Archivi

Tutti gli articoli per il giorno 18 febbraio 2011

Cigni alla panna e bigne’ al cioccolato.

Pubblicato 18 febbraio 2011 da Laura

Ho fatto i bigne’ al cioccolato oggi…..con i cigni alla panna, belli e buonissimi. Sono facili da fare e veloci da mangiare!!!!!!!!!!!!!!!!!

L’impasto risulta molto delicato e leggero! Sono piaciutissimi!!!!!!!!! Eccovi la ricetta che ho salvato tempo fa sul mio computer, ne ho tantissime di ricette….quando navigo le cose che mi piacciono le salvo e poi le preparo e quando mi riescono cosi’ bene….sono davvero felice!!!!!!Ihhhhh!!!
Ingredienti:
150 g di acqua
90 g farina 00
60 g burro
2 uova

Per farcire e ricoprire i bignè:
glassa al cioccolato

Per farcire i cigni:
panna montata

Per decorare:
zucchero a velo vanigliato

Fate cosi’..
far bollire l’acqua con il burro tagliato a pezzetti,togliere dal fuoco e versare in un solo colpo la farina mescolando energicamente fino a che non si forma una palla.Lasciar raffreddare ed aggiungere una allo volta le uova.E’ importante aspettare che il primo uovo sia stato assorbito bene prima di aggiungere il secondo e non vi preoccupate se sembra che l’impasto si separi continuate a girare Mettere l’impasto ottenuto in una sacca da pasticcere con la bocchetta a stella e formare i bignè ben distanziati tra loro su una teglia ricoperta con carta forno.Per i cigni formare sempre con la tasca da pasticcere degli ovali leggermente più grandi dei bignè e dei bastoncini a forma di S. Mettere in forno a 180° per circa 20 minuti e far raffreddare ….poi fate i cigni tagliando la calotta del bigne’, farcendo l’interno con la panna mettendo la esse come testa del cigno e le ali tagliando la parte superiore della calotta in due…si puo’ anche fare un taglio sopra il bigne’…riempire l’interno e posare la testolina del cigno. Per i bigne’ invece basta sciogliere il cioccolato a bagnomaria e farlo raffreddare poi riempire con panna e cioccolato….sono deliziosi, si sciolgono in bocca….

Dimenticavo…..mettere lo zucchero a velo….

 

Le puntarelle.

Pubblicato 18 febbraio 2011 da Laura

Le puntarelle si ricavano da una qualità di cicoria detta catalogna. Di questa si coltivano due varietà: una per produrre i cespi da consumare generalmente cotti, e l’altra per ricavare le “puntarelle”, ossia i germogli che si formano all’interno della pianta. Questi, opportunamente tagliati, sono raccolti in acqua ghiacciata perché assumano consistenza croccante e la tipica  forma arricciata. Ho visto alla prova del cuoco preparare le puntarelle in modi diversi, questa settimana andando per spese le ho viste e le ho comprate, sono davvero buone!!!!

Ho comprato un cespo piccolo dove ci sono solo foglie tenere, bisogna mondare il tutto e prendere le parti piu’ tenere, le cimette, togliere le parti piu’ dure e tagliate tutto sottile sottile, man mano che tagliate mettete nell’acqua fredda in ammollo per due tre ore, l’acqua fredda le fa arricciare. Poi basta condirle con aglio, olio aceto e sale con quattro acciughe, dovete fare una salsina densa che poi metterete sopra le puntarelle scolate bene dall’acqua.

Sono tanto buone, l’aglio non mi piace ma qua ci vuole proprio perche’ il gusto delle puntarelle amarognolo con l’acciuga e l’aglio….aceto…beh….provate un po’!!!! Si possono anche servire cosi’ condite in cestini di parmigiano….basta ….dividire  il parmigiano grattuggiato in 4 parti e sistemalo sulla placca del forno foderata con della carta da forno in modo da formare 4
dischetti sottili ben separati tra di loro, quindi cuocere le cialdine a 220° per circa 2-3 minuti (attenzione a non farle dorare troppo perché diventerebbero amare).
Togliere  con una paletta una cialdina, appoggiala velocemente, prima che indurisca, su una ciotola di metallo unta di olio e falle prendere la forma. Ripeti le stesse operazioni con le altre. Falle raffreddare poi staccale delicatamente..quando si sono formati i cestini basta mettere le puntarelle all’interno condite e via…..un contorno sfiziosissimo e di una bonta’!!!!!!

From The Quill

Aren't songs of grief lullabies to the lost?

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Ruelha

As long as there's breath, there will always be HOPE because nothing is pre-written and nothing cannot be re-written!

white butterfly

vivere anche solo per un giorno

Les Recettes de Joséphine

Des recettes gourmandes mais pas que... je voudrais vous faire découvrir aussi la Provence que j'aime !

L'economia con Amalia

Le cose importanti, in parole semplici

Minimalglobetrotter

Alla ricerca del bello

MiddleMe

Becoming Unstuck

Tem Flor

Liberdade é para Ser Livre!

ChronosFeR2

Fotografia, Literatura, Música, Cultura.

Labby's Blog

Ein Reiseblog. Hier geht´s um Reisen, Wohnmobiltouren, Outdoor, Trekking, Bike, Camping und rund ums Wohnmobil

Mama Cinch

Experience the ULTIMATE snapback pants! Made to contour every curve. Lifting and shaping your butt, while slenderizing your waist and legs. Finally, a Yoga pant that does it ALL !!

Gastronoming

Abierto las 24 horas! Cocina, recetas, vino, gastronomía, sous vide, bebidas, ingredientes, uvas, alimentos...

Affinity Health

Affordable Health Insurance in South Africa

comicsbooksnews.wordpress.com/

Entertainment Website Covering Comics Media News, Interviews and Reviews

LAFFAZ

The Startup Tabloid

Social artist

Blog to Serve

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando...

Books and Mor

Let's Read

quasi come dire

quello a cui sto lavorando

TwinMirrors

Look into our mirrors...You will see the most amazing things...

Johnny Jones

Edinburgh author of the Zander Trilogy

BAREFEET BARISTAS ARE PEERK'D! (An AmericaOnCoffee Blog)

lopsided humor, standup comedy and more...

PROVA LE RICETTE DI CETTY

Se in cucina metti passione e cuore ..sarai la migliore!

Saldimentali

Attualità, tecnologia, libri, aeroplani e tutto quello che mi viene voglia di dire

Pensieri Nascosti

Racconti, verità e riflessioni particolari

LIHW Ministries & Blog

Daily Devotions

PalaSport

Lo sport secondo me

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

arthur_photo...

* Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! *

i discutibili

perpetual beta

Il Blog di Silvia Cavalieri

Uno spazio creativo per la scrittura

wwayne

Just another WordPress.com site

Le mille curiosità

Imparare cose nuove è bello, trasmettere ciò che si ha imparato lo è ancora di più

Il fondo e il barile

...e nel raschiare

I miei borghi

I borghi italiani in mostra

The Style League

Image Consultant - Personal Shopper - Photo Producer

NORBERT WEBER (GERMANY)

PERSONALTRAINING

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: