Archivi

Tutti gli articoli per il mese di aprile 2010

Torta cioccolatosa di compleanno!!!

Pubblicato 7 aprile 2010 da Laura
Lunedi’ di Pasquetta era il compleanno di mio papa’ ………..79 anni, portati benissimo…………ho fatto questa torta slurpatissima………….cioccolatosa, vi scrivo la ricetta …..e’ buonissima, morbida e………………….non e’ arrivata alla sera!!!!!! Ahahahahahah!!!!!!!!!!!!Ho gia’ scritto altre versioni di torte al cioccolato ma questa con il cioccolato fondente e’ buonissima!!!!
Ingredienti della torta cioccolatosa……
100 gr di zucchero
80 gr di burro
3 uova
70 gr di cioccolato fondente super buono se trovate quello al 70 per cento meglio
150 di farina
un bicchiere di latte e una bustina di lievito

Fate cosi’………………..sbattere bene i tuorli con lo zucchero aggiungere il burro ammorbidito il latte il cacao sciolto in un pentolino a bagno maria (se non avete il cioccolato fondente usate 70 gr di cacao amaro, viene piu’ leggera ma sempre buona!!!), poi la farina e infine aggiungete gli albumi montati a neve. Amalgamate bene il tutto con delicatezza e poi aggiungete il lievito in polvere.
Imburrate e infarinate un rotondo e infornate nel forno gia’ caldo a 180° per 30 minuti. Non fatela cuocere di piu’, viene di una morbidezza!!!!!!! Slurpette!!!!!
Willy con linguetta, che bello!!!!Oggi c’e’ stato un sole stupendo, ho lavorato tutto il giorno in giardino !!

Buona Pasqua a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Pubblicato 4 aprile 2010 da Laura
Auguro a tutte le persone che mi leggono e sono veramente tante una serena Pasqua…………….non avrei mai immaginato quando ho incominciato il blog di arrivare ad avere tanti ………..fan, appassionati di cucina come me, grazie per i mille messaggi che mi mandate e mi scuso se a volte non riesco a rispondere a tutti, siete davvero tanti!!!!!!!!!!!! E’ bello conoscere tante persone e anche se non li vedi materialmente si crea un legame di amicizia sincera e particolare e anche se ci si manda solo piccoli messaggi fa piacere comunicare con tutti…………..loro………… si ricordano sempre di te, grazie a tutti e tantissimi auguri!!!!
Ho fatto l’ arrosto in crosta per secondo ed e’ davvero scenografico oltre che buono, scrivo la ricetta velocemente perche’ preparo gli antipasti per i miei lupi affamati, oggi giornata uggiosa ma tanto serena e felice!!!!! In settimana aspetto la mia dolcissima Kiara e le preparo tante cose per coccolarla tanto!!!!!

Arrosto di vitello in crosta
E’ un secondo che richiede un po’ di manualita’ quindi state attenti alla pasta quando avvolgete la carne cotta…………questo piatto garantisce
eccellenti risultati perche’ e’ molto scenografico nella presentazione.

Servitelo contornato da patate al forno, io le sto preparando, faccio poi le foto!!!!
Ecco la ricetta, l’ho trovata navigando e mi e’ piaciuta subito!!
Ingredienti

un chilo di carne di vitello tenera, carre’ o filetto.
Pasta di acciughe

Burro

Olio extravergine di oliva

Burro

Brodo

Un tuorlo d’uovo

Duecento grammi di farina

Uno scalogno

Salvia, rosmarino

Mezzo bicchiere di buon vino bianco
Sale, pepe

Fecola  di patate

Ora fate cosi’…..

Fatevi disossare dal macellaio un
pezzo di carré di vitello.
Preparate con salvia e rosmarino un mazzetto odoroso; in una teglia 
riscaldate un cucchiaio di olio ed una piccola noce di burro, aggiungete
il mazzetto
e lo scalogno pelato ma intero, fate brevemente rosolare poi aggiungete
la carne.

Fate ben rosolare l’arrosto da tutti i lati, salate, aggiungete il vino e fate
cuocere a fuoco basso per circa mezz’ora rivoltando la carne e
bagnandola spesso
con il sugo di cottura.

Nel frattempo preparate con la farina, mezzo bicchiere di olio, un
pizzico di
sale e poca acqua tiepida una pasta "brisé" che deve risultare morbida e
piuttosto
elastica; lasciate riposare coperto da un panno per almeno un quarto
d’ora.

Utilizzando un foglio di carta da forno stendete la pasta
piuttosto sottile,
circa tre millimetri; spalmate sul disco di pasta del burro di acciughe
(ottenuto
mescolando una grossa noce di burro con un cucchiaio di pasta di
acciughe), ponetevi
la carne, avvolgetela con la pasta e richiudete bene, ritagliando
eventuali parti
eccedenti.

Deporre con cautela l’arrosto in una teglia pulita e leggermente
unta d’olio,
spennellate la pasta con il tuorlo d’uovo sbattuto e cuocete a forno
moderato
per circa tre quarti d’ora.

Mentre l’arrosto cuoce preparate la salsa di accompagnamento: in
un tegamino
mescolate il sugo di cottura opportunamente filtrato con una
pallottolina di burro
impastato con un cucchiaino di fecola ed uno di pasta di acciughe;
aggiungete
un mestolino di brodo e fate cuocere per alcuni minuti.

A cottura ultimata tagliate l’arrosto a fette sottili con un
coltello ben affilato,
e servite a ciascun commensale una o più fette accompagnate con  la salsa gustosa preparata e naturalmente con le patate al forno!!!!!Davvero molto gustoso!!!!!! Un consiglio …..fate cuocere la carne proprio come dice la ricetta, io l’ho fatta cuocere di piu’ e non va bene, rimane piu’ morbida e poi tagliatela veramente sottile……….gnammi!!!!!



Ravioloni di magro con la sorpresa!!!!!

Pubblicato 3 aprile 2010 da Laura
Sto preparando i ravioloni con gli spinaci e ricotta…..che buoni, ho trovato la ricetta ieri sera mentre leggevo un libro sui primi ripieni, questi sono indicatissimi per Pasqua, c’e’ la sorpresa!!!!! Non e’ l’uovo come si puo’ pensare, perche’ non so se possono piacere a tutti, ma una polpettina messa al centro del raviolo, gnammi!!! Ora vi scrivo la ricetta e faccio le foto!!!
Ingredienti:

Per la sfoglia dei ravioloni

300 G di farina di grano duro
3 Uova……un cucchiaio di olio di semi e un pizzico di sale

Per il ripieno

200 G di spinaci
200 G di ricotta
50 G di grana grattugiato
Sale.

e …..la sorpresa………….piccole polpettine fatte con carne magra tritata un piccolo uovo e formaggio grattuggiato, piccine piccio’!!!

fate cosi’…………

Prima preparate il ripieno di spinaci e ricotta………  Sarcastico   Mondate e lavate gli
spinaci, fateli cuocere in pochissima acqua bollente leggermente salata per cinque minuti, poi sgocciolateli, strizzateli tritateli. Raccogliete la ricotta setacciata in un’ampia terrina, lavoratela con un cucchiaio di legno e amalgamatela con gli spinaci, il grana grattugiato e una presa di sale.
Mettete in frigorifero cosi’ e’ piu’ facile fare i ravioli, l’impasto di spinaci rimane piu’ uniforme.

Ora fate la pasta……………   Disponete la farina a
fontana sulla spianatoia, sgusciate le uova e versatele al centro, l’olio e il pizzico di sale poi sbattetele con la forchetta e infine impastate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Fatela riposare per 30 minuti. Dopo stendete con il matterello una sfoglia sottile, (direi non troppo perche’ con la polpettina c’e’ il rischio che si rompa la pasta), sulla spianatoia infarinata, spennellate meta’ pasta con un uovo intero sbattuto , suddividete il ripieno cosi’
‘………………….. mettere una pallottolina di spinaci e sopra la polpettina, poi, ricavate tanti
quadr
ati utilizzando l’apposita rotella dentata, anche se non
sono perfetti vanno bene, sono buoni lo stesso, g
nam!!!!!Quindi piegate la pasta in due e premetela lungo i bordi perchè si saldino. Cuocete i ravioli per 7…8 minuti e conditeli con la salsa di pomodoro e basilico!!!!

Gnammi…..pronti !!!!!



Coscette di pollo arrosto con patate!!!!!

Pubblicato 2 aprile 2010 da Laura
Ho finito adesso di sfornare le colombine………….che delizia, sono ottime, c’e’ un profumino!!!!!! Provate a farle, lo so che ci vuole del tempo ma tra una lievitazione e l’altra si fanno mille cose e ne vale la pena, penso pero’ che non mi dureranno fino a domenica, ahahhaha!!!!

Ecco una ricetta da leccarsi i baffi, Willy permettendo, che dolce………….oggi sono stata in casa nonostante il sole stupendo perche’ non sto molto bene, uf, mal di gola e sopratutto le ossa, non ho febbre ma mi sembra che qualcosa di grosso mi abbia schiacciato, ahahahhaha, pensare che sono tanta, avevo ancora da finire delle cose in giardino, le finiro’ ……..ormai le giornate sono bellissime, sperem…………e beh…………Willy sta qua con me, troppo belli gli animali, ti amano senza chiedere nulla………..una coscetta di pollo ……..quella si!!!!!Ahahahaha!!!Queste coscette cosi’ preparate e cotte al forno con le patate, che buone, ci siamo consolati!!!! Ecco come fare, ricetta semplice e gustosa……..
Ingredienti
coscette di pollo………quante ne volete, con la pelle, viene croccante!!!

rosmarino

salvia

3 patate grandi

Olio extravergine d’oliva

Sale e pepe 

Fate cosi’………..

Prendere una bella teglia da forno capiente, ungerla con dell’olio e sistemare al centro le cosce di pollo ben salate e pepate da entrambi i lati. Mettete la salvia e un po’ di rosmarino. Pelare le patate, lavarle bene poi tagliarle a tocchetti e metterle tutte intorno alle cosce. Salare e pepare anche le patate e aromatizzarle sempre con  salvia e rosmarino……………..Cuocere a 250°C per circa 45 minuti. Viene croccante, attenti solo alle patate che non siano troppo cotte!!!! Domani preparero’ i ravioli e poi l’arrosto in crosta…………..mai fatto, poi scrivero’ e mettero’ le foto!!!!! Adesso vado a mangiarmi una colombina!!!!!! Per una, ce ne sono dieci!!!!!Devo pensare ad un altro dolce Pasquale!!!Ahahahahah!!!!

Colombine morbide e Buona Pasqua a tutti!!!!!!

Pubblicato 1 aprile 2010 da Laura
Quest’anno la Pasqua e’ arrivata cosi’ presto ……………Rosa rossaper fortuna il tempo e’ un po’ cambiato , ci sono delle belle giornate di sole Sole……….anche se ……….oggi sono stata tutto il giorno fuori in giardino, tra pulire e mettere a posto, i lavoretti pesanti  pero’ li  ha fatti il mio maritino …..dicevo che in giardino oggi c’era un bel sole, all’inizio, poi vento e poi un temporaleOmbrello………e’ cosi’, cambia umore il tempo  e questo  lo fa spesso!!!Basta che non faccia piu’ freddo come prima, cosi’ mi sta bene anche se fa qualche capriccio ancora!!!!! Allora vi scrivo la ricetta di queste colombine che faro’ domani  e se non me le mangia nessuno le ho pronte per Pasqua, devono essere buonissime  ed anche facili da fare, sono di augurio per una serena festa, la mia dolce Kiara forse non riesce a venire domenica perche’ andra’ con gli amici a festeggiare la Pasquetta, spero per loro in una giornata calda e soleggiata !!!!!!!!!!!!!Sole Kiara viene dopo e sta con me  fino al suo compleanno …………cosi’ me la coccolo tanto come piace a me e…………piace anche a lei, la mia Kiara, che bellissima donna e’ diventata!!!!!

colombine morbide
 

INGREDIENTI

500 gr di Farina Manitoba

100 gr di Zucchero

100 gr di Burro morbido

130-170 gr di acqua

20 gr di Lievito di Birra

sale….un pizzico

2 uova  e 1 tuorlo

aromi di arancio e  limone

vanillina

Per la Glassa:

50 gr di farina

100 gr di zucchero

acqua

fate cosi’………

Fare un impasto con tutti gli ingredienti con metà
acqua, quando si saranno amalgamati bene gli ingredienti versare un pò
alla volta il resto dell’acqua…non esagerate, altrimenti rischierete
di trovarvi con una massa non la
vorabile e sarete costretti ad
aggiungere farina..

Lavorare l’impasto a lungo finche
sarà liscio…………poi  metterlo a riposare coperto per un’oretta circa…..
girandolo
sottosopra un paio di volte a distanza di 10 minuti prenderà forza e
co
nsistenza…che morbido l’impasto!!!!!!!!!!!!!
Passato il tempo preparare le colombine…
dividere
l’impasto in pezzi da 100 gr circa.

Ogni pezzo arrotolarlo su se
stesso, poi girare di 90° e fare altrettanto…
otterrete 10 rotolini..

Ora ogni pezzo andrà diviso a
metà…appoggiare il taglio sul tavolo ed arrotolare ancora una volta

Disporre in modo ordinato i vari pezzi uno sarà per la coda, l’altro per
le ali


Ora con ogni coppia si formerà un rotolino per le ali che
verrà disposto sulla placca a ferro di cavallo ed un altro rotolino con
2 parti più sottili per la testa, il corpo e la coda..quest’ultimo
verrà appoggiato
sopra alle ali..
La testa dovrà essere ben oltre il
rotolino..

Disporre bene le colombine e mettere a lievitare…circa un’ora e
mezza o due….
Passato il tempo preparare la glassa
mescolando la farina con lo zucchero ed aggiungendo poca acqua per volta
fino ad ottenere una crema che non deve colare..

Spennellare
molto delicatamente di glassa le colombine cospargere di zucchero
semolato e ricoprire con una dose generosa di zucchero a velo.

Infornare a 220° per 8-10 minuti a metà altezza.

Non
devono colorare troppo, anche perchè si rischia che secchino
all’interno…
Belle e buone!!!
Che dire……………..provare per credere, faro’ le foto e gnammi davvero, questa ricetta l’ho trovata in vari blog…………ma su cookaround ci sono anche le foto di ogni passaggio, io non le ho mai fatte ma sono carinissime, ho fatto con lo stesso impasto la treccia buonissima davvero, soffice soffice………..chi non ha voglia di fare queste piccole colombe puo’ fare la treccia …………e’ facile, con lo stesso impasto dividere in tre parti uguali e formare dei filoncini lunghi da intrecciare, vengono due trecce o una piu’ grande, lasciarle lievitare ancora , poi mettere glassa e zucchero anche i zuccherini e mettere in forno per 20 minuti a 200 ° ………….attenzione che non cuociano troppo, controllare con lo stecchino!!!!
Auguri  e tanta serenita’!!!!!!!!!!!!


From The Quill

Aren't songs of grief lullabies to the lost?

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Ruelha

As long as there's breath, there will always be HOPE because nothing is pre-written and nothing cannot be re-written!

white butterfly

vivere anche solo per un giorno

Les Recettes de Joséphine

Des recettes gourmandes mais pas que... je voudrais vous faire découvrir aussi la Provence que j'aime !

L'economia con Amalia

Le cose importanti, in parole semplici

Minimalglobetrotter

Alla ricerca del bello

MiddleMe

Becoming Unstuck

Tem Flor

Liberdade é para Ser Livre!

ChronosFeR2

Fotografia, Literatura, Música, Cultura.

Labby's Blog

Ein Reiseblog. Hier geht´s um Reisen, Wohnmobiltouren, Outdoor, Trekking, Bike, Camping und rund ums Wohnmobil

Mama Cinch

Experience the ULTIMATE snapback pants! Made to contour every curve. Lifting and shaping your butt, while slenderizing your waist and legs. Finally, a Yoga pant that does it ALL !!

Gastronoming

Abierto las 24 horas! Cocina, recetas, vino, gastronomía, sous vide, bebidas, ingredientes, uvas, alimentos...

Affinity Health

Affordable Health Insurance in South Africa

comicsbooksnews.wordpress.com/

Entertainment Website Covering Comics Media News, Interviews and Reviews

LAFFAZ

The Startup Tabloid

Social artist

Blog to Serve

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando...

Books and Mor

Let's Read

quasi come dire

quello a cui sto lavorando

TwinMirrors

Look into our mirrors...You will see the most amazing things...

Johnny Jones

Edinburgh author of the Zander Trilogy

BAREFEET BARISTAS ARE PEERK'D! (An AmericaOnCoffee Blog)

lopsided humor, standup comedy and more...

PROVA LE RICETTE DI CETTY

Se in cucina metti passione e cuore ..sarai la migliore!

Saldimentali

Attualità, tecnologia, libri, aeroplani e tutto quello che mi viene voglia di dire

Girasole blog - Il diritto al libero pensiero

Lungo il cammino della vostra vita fate in modo di non privare gli altri della felicità

Pensieri Nascosti

Racconti, verità e riflessioni particolari

LIHW Ministries & Blog

Daily Devotions

PalaSport

Lo sport secondo me

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

arthur_photo...

* Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! *

i discutibili

perpetual beta

Il Blog di Silvia Cavalieri

Uno spazio creativo per la scrittura

wwayne

Just another WordPress.com site

Le mille curiosità

Imparare cose nuove è bello, trasmettere ciò che si ha imparato lo è ancora di più

Il fondo e il barile

...e nel raschiare

I miei borghi

I borghi italiani in mostra

The Style League

Image Consultant - Personal Shopper - Photo Producer

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: