricotta, per la dieta vanno bene! Ma se anche tu controlli le calorie, come fai a cucinare tutte quelle meraviglie senza approfittarne troppo?
        Baci

      • 😀 Ross,😀 io ho dei lupi affamati in casa, quando preparo un dolce non mi danno il tempo di impiattarlo e fare almeno una foto, poi mi dicono, ma non l’hai ancora assaggiato,😀 baci cara amica, fammi sapere della torta salata, per la dieta ti dico che mio marito va dalla nutrizionista per il cuore e mangia benissimo, anche parecchio, anche un pezzetto di cioccolato ogni tanto! Secondo me e’ il movimento che serve, lui si fa tutti i giorni, se il tempo permette, se fa freddo non si puo’ per il cuore, quasi 12 km a piedi, altrimenti 40 km in cyclette in casa al caldo, e’ davvero in forma,😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...