Melanzane alla parmigiana light servite a torretta!

Pubblicato 6 maggio 2014 da Laura

Quanto mi piacciono le melanzane, in tutti i modi cucinati sono sempre buone, ma preparate alla parmigiana sono senz’altro la ricetta che preferisco ! Ricordo come le preparava la mia dolce mamma, parmigiana di melanzane fritte e impanate, era cosi’ buona che la teglia grande spariva in un battibaleno. Quando studiavo e non avevo il rientro pomeridiano venivo a casa con la mia amica e mia mamma ci faceva trovare o le lasagne o la parmigiana. Facevamo delle scorpacciate, mangiavamo solo quella, con frutta a fine pasto, che bei ricordi!! La parmigiana come la preparava mia mamma era un po’ troppo calorica, raramente l’ho preparata cosi’, in questo periodo comunque non potrei e allora un mezzogiorno mentre guardavo la prova del cuoco ho visto prepararla dal cuoco napoletano in maniera leggera, mi e’ piaciuta subito la ricetta che ha proposto e l’ho preparata il giorno dopo, vi dico che a casa mia mi hanno chiesto il bis!! Ecco la ricetta, potete usare la mozzarella o la provola, viene comunque una bonta! Ingredienti: 2 melanzane grosse, 2 mozzarelle o una provola, 300 g di pomodori tipo ramato, 80 g di passata di pomodoro, qualche foglia di basilico fresco, origano, formaggio grana, olio evo, sale e pepe. Ora fate cosi’:  tagliate le melanzane a fettine rotonde con un coppapasta, spesse circa 1cm e grigliatele, io, per farle ancora piu’ leggere, le ho fatte cuocere in forno mettendole sulla teglia con carta forno, con un po’ di olio e sale, vengono buonissime, si ammorbidiscono il giusto per poi utilizzarle per la parmigiana. In un recipiente versare la passata di pomodoro, aggiungere dell’olio, sale e origano, e mescolare, fate cuocere per 10 minuti, questo sughetto serve solo come base al piatto, da un tocco in piu’, almeno, il cuoco spiegava cosi’, e devo dire che e’ vero. Tagliate le mozzarelle o la provola a fettine rotonde della stessa misura delle melanzane e fate cosi’ anche con i pomodori.  Su una placca da forno mettete la carta da forno; posizionare una fettina di melanzana, sopra mettete una fettina di mozzarella o provola, il pomodoro, spolverate con il parmigiano e ancora un’altra fetta di melanzana e ripetete cosi’ fino a mettere per ultima la fettina di formaggio scelto. 140429_145851Formate cosi anche le altre torrette.140429_145907 Infornare a forno caldo a 180° per pochi minuti, così da far sciogliere il formaggio, decorate con il basilico fresco e profumato e servite nel piatto con la salsa preparata in precedenza. Sono davvero ottime e non hanno niente da invidiare alla super calorica parmigiana originale, che io adoro!!! 🙂

33 commenti su “Melanzane alla parmigiana light servite a torretta!

  • Buone, anche a me piacciono molto le melanzane, dalle mie parti li usiamo in molte ricette, nella pasta alla norma, nella parmigiana, un po diversa dalla tua ricetta, nella caponata ecc. 🙂
    Questa ricetta non la conoscevo, la proverò.
    Un abbraccio
    Maria

    • Ma certo che sei capace, sei brava in tutto, quando e’ pronto in tavola ti chiamo, adesso ho preparato le brioche, domani mattina le inforno, questa volta le ho fatte alla marmellata, scrivo poi la ricetta, un po’ diversa dall’altra volta, vengono ancora piu’ soffici!!Baci e buona giornata domani!

  • Che idea! Originale e meno impegnativa della classica parmigiana. Io la ho fatta qualche volta con le melanzane grigliate surgelate, sbrigativa ed efficace! Certo non sono una superlativa come te!
    Bacioni
    Love
    L

  • Da siciliana DOC preparo la parmigiana con la classica ricetta, con melanzane fritte (fritte in olio di oliva il giorno prima e tenute una notte nel colapasta a perdere tutto l’olio in eccedenza), formaggio, salsa di pomodoro, uovo sodo, parmigiano e basilico. Ho preparato alcune volte la parmigiana grigliata, buona sì, ma è un altro piatto.Mi piace l’idea della monoporzione.
    Buona notte 🙂

    • Ma quanto e’ buona la tua parmigiana, come quella di mia mamma, ma in questo momento non posso fare fritti, per mio marito, diciamo che ci accontentiamo, 🙂 sono molto buone anche cosi’, bacioni cara Mariro’, notte serena!!!

  • Brava Laura! Si avvicina l’estate e senza rinunciare al gusto ci mangiamo un buon piatto, ma leggero. In forma di “finger food” poi e’ un’idea carina anche per un aperitivo. 😊

  • Ma Lauretta, mi hai letto nel pensiero….stavo giusto pensando di mettermi un pochino a dieta e, se anche la parmigiana è in assoluto il mio piatto preferito pesante e ricco come solo quella classica sa essere, accolgo con gioia la tua proposta light e me la segno…..nel fine settimana ci farò un gustosissimo pranzetto! Grazieeeeeeeeee

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo di WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...

    From The Quill

    Aren't songs of grief lullabies to the lost?

    Briciolanellatte Weblog

    Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

    SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

    "IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

    Ruelha

    As long as there's breath, there will always be HOPE because nothing is pre-written and nothing cannot be re-written!

    white butterfly

    vivere anche solo per un giorno

    Les Recettes de Joséphine

    Des recettes gourmandes mais pas que... je voudrais vous faire découvrir aussi la Provence que j'aime !

    L'economia con Amalia

    Le cose importanti, in parole semplici

    Minimalglobetrotter

    Alla ricerca del bello

    MiddleMe

    Becoming Unstuck

    Tem Flor

    Liberdade é para Ser Livre!

    ChronosFeR2

    Fotografia, Literatura, Música, Cultura.

    Labby's Blog

    Ein Reiseblog. Hier geht´s um Reisen, Wohnmobiltouren, Outdoor, Trekking, Bike, Camping und rund ums Wohnmobil

    Mama Cinch

    Experience the ULTIMATE snapback pants! Made to contour every curve. Lifting and shaping your butt, while slenderizing your waist and legs. Finally, a Yoga pant that does it ALL !!

    Gastronoming

    Abierto las 24 horas! Cocina, recetas, vino, gastronomía, sous vide, bebidas, ingredientes, uvas, alimentos...

    Affinity Health

    Affordable Health Insurance in South Africa

    comicsbooksnews.wordpress.com/

    Entertainment Website Covering Comics Media News, Interviews and Reviews

    LAFFAZ

    The Startup Tabloid

    Social artist

    Blog to Serve

    Lost Route

    Riscopriamo la bellezza della natura, camminando...

    Books and Mor

    Let's Read

    quasi come dire

    quello a cui sto lavorando

    TwinMirrors

    Look into our mirrors...You will see the most amazing things...

    Johnny Jones

    Edinburgh author of the Zander Trilogy

    BAREFEET BARISTAS ARE PEERK'D! (An AmericaOnCoffee Blog)

    lopsided humor, standup comedy and more...

    PROVA LE RICETTE DI CETTY

    Se in cucina metti passione e cuore ..sarai la migliore!

    Saldimentali

    Attualità, tecnologia, libri, aeroplani e tutto quello che mi viene voglia di dire

    Pensieri Nascosti

    Racconti, verità e riflessioni particolari

    LIHW Ministries & Blog

    Daily Devotions

    PalaSport

    Lo sport secondo me

    Un Dente di Leone

    La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

    arthur_photo...

    * Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! *

    i discutibili

    perpetual beta

    Il Blog di Silvia Cavalieri

    Uno spazio creativo per la scrittura

    wwayne

    Just another WordPress.com site

    Le mille curiosità

    Imparare cose nuove è bello, trasmettere ciò che si ha imparato lo è ancora di più

    Il fondo e il barile

    ...e nel raschiare

    I miei borghi

    I borghi italiani in mostra

    The Style League

    Image Consultant - Personal Shopper - Photo Producer

    NORBERT WEBER (GERMANY)

    PERSONALTRAINING

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: