Crocchette di pollo e spinaci.

Questa ricetta molto semplice e gustosa l’ho trovata su “cucina facile”, ricette semplici per tutti, la ricetta e’ di Irene e mi e’ piaciutissima, io ho solo fatto qualche mia modifica, queste crocchette ricordano un po’ i sofficini ma io direi che sono molto piu’ buone!!!! Ecco come le ho preparate, ingredienti…pollo avanzato (una buona idea svuota frigo), o anche un petto di pollo fatto cuocere in padella, spinaci, vanno bene quelli surgelati, una busta, io poi ne ho utilizzato meta’, 1 uovo, pangrattato,  4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato, olio extravergine di oliva, sale e pepe, potete usare la mollica di un panino  per rendere le crocchette ancora piu’ morbide. Ora fate cosi’…mettete tutti gli ingredienti dentro una terrina, pollo, spinaci, la mollica del panino, l’uovo, il formaggio grana, pepe e sale e poi usate il minipimer e frullate il  tutto per bene, poi formate le crocchette come volete e passatele  nel pangrattato, nella ricetta originale hanno aggiunto la buccia del  limone grattugiata, se piace va benissimo…..queste crocchette si possono cuocere al forno per venti minuti a 200 gradi altrimenti potete friggerle in olio bollente e girarle spesso, sono ottime comunque, io le ho preparate sia fritte che al forno, pensate che sono buone anche fredde.

Advertisements

One thought on “Crocchette di pollo e spinaci.

  1. Preparazione: Spuntate le carote, pelatele e lavatele; mettetele in una pentola con abbondante acqua salata e fatele cuocere per 30-40 minuti circa, a seconda delle loro dimensioni, a fuoco moderato e a pentola coperta. Lavate le patate, mettetele in un’altra pentola, ricopritele con acqua, salate e portate a ebollizione. Continuate la cottura delle patate per 30-40 minuti circa, sempre a fuoco moderato e a pentola coperta. Scolatele, pelatele e passatele nello schiacciapatate. Scolate anche le carote e passatele al passaverdure. Raccogliete il passato di patate e di carote in un tegame e fatelo asciugare un poco sul fuoco, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Versate il composto in una ciotola e lasciatelo raffreddare. Insaporitelo con il sale, il pepe e la noce moscata; unite il burro a pezzetti, i tuorli, il grana, un cucchiaio di pangrattato e il prezzemolo, lavato e tritato. Mescolate gli ingredienti finché saranno bene amalgamati. Formate delle pallottoline e passatele nel pangrattato rimasto. Fate scaldare abbondante olio, senza fargli raggiungere l’ebollizione; immergetevi le crocchette e fatele dorare leggermente. Scolatele, con il mestolo a rete, sopra un foglio di carta di tipo assorbente da cucina. Servitele ben calde in tavola. Vi ricordiamo che la seguete ricetta può essere realizzata facilmente con bimby.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...