Pansoti con spinaci e ricotta.

Pubblicato 6 marzo 2014 da Laura

Nella mia famiglia ci sono due salernitani, i miei genitori, alessandrini, mio fratello maggiore ed io e naturalmente i nostri figli tutti e due nati ad Alessandria; i felizzanesi sono mio fratello minore e mio marito, i miei suoceri che erano, lei piemontese , lui veneto , poi c’e’ il fidanzato della Chiara, genovese. Conosco tutti i dialetti, non so parlarli, purtroppo, mi e’ sempre piaciuto ascoltare la loro musicalita’, e mi piace la cucina, campana, veneta, piemontese e genovese, non escludendo tutte le altre ricette regionali, imparo sempre qualcosa da tutti, quando sono andata in Sardegna dalla mia cara amica, per esempio, ho mangiato dei dolci squisiti fatti con la ricotta e quando sono tornata a casa ho provato a copiarli, sono di una bonta’ unica, certo che la loro ricotta fa la differenza. Li faro’ nuovamente e postero’ la ricetta, intanto vi scrivo la ricetta dei pansoti con gli spinaci e ricotta che, pensate un po’, preparava mia mamma che come ho detto era campana, ma sono una ricetta tipica della Liguria, io li ho conditi con burro e formaggio ma dovete assolutamente provarli con il sugo di noci. La ricetta non e’ di mia mamma, l’ho presa dal libro, il cucchiaio d’argento. Vi scrivo anche la ricetta del sugo di noci. Ingredienti per la pasta: 400 g di farina, 3 uova, due cucchiai di vino bianco secco; per il ripieno: 800 g di spinaci o erbette o scarola, 200 g di ricotta, 2 uova, formaggio grana grattugiato. Per condire: 150 g di gherigli di noce, mollica di pane, latte, 50 g di formaggio grattugiato, 20 g di burro, olio, sale. A Genova usano anche l’aglio sia nel ripieno che nel sugo di noci, io nel ripieno non l’ho messo. Ora fate cosi’ : preparate la pasta con la farina, uova, se serve aggiungete un po’ di acqua, il vino e il sale, lasciatela riposare mezz’ora. Lessate gli spinaci o altre verdure scelte,  tritateli con il mezzo spicchio d’aglio, se l’usate, e mescolateli con la ricotta, le uova e tanto formaggio grattugiato quanto basta per dare consistenza al composto. 140304_115557Stendete la pasta a sfoglia, distribuitevi sopra il ripieno a mucchietti. Intorno a ogni mucchietto ritagliate con il coppapasta un rotondo di pasta e ripiegate in due a mezzaluna, fermate la pasta ai bordi con i rebbi della forchetta. Potete fare la forma che volete, a triangolo o a tortellone, unendo i lembi. Devono comunque essere piuttosto grandi per fare onore al loro nome. 140304_135114Preparate la salsa: sbollentate i gherigli di noce, togliete loro la pellicina e pestateli con mezzo spicchio d’aglio, qua ci vuole,  un po’ di mollica di pane bagnata nel latte e strizzata. Quindi diluite il composto con l’olio fino a ottenere una salsa fluida, eventualmente aggiungete uno/due cucchiai d’acqua di cottura degli spinaci o erbette. Lessate i pansoti in abbondante acqua salata, scolateli. Conditeli con la salsa alle noci, alcuni fiocchetti di burro e abbondante formaggio grattugiato. Mescolate e servite. Fare la pasta in casa non e’ difficile, ci vuole del tempo, questo sicuro ma e’ troppo divertente, se avete a disposizione due belle braccia forti, fatevi aiutare, 🙂 mio marito e’ sempre disponibile, non so se lo fa per la pasta, che mangia cruda o per stare con me, 🙂 provate,  assaggiateli appena pronti con olio e una grattata di formaggio grana, quello buono, chiudete gli occhi e godetevi la meraviglia che avete appena preparato!!140304_123640A proposito di famiglia, pucu3-1ecco una foto che adoro, la conservo gelosamente, le quattro generazioni (la bisnonna, mia suocera, io e la mia Kiaretta a 4 anni!!!)

Annunci

10 commenti su “Pansoti con spinaci e ricotta.

  • Ciao carissima Laura! Che bella la tua foto di famiglia, i ricordi di questo tipo sono preziosissimi!
    E che buoni i pansotti, il mio fidanzato è ligure ed ho imparato a mangiarli proprio con lui. Adesso ogni tanto glieli preparo quando sente la mancanza della sua terra, dal momento in cui viviamo a Madrid. baci!

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...

    I miei borghi

    I borghi italiani in mostra

    The Style League

    Seguitemi se volete capire la moda / Follow me if you want to understand fashion

    NORBERT WEBER (GERMANY)

    PERSONALTRAINING

    angolo del pensiero sparso

    voli pindarici sulla caleidoscopica umanità

    HenryGuitarMan

    "Never say never. Because limits, like fears, are often just an illusion" (Michael Jordan)

    "KITCHEN & CLUE"

    "Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio" O. Wilde

    Lo gnomo di crema

    Viaggiatrice curiosa alla ricerca di nuove idee per i miei piatti👩🏼‍🍳🍽 Ho due compagne di viaggio speciali... una è molto pelosa, l’altra meno🤣❤️e insieme siamo le Morgans!!⛵️🐾

    Dentro l'ombra al ombrico non resta che lombrire

    Invasate a prescindere, quando non trapiantate. Di piante, giardini, terrazze, buazze.

    la cucina chimica

    ricette, chimica, alimentazione, nutrizione

    artismylife

    art is emotions, art is love, art is ME

    I love books

    I love loving lovely books

    Aprendiendo a vivir.

    No todo es improvisado

    SOGNARE

    i sogni sono una realtà alternativa

    Schnippelboy

    Ein Tagebuch unserer Alltagsküche-Leicht nachkochbar

    Master Mix Movies

    One Movie at a Time

    BallesWorld

    Gesundheit - Rezepte - Reisen

    sunflowersdolleyesvibes

    Segui sempre il tuo istinto!

    imaginecontinua

    Lumea de altadata si cea de azi.....

    Una lettrice bionda

    Books and LifeStyle

    Diario di Petra

    "La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

    Elisa Falciori

    attimi imperfetti

    LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

    Libertà è la parola chiave: libertà di scrivere - libertà di leggere - libertà di essere

    shivashishspeaks

    #Snippets,#tech updates,#poetry

    Etiliyle © -poetry and photography ™

    Etiliyle © - la poesia in una fotografia ™

    Sunday mood

    ·Don't look back. You are not going that way·

    unbelsorrisodallitalia.wordpress.com/

    意大利旅居記事簿:來自意國的微笑 by Scarlett To

    da Zero a Infinito

    Le infinite potenzialità della vita

    ....e adesso la pubblicita'

    La vita e' un carosello

    Dream Aloud

    "Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida visionaria follia" - Erasmo da Rotterdam

    Flow Art Station

    Contemporary Arts & Visual Culture

    Charme Haut®

    Promo de Moda - Beleza - Glamour - Luxo

    Mirtillamalcontentabook

    Se accanto alla libreria hai un giardino, allora non ti mancherà nulla! -M. Tullio Cicerone

    Perfect-Style-Knower

    Visual Perception- Hot Edgy Fashion Site

    Mangiare bene a casa con Max

    Cucina con gusto e semplicità

    Superduque

    Mi patria es todo el mundo.

    alemarcotti

    io e la mia vita con la sclerosi multipla

    Luis Perrone Chef de Cuisine

    La cocina de Perrone Luis

    INSPIRATIONAL POEMS

    INSPIRED TO INSPIRE

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: