Paccheri con sugo di funghi e noci.

Nei cesti che mi hanno regalato per Natale, sono regali sempre apprezzati perche’ nelle confezioni c’e’ cibo di ottima qualita’ come olio formaggio e salumi, dolci e altre specialita’ gastronomiche. Dicevo che nei cesti ho trovato la pasta che adora mia figlia, i paccheri, con i funghi e noci e con la ricetta scritta, sulla confezione del pacco. Ho provato a farla, e’ venuta buonissima!!!! Ingredienti…pasta tipo paccheri ma vanno benissimo anche le tagliatelle, 400 g, funghi porcini secchi, 40 g, una cipollina, vino tipo marsala secco, un bicchierino, un mazzetto di prezzemolo, 50 g di burro, 4 cucchiai di panna, mezzo dado per brodo, 10 gherigli di noci , sale e pepe. Ora fate cosi’.. Tritate i gherigli di noci, lavate i funghi secchi sotto acqua corrente, metteteli in ammollo per due ore in acqua tiepida; quando sono morbidi scolateli senza buttare l’acqua e tagliateli a pezzettini. Mettete in una casseruolina metà burro, unite il trito di cipolla e prezzemolo, lasciate appassire la cipolla, poi unite i funghi. Fateli soffriggere per un paio di minuti o poco più, poi bagnateli con il marsala. Unite il dado sbriciolato, lasciate cuocere su fuoco moderato bagnando con qualche cucchiaiata dell’acqua di ammollo dei funghi (che avrete prelevato senza smuovere il fondo e che avrete filtrato). Mescolate, mettete il coperchio e lasciate cuocere su fuoco molto basso per almeno 20 minuti. Verso il termine di cottura assaggiate e aggiustate di sale, quando i funghi sono pronti unite la panna e il resto del burro. Amalgamate e lasciate cuocere il tutto sul fuoco solo un attimo, poi, a fornello spento, aggiungete le noci. Completate con una grattugiatina di pepe, poi con questo sugo ben caldo condite la pasta cotta a parte in abbondante acqua salata. Che bonta’!!!!

Advertisements

2 thoughts on “Paccheri con sugo di funghi e noci.

  1. questa ricetta la sto copiando. Adoro i funghi, ma userò i porcini che io stessa ho congelato e che mio marito ha raccolto. Poi seguirò le tue indicazioni fedelmente. Sarà un primo piatto eccezionale!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...