Crostata di cioccolato.

Un pensierino dedicato alla mia dolce Kiara che amo tantissimo!!!! “Vivi intensamente ogni piccola cosa della tua vita, perchè un giorno, queste piccole cose, sembreranno grandissime”……Questa crostata e’ deliziosa. Pasta frolla, crema al cioccolato, granella di nocciole tostate. Ecco la ricetta. La pasta frolla mi e’ venuta molto buona, la ricetta l’ho trovata sul libro di mia mamma, millericette. Per la pasta frolla ho usato 250 g di farina, 180 g di burro fresco da frigorifero, 60 g di zucchero, 1 tuorlo d’uovo, sale un pizzico….questa dose serve per una tortiera di cm. 26 o 28.  Ora fate cosi’….mettete la farina sul tavolo a fontana, mettete al centro il tuorlo d’uovo e il burro freddo tagliato a pezzetti. Impastate il tutto molto delicatamente facendo assorbire il burro dalla farina, appena il composto e’ omogeneo con l’aiuto di un raschietto raccogliete l’impasto dal tavolo, formate una pallae mettete a riposare al fresco. Il segreto della pasta frolla sta nel lavorarla il meno possibile. Ora la crema al cioccolato, mamma mia che buona, comprate il cioccolato fondente, ne basta una tavoletta da 100 g, mi raccomando, il piu’ buono che trovate, poi 3 tuorli, mezzo litro di latte, 75 g di zucchero e qua vi dico che se la volete meno dolce potete anche usare solo 50 g. Fate cosi…stemperate sul fuoco 250 g di latte con il cioccolato, poi aggiungete il resto del latte…sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero e aggiungete il latte con il cioccolato. Ora mettete a cuocere a bagnomaria la crema, girando con una spatola di legno senza lasciar mai prendere l’ebollizione. Quando la crema si addensera’ e formera’ sulla spatola una specie di velo, ci vogliono piu’ o  meno 10 minuti, togliete dal fuoco continuando a mescolare e fate raffreddare. Per fare una buona crema bisogna stare attenti a regolare la fiamma perche’ il calore eccessivo fa scomporre la crema, a me e’ successo. Nel caso, comunque, fate passare al setaccio fine o attraverso una tela la crema, aggiungete un altro tuorlo e rimettete sul fuoco. Quando fate raffreddare la crema mettete sopra la pellicola cosi’ non si formera’ quell’antiestetica patina. Per fare la granella di nocciole basta farle tostare e tritarle o altrimenti comprate la granella in bustine gia’ pronta. Ora che avete tutti gli ingredienti pronti fate la crostata, stendete meta’ della pasta frolla in una teglia imburrata e infarinata. Versatevi la crema di cioccolato, fredda,io l’ho messa in frigo. Cospargete la granella di nocciole…..e’ gia’ bella cosi’, poi fate delle listarelle con la pasta frolla rimasta e mettetele a griglia sopra la torta. Infornate a forno caldo a 180 gradi per 30 minuti. E’ davvero buonissima!!E’ piaciuta anche al mio maritino!!!


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...