Archivi

Tutti gli articoli per il mese di dicembre 2011

Torta di mele con base di pastasfoglia.

Pubblicato 4 dicembre 2011 da Laura

Questa ricetta l’ho segnata sul mio libro di appunti, non ricordo bene dove l’ho trovata, senz’altro su qualche giornale, a me e’ piaciuta subito e oggi ho voluto provare a fare la torta di mele con questo procedimento in aggiunta ho usato la pasta sfoglia per avvolgerla e renderla ancora piu’ golosa ! Io dovrei fare una categoria di sole torte di mele, ne ho provate tantissime e sono tutte ottime anche se la mia preferita e’ quella che faceva la mia dolce mamma, postata nel blog qua.e-proprio-vero-fatevi-tentare-ma-che-buonaaaaaaaaaaa.solo il pensiero di quella torta mi da tanta serenità, penso a lei che la prepara e che la inforna, penso a quella crosticina sopra le mele, che bonta’!!!! Ecco la ricetta di questa torta di mele altrettanto squisita, una precisazione, e’ volutamente senza zucchero ma vi garantisco che e’ una delizia!!!

Ingredienti: 

1kg di mele + 2mele per la guarnizione, 2 yogurt alla frutta , 2 uova intere,2 misurini di farina ( usare come misurino il barattolo dello yogurt ), 1 bustina di lievito.
Preparazione:
sbucciate le mele e frullatele assieme alla farina, alle uova, allo yogurt e per ultimo il lievito. Mettete la pastasfoglia con la sua carta da forno e versate il liquido cremoso che avete ottenuto.
Tagliate a spicchi sottili le due mele e disponetele in fila sulla torta sovrapponendole un po’.
Mettete in forno caldo 180° per 40 minuti, circa.
Quando e’ cotta, ancora calda, mettete dello zucchero in granella sopra 
oppure potete sciogliere in un pentolino due cucchiai di marmellata di albicocche e pennellare la torta, viene una delizia!!!!!

Mattonella al caffe’.

Pubblicato 3 dicembre 2011 da Laura

Questo dolcetto e’ simile al tiramisu’, un po’ piu’ leggero, eccovi la ricetta molto semplice da fare. Ho trovato questa ricetta sul libro di  dolci di donna moderna. Questo libretto non riuscivo piu’ a trovarlo e mettendo a posto i miei appunti di cucina e’ saltato fuori!!! Io in teoria sono ordinata ma Kiara mi prende in giro perche’ mi dice sempre che nel “mio ordine” non trovo mai nulla mentre lei nel suo “caos” trova tutto, mah, chissa’ chi ha ragione!!  Ingredienti: un pan di spagna rettangolare di 300 g, potete usare anche il pan brioche oppure, se avete tempo fate questa ricetta che io uso per i rotoli : 4 uova, zucchero, farina ..mettere le quattro uova in un bicchiere e vedere il livello che raggiungono, in un altro mettete lo zucchero e in un altro la farina raggiungendo lo stesso livello delle uova.

Montare le uova con lo zucchero poi aggiungete la farina e amalgamate con le fruste elettriche.
Ricoprire la placca da forno con la carta forno e versarvi il composto e livellarlo con una spatola fino a ricoprire tutta la teglia.
Infornare in forno preriscaldato a 160° per 10 minuti circa. Qua contollate….. io ho fatto passare 15 minuti, state attenti a non farlo cuocere troppo!!!!Stendere su un piano un panno umido pulitissimo e togliete delicatamente il composto dalla carta da forno, farlo raffreddare e poi tagliarlo in tre parti, 100 g di cioccolato fondente, 150  g di mascarpone, un bicchiere di caffe’, 2 albumi, zucchero, sale. Ora fate cosi’..con un coltello affilatissimo eliminate la crosta al pan di spagna, o alle fette di pan brioche. Poi con delicatezza tagliate il pan di spagna in tre strati, come esempio usate lo stampo del plumcake. Ora mettete gli albumi in una terrina, quindi immergete quest’ultima in un recipiente con acqua tiepida; aggiungete agli albumi un pizzico di sale e un cucchiaio e mezzo di zucchero, poi montateli a neve densissima. Quindi togliete dal bagnomaria. A parte lavorate il mascarpone con 2 cucchiai di zucchero, poi mescolatelo con gli albumi. Mettete nello stampo del plumcake la carta di alluminio e mettete il primo rettangolo dentro, poi bagnate di caffe’ il pan di spagna , poi spalmate uno strato di crema, cospargete di cioccolato grattugiato molto grossolanamente. Poi coprite con il secondo rettangolo, ripetete l’operazione indicata prima e completate con l’ultimo rettangolo di pan di spagna. Con la crema rimasta coprite tutto il pan di spagna e spolverizzate con il cioccolato rimasto, grattugiato finemente. Coprite con la carta alluminio e mettete in frigo per 3 ore prima di servirlo a fette, vi dico che e’ molto buono!!!!

Biscottini al profumo di arancia.

Pubblicato 2 dicembre 2011 da Laura

Questi biscottini si trasformano da ghiottonerie a dolcetti idee regalo. Io li ho preparati oggi pomeriggio ma so gia’ che fine faranno, stasera non ce ne saranno piu’!!!Li rifaro’ e voglio decorarli  e se riesco li voglio appendere al mio grande albero di Natale, anche se con Willy, mah…ecco la ricetta, io li ho preparati con la farina di mandorle, sono deliziosi, ma potete anche prepararli con farina bianca, vengono molto buoni lo stesso. 

Ingredienti

100 g farina bianca oppure come ho fatto io farina di mandorle

50 g di farina gialla finissima

30 g di zucchero

50 g di burro

40 g di cacao

1/4 di bustina di lievito per dolci

latte

succo d’arancia

Per la decorazione zuccherini, codette e confettini.

Per la glassa 120 g di zucchero  velo e un bianco d’uovo. Per la decorazione al cioccolato, basta scioglierlo a bagnomaria e decorare a piacere.

Ora impastate tutti gli ingredienti in una ciotola, meno il cacao, fino ad ottenere la pasta frolla. Dividete in due l’impasto e aggiungete ad una parte il cacao, se dovesse risultare troppo duro, aggiungere un po’ di latte. Stendete la pasta con il mattarello e con gli stampini ricavate i biscotti. Cuocete i biscottini in forno a 180 gradi per 15 minuti circa. Lasciate raffreddare i biscotti e nel frattempo preparate la glassa, montando a neve il bianco d’uovo e incorporando delicatamente lo zucchero a velo. Spennellate con la glassa e decorate a piacere con confettini e codette oppure con il cioccolato fondente. Questa ricetta l’ho presa dal libro, sotto l’albero, del mulino bianco. Questo mese per me e’ magico, ho mille idee per la testa per il pranzo, i regali e vorrei fare dei segnaposti un po’ diversi dal solito!!!!!

 

Cannoli di sfoglia ripieni di crema al cacao e granella di nocciole.

Pubblicato 1 dicembre 2011 da Laura

Troppo buoni questi cannoli, sono cosi’ veloci e semplici da fare che stasera li ho preparati per cena, ecco la ricetta, si puo’ usare la crema pasticcera, al cioccolato o la chantilly, come preferite. Io ho usato la ricotta con zucchero a velo e cacao in polvere.

Ingredienti per i cannoli

1 rotolo di sfoglia pronta
1 tuorlo
Zucchero semolato
Burro q.b. Inoltre per la crema 200 g di ricotta fresca, 4 cucchiai di zucchero a velo e cacao in polvere e granella di nocciole!!!

Ecco come fare per prepararli…
Stendete la pasta sfoglia  e tagliate tante striscioline larghe un paio di cm, piu’ o meno.
Arrotolate le striscioline nei cilindri metallici  unti di burro e         metteteli su una teglia imburrata o sulla carta forno, spennellateli con il tuorlo leggermente sbattuto, passateli nello zucchero semolato poi mettete la teglia con i cannoli nel forno e lasciateli cuocere per 15 minuti a 180 gradi.
Quando i cannoli saranno pronti toglieteli dal forno e lasciateli intiepidire per toglierli dal cilindro, non toglieteli freddi, non riuscirete a staccarli, fate questa operazione delicatamente per non romperli. 
Poi preparate la crema di ricotta mischiandola con lo zucchero a velo, aggiungete il cacao e mescolate bene. Riempite i cannoli raffreddati possibilmente con la siringa per dolci e gnammi!!! Dimenticavo la granella di nocciole!!!!

   

Les Recettes de Joséphine

Des recettes gourmandes mais pas que... je voudrais vous faire découvrir aussi la Provence que j'aime !

L'economia con Amalia

Le cose importanti, in parole semplici

Minimalglobetrotter

Alla ricerca del bello

MiddleMe

Becoming Unstuck

Tem Flor

Liberdade é para Ser Livre!

ChronosFeR2

Fotografia, Literatura, Música, Cultura.

Labby's Blog

Ein Reiseblog. Hier geht´s um Reisen, Wohnmobiltouren, Outdoor, Trekking, Bike, Camping und rund ums Wohnmobil

Mama Cinch

Experience the ULTIMATE snapback pants! Made to contour every curve. Lifting and shaping your butt, while slenderizing your waist and legs. Finally, a Yoga pant that does it ALL !!

Gastronoming

Abierto las 24 horas! Cocina, recetas, vino, gastronomía, sous vide, bebidas, ingredientes, uvas, alimentos...

Affinity Health

Affordable Health Insurance in South Africa

comicsbooksnews.wordpress.com/

Entertainment Website Covering Comics Media News, Interviews and Reviews

LAFFAZ

The Startup Tabloid

Social artist

Blog to Serve

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando...

Books and Mor

Let's Read

quasi come dire

quello a cui sto lavorando

TwinMirrors

Look into our mirrors...You will see the most amazing things...

Johnny Jones

Edinburgh author of the Zander Trilogy

ATTRAVERSAMI L'ANIMA

Fogli dispersi

BAREFEET BARISTAS ARE PEERK'D! (An AmericaOnCoffee Blog)

lopsided humor, standup comedy and more...

PROVA LE RICETTE DI CETTY

Se in cucina metti passione e cuore ..sarai la migliore!

Saldimentali

Attualità, tecnologia, libri, aeroplani e tutto quello che mi viene voglia di dire

Girasole blog - Il diritto al libero pensiero

Lungo il cammino della vostra vita fate in modo di non privare gli altri della felicità

Pensieri Nascosti

Racconti, verità e riflessioni particolari

LIHW Ministries & Blog

Daily Devotions

PalaSport

Lo sport secondo me

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

arthur_photo...

* Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! *

i discutibili

perpetual beta

Il Blog di Silvia Cavalieri

Uno spazio creativo per la scrittura

wwayne

Just another WordPress.com site

Le mille curiosità

Imparare cose nuove è bello, trasmettere ciò che si ha imparato lo è ancora di più

Il fondo e il barile

...e nel raschiare

I miei borghi

I borghi italiani in mostra

The Style League

Image Consultant - Personal Shopper - Photo Producer

NORBERT WEBER (GERMANY)

PERSONALTRAINING

HenryGuitarMan

"Never say never. Because limits, like fears, are often just an illusion" (Michael Jordan)

"KITCHEN & CLUE"

"Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio" O. Wilde

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: