Archivi

Tutti gli articoli per il mese di agosto 2011

Involtini di scarole e stracchino.

Pubblicato 5 agosto 2011 da Laura

Guardate cosa ho trovato navigando nel web, una ricettina sfiziosetta, ho fatto alcune modifiche e vi dico che questi involtini sono gustosissimi!!! Non ricordo la fonte, mi sono solo segnata la ricetta, ecco come fare….

Ingredienti:

4 fette di carne di vitello da circa 100g

4 fettine di pancetta per arrotolare gli involtini

una scarola

100g di stracchino

uno spicchio d’aglio per condire la scarola, io non l’ho usato

olio extravergine d’oliva

mezzo bicchiere di vino bianco e poi pisellini carote sedano e cipolla da contorno.

Lavate la scarola e mettetela in una pentola, con mezzo cucchiaino di sale e mezzo bicchiere d’acqua. Coprite e fate cuocere a fuoco medio per una decina di minuti. Quando l’acqua si sarà asciugata, se vi piace fate soffriggere le scarole con l’aglio, poi fate raffreddare. In un altra padella fate rosolare le carote con il sedano e la cipolla insieme ai pisellini e fate cuocere per 10 minuti. Nel frattempo fate gli involtini…. stendete una fettina di carne, salate e pepate. Stendete una cucchiaiata di scarole, mettete un quarto dello stracchino, chiudete prima i lati dell’involtino con scarole e stracchino e arrotolatelo su stesso con la pancetta. Scaldate un po’ d’olio in una padella o in un wok come ho fatto io e fate rosolare gli involtini di scarole e stracchino. Aggiungete il vino e ultimate la cottura per altri 5 minuti circa, aggiungete le verdure cotte prima e servite i vostri involtini con scarole e stracchino. Buonissimi!!!!!!!!!!!!!!

Gelato al nesquik!!!!!

Pubblicato 4 agosto 2011 da Laura

Ho trovato la ricetta di questo buonissimo gelato nel blog di “La cucina di Federica”, lei lo ha preparato con la gelatiera io non ce l’ho e quindi ho provato a farlo senza, che dire, guardate le foto, per il gusto vi dico che e’ favoloso!!!!!!!


Ingredienti:
200 gr latte parzialmente scremato o intero freddo
80 gr Nesquick
250 gr panna fresca fredda

Ora fate cosi….
Se avete la gelatiera fate cosi’…con il mixer ad immersione frullare latte e Nesquik, unire la panna senza montarla, versare in gelatiera e dopo 20 minuti il gelato è pronto! Altrimenti fate come me……frullate latte e nesquik con il frullino elettrico, si formeranno delle bollicine, poi montate la panna fredda da frigo e unitela al composto di latte, mescolate delicatamente e mettete in un contenitore da freezer, livellate bene e lasciate in freezer fino al momento di servire, io per esempio l’ho preparato alle due del pomeriggio, sono andata a prendere il sole, oggi bellissima giornata, poi dopo cena l’ho servito, guardate che meraviglia, potete servirlo con scagliette di cioccolato fondente, buonissimo e’ proprio una bella idea!!!!!

Dolcetti..uno tira l’altro.

Pubblicato 2 agosto 2011 da Laura

Sono deliziosi questi dolcetti, facili da fare e se li avanzate, io ne dubito, si mantengono per giorni!!!! Ho trovato la ricetta nel librettino dei dolcetti e biscotti, ci sono tantissime ricette molto semplici da fare. Eccovi la ricettina e le foto slurppppose!!

Ingredienti

Per la pasta…125 g di cioccolato fondente, 250 g di farina, 125 g di burro, 125 g di zucchero, 3 uova, 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci, 2 cucchiaini di caffe’ solubile, essenza di vaniglia, sale.
Ora fate cosi…lavorate il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida e omogenea, unite quindi le uova, il cioccolato fuso a bagnomaria, la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale. Profumate con l’essenza alla vaniglia, il caffe’ e amalgamate con cura. Foderate una placca da forno con carta alluminio o da forno e versate il composto di cioccolato. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti e poi lasciate raffreddare. Intanto preparate la glassa sciogliendo il cioccolato con il burro, versate sulla pasta al cioccolato raffreddata e lasciatela rapprendere  prima di tagliarla in bocconcini irresistibili….e’ proprio vero…uno tira l’altro!!!!!!

Delizia di banane e pesche.

Pubblicato 1 agosto 2011 da Laura

Meri, la mia amica, mi ha regalato un cesto di pesche profumatissime dell’orto di sua mamma, sono buonissime, le ho preparate semplicemente tagliate a fettine con un po’ di zucchero,mamma che buone e poi ho fatto questa torta molto morbida utilizzando anche delle banane.

Ingredienti

100 gr di burro a temperatura ambiente
80 gr di zucchero semolato
2 uova
100 gr di farina 00
3 banane morbide e 4 pesche mature
1 vasetto di yogurt bianco, se volete potete usare il latte 100 ml
1 bustina di lievito
zucchero a velo

Ora fate cosi’

In una terrina sbattete le uova con lo zucchero ed il burro a temperatura ambiente, unite la farina ed il lievito setacciati insieme e poi aggiungete anche lo yogurt o se preferite il latte… e le banane sbucciate e schiacciate con la forchetta, mescolate bene fino ad avere un composto omogeneo. Imburrate e infarinate uno stampo per torte di 24 centimetri di diametro, o mettete la carta forno e versateci dentro una parte del composto. Sbucciate le pesche e tagliatele a fettine. Mettetele sopra il composto di banane, poi versate il resto del composto e finite con altre fettine di pesche tagliate a spicchi. Cuocete la torta in forno caldo a 180°C per 40 minuti, comunque fate la prova stecchino, la torta essendo di frutta e’ comunque molto morbida. Quando la torta sarà fredda, sformatela su un piatto da portata e decorate con lo zucchero a velo. E’ veramente deliziosa, ha lasciato un profumo in casa, buonissimo!

From The Quill

Aren't songs of grief lullabies to the lost?

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Ruelha

As long as there's breath, there will always be HOPE because nothing is pre-written and nothing cannot be re-written!

white butterfly

vivere anche solo per un giorno

Les Recettes de Joséphine

Des recettes gourmandes mais pas que... je voudrais vous faire découvrir aussi la Provence que j'aime !

L'economia con Amalia

Le cose importanti, in parole semplici

Minimalglobetrotter

Alla ricerca del bello

MiddleMe

Becoming Unstuck

Tem Flor

Liberdade é para Ser Livre!

ChronosFeR2

Fotografia, Literatura, Música, Cultura.

Labby's Blog

Ein Reiseblog. Hier geht´s um Reisen, Wohnmobiltouren, Outdoor, Trekking, Bike, Camping und rund ums Wohnmobil

Mama Cinch

Experience the ULTIMATE snapback pants! Made to contour every curve. Lifting and shaping your butt, while slenderizing your waist and legs. Finally, a Yoga pant that does it ALL !!

Gastronoming

Abierto las 24 horas! Cocina, recetas, vino, gastronomía, sous vide, bebidas, ingredientes, uvas, alimentos...

Affinity Health

Affordable Health Insurance in South Africa

comicsbooksnews.wordpress.com/

Entertainment Website Covering Comics Media News, Interviews and Reviews

LAFFAZ

The Startup Tabloid

Social artist

Blog to Serve

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando...

Books and Mor

Let's Read

quasi come dire

quello a cui sto lavorando

TwinMirrors

Look into our mirrors...You will see the most amazing things...

Johnny Jones

Edinburgh author of the Zander Trilogy

BAREFEET BARISTAS ARE PEERK'D! (An AmericaOnCoffee Blog)

lopsided humor, standup comedy and more...

PROVA LE RICETTE DI CETTY

Se in cucina metti passione e cuore ..sarai la migliore!

Saldimentali

Attualità, tecnologia, libri, aeroplani e tutto quello che mi viene voglia di dire

Girasole blog - Il diritto al libero pensiero

Lungo il cammino della vostra vita fate in modo di non privare gli altri della felicità

Pensieri Nascosti

Racconti, verità e riflessioni particolari

LIHW Ministries & Blog

Daily Devotions

PalaSport

Lo sport secondo me

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

arthur_photo...

* Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! *

i discutibili

perpetual beta

Il Blog di Silvia Cavalieri

Uno spazio creativo per la scrittura

wwayne

Just another WordPress.com site

Le mille curiosità

Imparare cose nuove è bello, trasmettere ciò che si ha imparato lo è ancora di più

Il fondo e il barile

...e nel raschiare

I miei borghi

I borghi italiani in mostra

The Style League

Image Consultant - Personal Shopper - Photo Producer

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: