Focaccia al formaggio.

Non la smette piu’ di piovere mannaggia, sono due giorni che continua a piovere, quella pioggerella fine e continua, uffff, ha fatto anche danni in altre regioni, e  il sole non arriva, lo so siamo a novembre, ma che marroncini glassati!!!!!!!!!!!! Parlo di cibo che e’ meglio, ho fatto questa focaccia al formaggio e la rifaro’ ……….e’ venuta alta soffice e buonissima!!!!!Ecco la ricetta:

Ingredienti

400 gr di farina…io ho usato quella per pasta e pane ma va bene anche quella che usate di solito

200 ml di acqua tiepida….controllate che l’impasto sia molto morbido aggiungetene se serve

25 gr di lievito di birra …………io ho usato la bustina, va bene anche cosi’

zucchero due cucchiaini

sale 2 pizzichi……….se vi piace mettete piu’ sale va a gusti

olio mezzo bicchiere

formaggio di latteria tagliato a cubetti

come fare…….

mettete il lievito  sbriciolato in mezzo alla farina messa a fontana con lo zucchero l’olio e il sale all’esterno,  mescolate,  poi aggiungete l’acqua e continuate ad impastare fino ad avere una pastella morbida non troppo densa, non troppo liquida. Continuate ad impastare e a sbattete un po’ la pasta finche’ non vedete le bolle. Mettete a lievitare in un posto tiepido fino al raddoppio. Poi mettete nelle teglie unte di olio (io ho usato due teglie rotonde) e lasciate lievitare ancora un oretta (mettetele nel forno spento). Poi conditela con olio e formaggio tagliato a cubetti, mettete in forno caldo a 200 gradi per 20 minuti circa, controllate la cottura perche’ viene bella morbida e alta!!! Favolosa, solo scrivendo mi viene voglia di rifarla e sopratutto mangiarla!!!!!!!

Annunci

4 thoughts on “Focaccia al formaggio.

  1. Ciao Laura 🙂
    Ma qui da te è tutto una goduriaaaa!! Mamma mia che bontà!
    Si rischia un pò a leggere le tue prelibatezze culinarie coi problemi di colesterolo che mi ritrovo, ma sono anche io una buongustaia e a volte mi diletto in cucina. Mai ai tuoi livelli, però.
    Tornerò a leggere, le tue ricette sono così chiare che fanno venir voglia di essere subito sperimentate.
    Ciao
    Maria Rosaria

    • grazie…………..sono contenta che ti piacciono le cose che preparo ………non sono cosi’ brava, sono solo curiosa e provo ….mi diverto anche!!!! Cari saluti ….sai che il mio secondo nome e’ Rosaria come mia nonna!!!! Ciao Laura!!

  2. LAURAAAAAA l’ho fatta questa sera è davvero davvero buonissima (ho messo la gongorzola mmmmmmmm) però per le dosi che sono la prossima proverò a farla in una teglia sola (l’ho messa in due ma l’ho tenuta troppo sottile buona lo stesso mmmmm) Angelo, domani, se la porta come colazione ci riproverò presto…..un bacionissimo anche se non ci vediamo ti penso e…ti copio BRAVISSIMA!!!!! ciao a presto Meri!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...