Affogato al caffe’!!!!

Nel mese di giugno ho scritto poche ricettine ma poi mi rifaro’, diciamo che in questo periodo preparo cose fresche, insalatone di vario genere, zucchini in carpione, li ho fatti oggi, poi pomodori freschi ripieni o con mozzarella e olive, ho l’orticello che cura il mio maritino e quando fa cosi’ caldo non c’e’ cibo migliore di una caprese con basilico spezzettato appena raccolto. Mio papa’ adora l’insalata di riso dove si puo’ mettere di tutto per farla diventare un piatto unico, poi preparo tanta frutta di stagione alternandola con  un bel gelato  cosi’ sia nel pranzo che nella cena ho ottimi cibi rinfrescanti che aiutano a stare meglio. Parlando di gelato ho provato a fare l’affogato al caffe’, mamma mia, mi piace troppo, adoro il caffe’ , quando siamo in giro Kiara ed io ci prendiamo sempre la crema caffe’, alla stazione, sia qua ad Alessandria che a Genova, e’ ottima!!!Questa ricetta che vi propongo e’ semplicissima, basta della panna fresca, metterla in freezer 5 minuti per montarla al meglio, fare la meringa oppure no, ho provato anche senza, fare un caffe’, nella ricetta dice all’americana, con l’apposita macchinetta, ma io preferisco il semplice caffe’ fatto con la  moka usata, ottimo, basta farlo piu’ leggero!!!!  Vi scrivo la ricetta, se avete ospiti come e’ capitato a me e volete fare bella figura provate questa ricetta…e’ veloce e di sicuro effetto. Accertatevi pero’ se piace il caffe’ o se ci sono persone a dieta, al limite potete fare il gelato fiordilatte, sempre buono e meno grasso della panna. Io ho fatto cosi’…..per il gelato ho usato 500 gr di panna da montare fresca e 200 gr di zucchero a velo in alternativa usate la panna gia’ zuccherata, per la  meringa, se volete, ci vogliono 2 albumi con un pizzico di sale e 20 gr di zucchero a velo. La meringa serve a rendere il gelato, non avendo la gelatiera, piu’ morbido, se avete la gelatiera, detto fatto, pronto in un battibaleno. Poi preparate un caffe’ leggero, basta mettere meno caffe’ e piu’ acqua.  Il gelato cosi’ preparato viene buonissimo e si puo’ lasciare in freezer per fare altri affogati al caffe’ o anche mangiarlo semplicemente cosi’. Guardate che meraviglia….Montate la panna bene, aggiungete lo zucchero a velo e mescolate, poi  e mettetela in frigo. Montate a neve ferma gli albumi, aggiungete lo zucchero a velo e mescolateli alla panna con movimenti lenti senza smontare il tutto. Mettete in freezer nelle apposite vaschette o nelle coppette da servire e fate congelare per almeno tre ore.  Al momento di servire prendete dei bicchierini di vetro trasparente,  mettete il caffe’ freddo fino a meta’, poi mettete una pallina di gelato e il dessert al caffe’ e’ servito!!!! Non ho foto  dei bicchieri perche’ non mi hanno dato il tempo di farle, troppo golosi a casa mia!!!!!!

2 thoughts on “Affogato al caffe’!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...