Torta vaniglia e cioccolato.

Oggi un tempaccio, fa anche freddo, ma non importa, mi riposo, dopo una settimana a zappare, togliere erbacce (non ho mai capito perche’ l’erbaccia cresce rigogliosa, fitta  e senza nessuna cura mentre devo fare attenzione quando semino altrimenti si rovina  tutto e devo ricominciare da capo, 😦  ). Oggi mi godo un bel riposo, prima ho preparato l’impasto per la pizzata di stasera ed ho fatto questa buonissima torta, torta vaniglia cioccolatoveramente volevo fare la fetta al latte di Sara, e’ talmente buona, poi stavo leggendo il libro di ricette, le torte piu’ buone del mondo, ed ho trovato la ricetta della torta con glassa alla vaniglia, io ho solo fatto una modifica perche’ conosco i miei lupi, adorano il cioccolato fondente e quindi ho fatto la torta alla vaniglia con la copertura al cioccolato fondente, delizia per il palato. Io vi scrivo la ricetta originale con la glassa alla vaniglia che e’ molto semplice da preparare, e quella con il cioccolato, cosi’ potete scegliere se fare la copertura al cioccolato o alla vaniglia, va a gusti. Ingredienti: 120 g di burro a tocchetti, 180 ml di latte, 220 di farina, lievito in polvere per dolci, una presa di sale, 3 grosse uova a temperatura ambiente, 250 g di zucchero, una bustina di vanillina. Per la glassa alla vaniglia: 220 g di zucchero a velo, 2 cucchiai di burro fuso, 1 cucchiaino di vanillina, 1 cucchiaio di acqua bollente. Se invece la decorate con la glassa al cioccolato: cioccolato fondente di ottima qualita’ sciolto a bagnomaria, per renderlo lucido come vedete nella foto usate un po’ di burro e non fatelo sciogliere completamente, poi mescolate bene e spalmate con l’attrezzo apposta o con un coltello sopra la torta raffreddata. Ora fate cosi’…preriscaldate il forno a 180 gradi, imburrate e infarinate una tortiera, fate sciogliere il burro nel latte e poi fatelo raffreddare. In una terrina mettete setacciando la farina, il lievito, la vanillina, il sale. In un altra sbattete bene le uova con lo zucchero, deve venire un composto chiaro e spumoso, incorporate la farina alternando il latte e burro sciolto fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettete l’impasto nella tortiera e fate cuocere per 35/45 minuti, dipende dal forno, nel mio 40 minuti. Fate raffreddare la torta nella tortiera, intanto preparate la glassa, mescolate con un cucchiaio di legno lo zucchero a velo, il burro e la vanillina. Aggiungete l’acqua bollente necessaria e sbattete con la frusta fino ad ottenere una glassa spalmabile. Glassate il dolce, con quella alla vaniglia o con quella al cioccolato la torta e’  comunque buonissima, molto soffice!torta vaniglia e cioccolato.

Advertisements

7 thoughts on “Torta vaniglia e cioccolato.

  1. Lavorare il burro con lo zucchero e lo zucchero vanigliato ed il sale, poi aggiungere il tuorlo ed impastare fino ad ottenere un impasto chiaro. Incorporare la vaniglia (la polpa della stecca o l’aroma). Mescolare la farina di mandorle alla farina e unirle all’impasto, rimestando brevemente fino ad ottenere un impasto compatto. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...