Torta semplice alla frutta.

Oggi e’ nuvolicchio ma ho fatto lo stesso la lavatrice, ho steso e lavato per terra, un profumo in casa, sia di bucato, mi piace troppo il profumo dei panni appena lavati, sia di bergamotto e fiori di pesco ….ihhhh, il profumo del detersivo per i pavimenti, cambio sempre e prendo cose valide come detergente e disinfettante ma sempre molto profumate.

Ho scritto questa ricetta ieri, sabato, non riuscivo a connettermi su internet, a volte succede, mah…..comunque oggi e’ domenica ed e’ sempre nuvoloso, anzi piove ma non provo proprio a lamentarmi, mamma mia, in Giappone, che disastro, mi dispiace troppo, queste calamita’ naturali sono cosi’ disastrose, e’ incredibile vedere e sentire tutto cio’ che succede in posti cosi’ lontani, povera gente……anche se preparata ai terremoti e si e’ visto questo e’ stato troppo devastante.

Allora ora vi scrivo la ricetta di questa torta che e’ davvero ottima, presa dal mio libro, “le torte piu’ buone del mondo” , nella ricetta la frutta e’ a scelta quindi io ho messo quella che avevo, kiwi, mele e ananas sciroppate, e’ ottima, credetemi!!!!!!!!!!!!!!!!

Ingredienti

300 gr di farina

200 gr di zucchero

nella ricetta c’e’ 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio ma io ho messo due cucchiaini di lievito per dolci, la torta non deve crescere troppo ma viene cosi’ morbida per la presenza di tutta la frutta

500 gr di polpa di frutta, quella che avete, mele mature, pere, banane, kiwi, ananas sciroppate, non mettete il liquido altrimenti l’impasto viene troppo molle e dovete aggiungere ancora farina

2 grosse uova oppure tre piccole

Ora fate cosi….. preriscaldate il forno a 180 gradi. Imburrate una tortiera, meglio se a cerniera, e infarinate. Poi mescolate la farina con lo zucchero, un pizzico di sale e il bicarbonato o il lievito, quello che volete. Ora unite la frutta tutta tagliata a pezzetti, scegliete frutta matura, questa torta e’ anche un modo di far andare la frutta matura che si ha in casa, il liquido della frutta sciroppata usatelo solo se l’impasto risultato troppo duro, altrimenti non mettetelo. Mescolate bene e poi unite le uova una alla volta e sbattete bene il composto. Versate nella teglia e infornate per 35..40 minuti, controllate, vi conviene far raffreddare nella teglia perche’ si rompe questa torta …e’morbida e buonissima, io l’ho assaggiata per tempo perche’ e’ sparita in un battibaleno!!!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...