Torta al cacao e caffe’.

Pubblicato 23 maggio 2012 da Laura

Quest’ anno nel mio giardino con i fiori sono in ritardo, devo ancora scegliere quelli da piantare nella terra e preparare i vasi con tanti fiorellini diversi e colorati ma con il tempo brutto che ha fatto ho aspettato, comunque adesso ci sono le rose, tantissime e di tutti i coloriadoro le rose,  sono stupende.…. l’orto poi e’ pieno di delizie, insalatine di tanti tipi, pomodori, basilico, prezzemolo, erba cipollina, rosmarino, salvia….carote..e….e’ stato bravo il mio giardiniere, allora merita un premio. A lui piace il caffe’ e questa torta che gli ho preparato e’ una delizia, veloce da preparare e ottima per la colazione, perche’ ti da’ una carica in piu’, ecco la ricetta ..ingredienti..3 uova, caffe’ forte, una tazzina, 60 g di cacao amaro, un bicchiere di latte, 2o0 g di farina, 100 g di zucchero, 100g di burro. Ora fate cosi’..scaldate un po’ il latte con il caffe’ e il cacao, mescolate bene per amalgamare il tutto. Dividete i tuorli dagli albumi, montate a neve gli albumi. Poi montate a crema i tuorli con lo zucchero, unite il composto di cacao, il burro fuso e la farina setacciata, mescolate bene. Unite gli albumi  delicatamente, mettete nella teglia coperta da carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Eccola, buonissima!!!!

6 commenti su “Torta al cacao e caffe’.

  • Iniziate la preparazione del lemon curd grattugiando la scorza dei 3 limoni e filtrandone il succo, poi sciogliete nel succo il cucchiaino di maizena Prendete un pentolino, e a bagnomaria, sciogliete il burro mescolandolo con lo zucchero .Quando si sarà ben amalgamato, unite le uova precedentemente sbattute, il succo di limone, la scorza grattugiata e la bustina di vanillina, continuando a mescolare lentamente: tenete il fuoco molto basso e fate solamente fremere l’acqua del bagnomaria, per evitare che l’uovo si raggrumi; la crema non deve mai bollire.
    Continuate la cottura sempre a fuoco basso fino a che la crema non comincerà ad addensarsi.Per capire quando è pronta basta immergervi un cucchiaio di legno, quando vedrete che la crema non scivolerà più via, allora sarà il momento di spegnere il fuoco.
    Prendete ora un colino a maglia molto fine e setacciate la crema per eliminare la buccia di limone ed eventuali grumi; potete conservare il lemon curd in frigorifero per qualche giorno.

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...

    Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

    - Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

    wwayne

    Just another WordPress.com site

    Le mille curiosità

    Imparare cose nuove è bello, trasmettere ciò che si ha imparato lo è ancora di più

    Il fondo e il barile

    ...e nel raschiare

    I miei borghi

    I borghi italiani in mostra

    The Style League

    Seguitemi se volete capire la moda / Follow me if you want to understand fashion

    NORBERT WEBER (GERMANY)

    PERSONALTRAINING

    angolo del pensiero sparso

    voli pindarici sulla caleidoscopica umanità

    HenryGuitarMan

    "Never say never. Because limits, like fears, are often just an illusion" (Michael Jordan)

    "KITCHEN & CLUE"

    "Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio" O. Wilde

    Lo gnomo di crema

    Viaggiatrice curiosa alla ricerca di nuove idee per i miei piatti👩🏼‍🍳🍽 Ho due compagne di viaggio speciali... una è molto pelosa, l’altra meno🤣❤️e insieme siamo le Morgans!!⛵️🐾

    Dentro l'ombra al ombrico non resta che lombrire

    Invasate a prescindere, quando non trapiantate. Di piante, giardini, terrazze, buazze.

    la cucina chimica

    ricette, chimica, alimentazione, nutrizione

    artismylife

    art is emotions, art is love, art is ME

    I love books

    books are life

    Aprendiendo a vivir.

    No todo es improvisado

    Sogni e realtà

    i sogni sono una realtà alternativa

    Schnippelboy

    Ein Tagebuch unserer Alltagsküche-Leicht nachkochbar

    Master Mix Movies

    One Movie at a Time

    BallesWorld

    Gesundheit - Rezepte - Reisen

    sunflowersdolleyesvibes

    Segui sempre il tuo istinto!

    imaginecontinua

    Lumea de altadata si cea de azi.....

    Una lettrice bionda

    Books and LifeStyle

    Diario di Petra

    "La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

    Elisa Falciori

    attimi imperfetti

    LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

    Libertà è la parola chiave: libertà di scrivere - libertà di leggere - libertà di essere

    shivashishspeaks

    #Snippets,#tech updates,#poetry

    Etiliyle © -poetry and photography ™

    Etiliyle © - la poesia in una fotografia ™

    Sunday mood

    ·Don't look back. You are not going that way·

    unbelsorrisodallitalia.wordpress.com/

    意大利旅居記事簿:來自意國的微笑 by Scarlett To

    da Zero a Infinito

    Le infinite potenzialità della vita

    ....e adesso la pubblicita'

    La vita e' un carosello

    Dream Aloud

    "Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida visionaria follia" - Erasmo da Rotterdam

    Flow Art Station

    Contemporary Arts & Visual Culture

    Charme Haut®

    Moda - Beleza - Glamour - Luxo

    Mirtillamalcontentabook

    Se accanto alla libreria hai un giardino, allora non ti mancherà nulla! -M. Tullio Cicerone

    Perfect-Style-Knower

    Visual Perception- Hot Edgy Fashion Site

    Mangiare bene a casa con Max

    Cucina con gusto e semplicità

    Superduque

    Mi patria es todo el mundo.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: