Soffici girelle con crema pasticcera e al cioccolato.

Non ho resistito, con la scusa che arrivava Chiara le ho preparate, mamma mia che buone, sono le girelle di Giovanna di   questo bellissimo blog …….  la ricetta e’ semplicissima, ci vuole solo un po’ di pazienza per la lievitazione ma vi assicuro che ne vale la pena, guardate un po’ la foto qua sotto  141025_182233io ne ho preparate alcune vuote, altre con la crema pasticcera alla vaniglia e anche al cioccolato, sono troppo buone! E per non farci mancare niente ho fatto anche una treccia ripiena delle due creme! Morbidissima!141025_184555Ecco gli ingredienti e come prepararle: 500 g di farina manitoba (va bene anche 500 g di farina 00 oppure 250 g di farina manitoba e 250 g di farina 00), 100 g di zucchero, 100 g di burro, un pizzico di sale, un panetto di lievito di birra o una bustina di mastro fornaio, 2 uova, 1 tuorlo, vanillina, latte 150 gr e scorza di limone grattugiato. Per le creme 141025_151458fate quella pasticcera, questa la ricetta, mettetela in due tazze e in una aggiungete il cioccolato fondente, ne basta 70 gr, fatele raffreddare. Per prima cosa mettete nella planetaria ( o in una ciotola) la farina, lo zucchero, il lievito sciolto in un po’ di latte tiepido, oppure la bustina del lievito secco, le uova, la vanillina, il burro morbido e lavorate per bene, aggiungete meta’ del latte, la scorza del limone e il pizzico di sale. Aggiungete ancora il rimante latte e quando l’impasto e’ ben amalgamato ed e’ diventato liscio ed elastico formate una palla e lasciate lievitare per due ore coperto dalla pellicola per alimenti.141025_151535Passato il tempo di lievitazione tagliate l’impasto in pezzi di circa 50 gr. e rigirate il pezzo di pasta su se stesso, da una parte e da un altra, poi allungate il rotolino ottenuto sulla spianatoia fino ad ottenere un serpentello di circa 25 cm. , formate poi la girella.141025_163740Ho preparato le girelle con la crema alla vaniglia e al cioccolato in questo modo: ho allargato il serpentello preparato141025_163753 ed ho messo la crema sopra, chiudendo bene la pasta e girando il rotolino ottenuto formando poi la girella141025_165018Ora lasciate nuovamente lievitare le girelle mettendole in forno spento sulla teglia con carta forno, devono raddoppiare di volume e quindi ricordatevi di lasciate lo spazio necessario tra di loro. Terminata la seconda lievitazione spennellate le girelle con del latte facendo attenzione a non sgonfiarle e spolverate di zucchero a velo. Fate cuocere le vostre girelle in forno preriscaldato per circa 10/15 minuti, controllate la cottura. 141025_182110Sono una meraviglia, anche senza creme!!! Per Giovanna: ho provato a fare la foto come hai fatto tu con la tua gatta141025_182937ma Willy e’ troppo veloce, c’e’ mancato poco che questa brioche alla crema se la pappasse lui,😀😀😀

 

87 thoughts on “Soffici girelle con crema pasticcera e al cioccolato.

  1. Ricetta stupenda! Mi mette in crisi la lunga lievitazione… Lo sai che i dolci lievitati non sono proprio la mia specialità: li faccio veramente di rado, ma se la ricetta la passo a mia figlia mi sa che ho trovato la soluzione per assaggiare queste meraviglie! Grazie anche a Giovanna. Un abbraccio, Laura.

    • Sono buonissime Silva, vedrai come ti piaceranno, Giovanna e’ bravissima, tutte le domeniche ci propone dei dolcetti favolosi, sempre diversi e di sicura riuscita, un abbraccio cara, buona serata!❤

  2. fra pocco inizio anche io a fare dolci con il lievito a birra… cara hanno proprio un buon aspetto vine l’aqualina in gola…
    se Willy le paiaciano allora son buonissimi… buon sabato .. oggi inzio con le prime preparazioni per il periodo d’avvento… un bacio Pif

    • Ma no tesoro, non e’ tutto perfetto, pasticcio anch’io, credimi, queste girelle mi sono venute troppo buone, voglio rifarle, non servono le creme, sai che sono ottime anche vuote, sofficissime, baci cara, buon sabato sera!

  3. A farle non ci provo,doppia lievitazione…non fa per me… se però me ne spedisci un paio alla crema di vaniglia….
    Oh, hai mai pensato ad aprire un laboratorio di pasticceria? Sarebbe un successone perchè oltre alla competenza c’è in te l’entusiasmo e la voglia di sperimentare .
    Buon fine settimana, speriamo con poca pioggia. Baci, ciao

    • Sapessi Mariro’ come piove qua, non ha smesso da ieri sera e si ferma per poco, a Genova sono di nuovo a mollo, mia figlia e’ rimasta qua, non si puo’ viaggiare con questo tempo, speriamo la finisca con sta pioggia, e’ la stagione ma cosi’ sta esagerando! Ci ho pensato sai ad aprire qualcosa, tipo caffetteria, oppure un locale dove si legge, si prende un buon caffe’ e si gustano dolcetti sempre diversi,🙂 grazie e tanti bacioni, buon weekend!❤

      • Mannaggia! Troppa pioggia davvero, seguo in tv e …speriamo che passi presto.
        L’idea della caffetteria è perfetta: pensaci sul serio🙂

      • Domani le previsioni non danno pioggia, speriamo, se apro la caffetteria invito tutti i blogger compresa te, all’apertura,🙂 sarebbe troppo bello, baci cara, tvb,❤

    • E’ troppo buona, per domani come dolce c’e’ la banana bread, e’ un dolce davvero particolare, posto poi la ricetta, un abbraccio, buona serata e buon pranzo per domani,❤

  4. Complimenti cara Laura, queste girelle sono semplicemente fantastiche. Sfido che Willy avrebbe gradito in cambio di una fotografia 😉
    Anche se soltanto virtualmente, io mi sono deliziata a leggere questa dolcissima ricetta, ho immaginato di addentare un dolcetto e sentirti vicina vicina. ♥
    un serena domenica sera, un grande abbraccio
    Affy

    • Willy e’ un monellino, il fatto e’ che con “ino” ha tutto,anche lo stomachino,😀 lui invece pensa di poter mangiar cosa vuole ma non si puo’, bacioni cara, ti ringrazio, sei sempre cosi’ gentile, buona serata e buon inizio settimana,❤

  5. Cara Laura non ci crederai ma questa sera ho fatto i biscotti alle nocciole e alle mandorle con la bipede. Ora impasto in frigo, domani forno…poi ti dirò ! Un bacio grandissimo

  6. Oddiooo! Devono essere buonissime!!

    Cara, sul mio blog nell’ultimo post (paris darling) c’è la possibilità di lasciarmi un commento con una domanda, cosi che io nel prossimo post possa rispondere, è una maniera carina per farmi conoscere da tutti, e mi piacerebbe se passassi a lasciarmene una anche tu.. ❤❤❤

    Baci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...