Ravioli di carne all’emiliana.

Ieri mi sono tagliata un dito, stavo tagliando a pezzi la carne, un momento di distrazione o  il fatto che faccio 100 cose contemporaneamente, non lo so, per fortuna mi succede raramente ma che male!!!!! Un taglio bello profondo e adesso mannaggina devo stare attenta ad ogni movimento che faccio con la mano per non farmi di nuovo male, uffffffffff!!! Penso sia anche la fretta la causa di questi incidenti casalinghi che all’apparenza sembrano da poco ma che se ci pensiamo bene, ci si puo’ far male parecchio, sopratutto con lame taglienti come le forbici che stavo usando ieri. Vabbe’, ora scrivo la ricetta  di questi ravioli buonissimi che ho dimenticato di postare nel mio blog. Stavo cercando la ricetta dei cannelloni che voglio fare domani, se riesco, con sto dito….ho trovato anche la ricetta di una torta alla crema, troppo buona, appena riesco a prepararla la posto di sicuro!!!!Ecco la ricetta dei ravioli….ingredienti: 200 g di farina, 4 uova, 200 g di carni miste(manzo, maiale, vitello)70 g di burro, 50 g di prosciutto in una sola fetta, 50 g di mortadella in una sola fetta, 50 g di formaggio grana grattugiato, noce moscata, sale e pepe. Ora fate così…setacciate la farina sulla spianatoia, formate una fontana e sgusciate al centro due uova, unite un pizzico di sale e impastate aggiungendo l’ acqua necessaria per rendere l’impasto elastico e sodo. Coprite e fate riposare mezz’oretta. Tagliate le carni a grossi pezzi e fateli rosolare con 20 g di burro per 10 minuti. Salateli e fateli intiepidire, poi tritateli con la mortadella e il prosciutto.  Mescolate il trito e aggiungete le rimanenti uova, 30 g di parmigiano e amalgamate bene. Regolate di sale e aggiungete un po’ di pepe. Tirate la pasta in una sfoglia sottile e preparate i ravioli con il ripieno di carne e salumi. Lessateli in abbondante acqua salata e scolateli al dente. In un tegamino fate fondere il burro rimasto finche’ non prendera’ colore, salate un poco e pepate. Irrorate subito i ravioli, aggiungete la noce moscata e servite senza mescolare con il parmigiano rimasto a parte. Buoni da leccarsi i baffi, li ha assaggiati il mio Willy, felicissimo!!!!!

Annunci

6 thoughts on “Ravioli di carne all’emiliana.

    • Sono venuti davvero buoni, devi cuocerli sempre al dente, basta assaggiare, poi la pasta fatta in casa cuoce in un attimo, grazie a te Chef!!!!Il dito era ancora intero quando ho fatto i ravioli!!!!

  1. E’ vero noi donne facciamo cento cose per volta.
    Ma c’è una regola d’oro dello stare bene che impone non più di sette al giorno. Funziona! E si apprezza di più il nostro fare bene e con amore.
    Love
    L

    • Le regole contro lo stress dici…a volte ci riesco, ma ci sono dei momenti che sono talmente di corsa…..e poi lo sono sempre per gli altri, per me stessa faccio le cose con tutta calma…un abbraccio a te!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...