Crostata salata con spinaci e formaggio.

Vivere con un cagnolino o comunque con un animale che gironzola per casa e’ qualcosa che solo chi ce l’ha puo’ capire…..sono adorabili gli animali, amano tantissimo e quando vivono cosi’ a contatto con le persone, giorno e notte, diventano parte della famiglia come fossero dei figli, non scherzo e non esagero ….e’ proprio cosi’!!! Willy e’ parte di noi, poi certamente ognuno di noi lo ama in modo diverso. Io sono per lui la sua mamma, lo curo, lo nutro, lo coccolo e lo sgrido…come si fa per un bimbo, ora Willy ha sei anni, quasi, li compie il 24 maggio, e’ un birbantello, vivace ma buonissimo…..in questo periodo che abbiamo avuto i muratori, l’imbianchino, tutto sottosopra, un via vai, lui…..tranquillo, curiosava, andava in ogni stanza a vedere come proseguivano i lavori…..sembrava il capo che osservava se tutto era ok….ahahhaha, lo hanno detto anche i muratori e mio marito comunque stava sempre attento per vedere se non faceva qualche guaio, piu’ che altro avevamo paura che si facesse male con tutti gli attrezzi e cose nuove in giro per il cortile. Lui comunque e’ stato sempre molto bravo, annusava, gironzolava ma sempre tranquillo. A volte ero costretta a tenerlo su con me in mansarda, perche’ troppo pericoloso con mattoni, cemento e con il garage aperto, ma Willy capiva, come una persona, che era per il suo bene, tante coccole al mio cagnolino…e’ un amore davvero unico, chi non ha un animale non puo’ capire e secondo me gli animali ci insegnano a vivere. Loro hanno l’istinto certo…..ma quanto sono intelligenti e sensibili …a volte sono meglio di certe persone!!!!!

Ora vi scrivo la ricetta di una torta salata, e’ una crostata salata, e’ semplicemente un piatto unico molto nutriente e buonissimo…..si puo’ fare con l’impasto salato se volete, farina acqua e sale olio e con il lievito Pizzaiolo Paneangeli per impasti salati, ma se volete usate anche la pasta  sfoglia, quella comprata, viene comunque ottima!!!!!Io ho fatto cosi’!!!

Se usate il pizzaiolo non serve farla lievitare, e’ come fare le torte dolci ….basta setacciare la farina, 500 g…aggiungere un cucchiaino raso di sale….un cucchiaino raso di zucchero ed il lievito poi unire 2 cucchiai di olio e infine poco per volta 250 ml di acqua amalgamando tutto per bene. Poi lavorare l’impasto con le mani sul piano infarinato finche’ non risulta ben amalgamato e infine dividerlo in due panetti, uno piu’ grande e l’ altro piu’ piccolo. Il piu’ grande mettetelo ben steso nella pirofila imburrata o con carta forno poi riempite di spinaci e formaggio, io ho usato la ricotta ma usate il formaggio che preferite, fatti cuocere un secondo in padella con un po’ di burro. Con l’altro panetto fate le listarelle e formate la crostata. Spennellate con uovo battuto. Viene buonissima………………………… anche usando la pasta sfoglia. I tempi di cottura sono gli stessi piu’ o meno..20 minuti a 200 gradi …….per la pasta forse 5 minuti di piu’, basta controllare il colore della crostata. E’ davvero ottima!!!!!!!!!!!!

Annunci

6 thoughts on “Crostata salata con spinaci e formaggio.

  1. Ciao, sono finita qui per caso, vagando alla ricerca di ricette carine.. Guardando un po’ delle tue, mi sono imbattuta nella foto del tuo cagnolino.. e non sono riuscita a non scriverti. Io studio fuori e vado a casa ogni 20-30 giorni.. lascio lì una parte di me ogni volta che devo andare via.. io e la mia cagnetta (una yorkshire bellissima, ne sono innamorata) viviamo in simbiosi. Mi viene una lacrimuccia perché penso a com’è ogni volta che vado via.. sta nella mia camera senza muoversi, col musetto triste, per almeno un’intera giornata.. E’ mia madre a raccontarmelo. Adesso comunque si è un po’ abituata ma le prime volte che la lasciavo, faceva l’offesa e non mi guardava più. Ora ha capito che anche se vado, torno sempre. E’ che mi manca tantissimo. Hai ragione, chi non vive direttamente con loro non potrà mai capire cosa si prova 🙂 Scusa se mi sono dilungata, ti faccio tanti complimenti per il tuo blog. Anche a me piace molto sperimentare, e stasera farò la pizza!!! Ti auguro un buon finesettimana. Ciao!

    • Grazie Cinzia per le cose che hai scritto, anche io sono innamorata del mio cagnolino e ti capisco….non puoi portarla al lavoro, io quando lavoravo in ufficio portavo Willy con me, stava bravissimo, avevo una vetrina in Agenzia e quando i bambini uscivano da scuola guardavano la vetrina dell’ Agenzia e giocherellavano con lui!!!! Ti auguro una buona domenica e a risentirci!!!!!!!Ciao Laura!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...