Torta salata con radicchio rosso e porro.

Eccomi qua, con una buonissima ricetta. Oggi qua c’e’ un tempo, piove, c’e’ Willy che viene a mettersi vicino a me, spinge con la testolina e si mette sotto il braccio, adesso sto scrivendo con lui che dorme appoggiato su di me, che tenero, io sono la sua mamma! Allora, in questi giorni ho avuto un mal di schiena che ho pensato il peggio, ora con massaggi, ginnastica e busto, mi sta passando, l’eta’, lo so, un giorno ho visto il film 50/50….con il mal di schiena, le ho pensate tutte, che testa che sono, vabbe’, un altra cosa che mi e’ successa due giorni fa e’ l’aver scoperto che una persona, che io non conosco, si fa passare per me, nel senso che ha preso 11 mie foto, credo qua, nel blog e le ha messe nel suo profilo, l’ho avvisata di toglierle immediatamente altrimenti la denuncio. Ma dico io come si fa a fare certe cose, non capisco proprio, devo togliere tutte le mie foto che ho in giro nel web, purtroppo questi sono i rischi, un po’ me la sono cercata, certo che questa cosa mi fa proprio incavolare. Basta, parlo di cibo che e’ meglio. La torta salata e’ un piatto unico e ogni volta che preparo questa squisitezza in famiglia mi chiedono sempre il bis. Preparo spesso la versione spinaci e mozzarella oppure zucchine e stracchino ma questa volta ho pensato di usare il radicchio rosso, buonissimo, con il porro abbinato alla ricotta, il gusto e’ ottimo, da provare, io ho fatto la pasta di pane ma va benissimo la pasta sfoglia comprata, ho gia’ provato le due versioni e con la pasta sfoglia ho anche provato a mettere al posto della ricotta il taleggio, formaggio molto piu’ saporito, una vera bonta’. Ecco la ricetta originale presa da “Saporidisile”, un sito enograstronomico che ho trovato per caso, provero’ poi a fare il risotto con radicchio e salsiccia, quando fate la spesa comprate il radicchio rosso di treviso, molto buono e adatto a tutte queste preparazioni culinarie, e’ senz’altro il migliore. Ecco gli ingredienti e come fare…250 g di pasta sfoglia stirata oppure preparate la pasta di pane qua la ricetta,8 cespi di radicchio rosso di Treviso, 3 porri, 50 g di burro, sale e pepe, 3 uova intere, 150 g di ricotta, oppure altro formaggio, provate con il taleggio a pezzetti, una bonta’. Fate cosi’….imbiondire in una casseruola il porro a rondelle con il burro e il radicchio sminuzzato grossolanamente per alcuni minuti. Fate raffreddare. Intanto amalgamate con la ricotta, le uova e regolate di sale e pepe. Stendere la pasta sfoglia in una pirofila con la carta forno. Mettere il porro e il radicchio e la ricotta, ripiegando i bordi di pasta sfoglia verso l’interno e spennellate con l’uovo. Infornate nel forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa. Buonissima!!!


Annunci

8 thoughts on “Torta salata con radicchio rosso e porro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...