Archivi

Tutti gli articoli per il giorno 31 dicembre 2011

Le mie dolci candele e tantissimi auguri di Buon Anno!!!!!

Pubblicato 31 dicembre 2011 da Laura

Ecco un dolce d’effetto che stupira’ tutti i vostri invitati, sembrano vere candele ,carinissime, anzi e’ un bel centro tavola natalizio ma poi ci si accorge che sono dei dolcetti buonissimi, le ho preparate ieri sera per metterle in tavola stasera, capodanno, facciamo una festa fra di noi, Kiaretta e’ in montagna con gli amici, noi , vecchietti, invece ci pappiamo le stelline gia’ preparate con spinaci e ricotta, cotechino e lenticchie, pandoro con crema alla vaniglia e al cioccolato, e queste deliziose candele, beh, niente male, tanto balleremo tutta la sera, ahahahah!!!!Posto poi le ricette, ne ho cosi’ tante da scrivere, con calma lo faro’, oltre ad essere un promemoria per me possono servire a chi mi legge, pensate che io ho trovato la ricetta di queste dolci candele l’anno scorso su cookaround, sono belle e deliziose!!!! Un 10 e lode a chi le ha proposte per prima, si chiama Tery, vi scrivo la sua ricetta e la mia versione fra parentesi, io non amo molto il cioccolato bianco, allora ho fatto una cremina densa con panna e mascarpone.

Ingredienti per i cannoncini :

300 gr circa di farina 00
120 gr di margarina (a panetto), io burro.
100 gr di zucchero
2 uova piccole
1/2 bustina di vanillina
granella di nocciole

Ingredienti per la ganache :

500 ml di panna di latte (panna da montare fresca)
500 gr di cioccolato bianco (mascarpone)
3 cucchiai di liquore secco (non l’ho messo ho aggiunto 3 cucchiai di zucchero).

Per le fiammelle:
zucchero semolato

Ora fate cosi’:

Impastate,la farina, le uova, la margarina a pezzetti o il burro, lo zucchero e la vanillina, formate una palla e lasciatela riposare in frigo per mezz’ora. Poi stendetela alta circa 3 mm e fate le strisce di diverse misure; partendo da 5 cm., per dare l’impressione delle candele piu’ alte e quelle piu’ consumate. Arrotolatele attorno a dei cannoli di metallo, facendo attenzione a non far sovrapporre la pasta. Poi tagliate al punto giusto, se occorre pizzicate un po’ la pasta nel punto di congiunzione e aggiustatela con le mani. L’impasto sarà morbido e l’operazione sarà facile. Ungete leggermente i cannoncini con poco burro fuso e rotolateli uno alla volta nella granella di nocciole, poi metteteli sulla placca del forno ricoperta di carta.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Ora preparate la ganache mettendo in un pentolino antiaderente la panna liquida ed il cioccolato bianco. Mescolate, facendo sciogliere a fiamma bassa il cioccolato.Trasferite tutto in un recipiente e aggiungete il liquore secco. Lasciate intiepidire e poi trasferite in frigo finchè tutto sara freddissimo. Prima di montare il tutto lasciate raffreddare ulteriormente per 15 minuti in freezer.
Montate la ganache con le fruste elettriche, fin quando otterrete una crema soffice e stabile. Io invece ho montato la panna, aggiunto tre cucchiai zucchero e poi il mascarpone, viene una crema bianca, morbida e soda adatta da riempire i cannoli.
Farcite i vostri cannoncini con l’aiuto di una tasca da pasticcere e metteteli in frigo. Per le fiammelle, prendete degli stecchini e appoggiateli sopra la carta da forno.
Intanto preparate un caramello biondo, state attenti perche’ a me il caramello e’ venuto un po’ scuro, l’ho lasciato un attimo di troppo. Con l’aiuto di un cucchiaino, versatene un po’ su ogni stecchino tenedolo fermo con la mano sinistra. Cercate di dare al caramello la forma di una fiammella. Quando il caramello sarà duro non vi vi resterà che adagiare verticalmente i cannoncini su un piatto e infilarci dentro le fiammelle!
Guarnite il piatto con decorazioni e rametti natalizi come piu’ vi piace.…queste dolci candele faranno una gran bella figura!

la regina gioiosa

musica & musica

Pensieri Parole e Poesie

Sono una donna libera. Nel mio blog farete un viaggio lungo e profondo nei pensieri della mente del cuore e dell anima.

Friendly Fairy Tales

Celebrating Nature and Magic for Kids of all Ages

VITAINCASA il lato rosa della vita

Ricette, casa, simple lifestyle e cose rosa

From The Quill

Aren't songs of grief lullabies to the lost?

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Inhale Peace; Exhale Love. Joy will Follow! - RUELHA

As long as there's breath, there will always be HOPE because nothing is pre-written and nothing cannot be re-written!

white butterfly

vivere anche solo per un giorno

L'economia con Amalia

Le cose importanti, in parole semplici

Minimalglobetrotter

Alla ricerca del bello

MiddleMe

Stay Tuned For A Brand New Update!

ChronosFeR2

Fotografia, Literatura, Música, Cultura.

Labby's Blog

Ein Reiseblog. Hier geht´s um Reisen, Wohnmobiltouren, Outdoor, Trekking, Bike, Camping und rund ums Wohnmobil

Mama Cinch

Experience the ULTIMATE snapback pants! Made to contour every curve. Lifting and shaping your butt, while slenderizing your waist and legs. Finally, a Yoga pant that does it ALL !!

Gastronoming

Abierto las 24 horas! Cocina, recetas, vino, gastronomía, sous vide, bebidas, ingredientes, uvas, alimentos...

Affinity Health

Affordable Health Insurance in South Africa

° BLOG ° Gabriele Romano

The flight of tomorrow

comicsbooksnews.wordpress.com/

Entertainment Website Covering Comics Media News, Interviews and Reviews

A Simpler Way

A Simpler Way to Finance

Books and Mor

Let's Read

quasi come dire

quello a cui sto lavorando

TwinMirrors

Look into our mirrors...You will see the most amazing things...

Johnny Jones

Scottish Octogenarian Author

BAREFEET BARISTAS ARE PEERK'D! (An AmericaOnCoffee Blog)

lopsided humor, standup comedy and more...

PROVA LE RICETTE DI CETTY

Se in cucina metti passione e cuore ..sarai la migliore!

Saldimentali

Attualità, tecnologia, libri, aeroplani e tutto quello che mi viene voglia di dire

Pensieri Nascosti

Racconti, verità e riflessioni particolari

PalaSport

Lo sport secondo me

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

arthur_photo...

* Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! *

i discutibili

perpetual beta

Il Blog di Silvia Cavalieri

Uno spazio creativo per la scrittura

wwayne

Just another WordPress.com site

Le mille curiosità

Imparare cose nuove è bello, trasmettere ciò che si ha imparato lo è ancora di più

Il fondo e il barile

...e nel raschiare

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: