Archivi

Tutti gli articoli per il giorno 21 aprile 2010

Riso venere.

Pubblicato 21 aprile 2010 da Laura
Quando ho compiuto i miei cinquant’anni ho festeggiato con tutti i "coscritti della leva" del ’58, che gioventu’, ihhhhhh, dicevo che abbiamo fatto un pranzo come facciamo tutti gli anniversari …………si chiama festa della leva che si festeggia ai 18 anni, mamma quanto tempo, cerco le foto e le metto, ero piccina piccio’, sono feste dei paesi, penso che ogni paese ha le sue usanze, qua da noi si usa andare a messa e poi pranzare e anche fare una festa da ballo…………….era cosi’ tanto tempo fa ed e’ ancora cosi’…………………..poi ogni 10 anni quindi  i miei 30 (belli) 40 (stupendi) ed adesso i 50 anni (li adoro ………..ma posso fermarni qua?????), accipicchia…………..beh si festeggia l’anniversario………………non mi rendo conto che sono cosi’ vecchietta, uffa!!!!!!!!! Beh, passa per tutti, l’importante e’ non sentirli, veramente in questo periodo non me ne va bene una, ho la tosse da Pasqua, mannaggina non mi passa piu’, mi dicono tutti che sto troppo scollata, ma adesso fa caldo, finalmente e  poi mi sono presa una storta e zoppico, sembro proprio decrepita ultimamente anche se la faccina e’ sempre tonda come una palla!!!!!!!Ahahahahah, ah ecco io in questi anni, guardando le foto, sono lievitata…………come le torte che preparo, poco alla volta sono cresciuta come il pane che lievita!!!!!!!!!!!Ahahahah, non importa, l’importante e’ crescere dentro, cambiare nel meglio ……sempre …………una cosa non e’ cambiata in me e’l’amore che provo per le persone,  questo e’ sempre forte e tale rimarra’ nel corso della mia vita che spero sia sempre bella e serena come lo e’ adesso!!!!!
Ma ….tutta questa sdolcinata premessa per dirvi che ho mangiato in quell’occasione, oltre a tante cose deliziose, i dolci li ho assaggiati tutti, ihhhhh, mamma mia mi devo mettere a dieta davvero, beh ho mangiato un riso buonissimo, chiamato riso venere, e’ nero, ma e’ cosi’ buono che ho voluto riproporlo alla mia famiglia, anche a mio marito e’ piaciuto molto, lui mi accompagna sempre a queste feste, devo cercare una foto di allora che sembra un vigile che controlla mentre io faccio il correntone con i miei compagni di leva!!!Ahahahahaha, e’ troppo forte mio marito!!!!
Ecco la ricetta e qualche spiegazione di questo riso, favoloso, dovete provare a farlo, ha un gusto particolare!!!!
Intanto vi dico che il
riso venere e’ Originario della Cina, oggi è
coltivato in particolari zone della Pianura Padana. Dove abito io lo si trova facilmente ma lo vendono dappertuto, anche al supermercato . Narra la leggenda
che fosse apprezzato alla corte degli antichi imperatori cinesi per le
sue proprietà nutrizionali e afrodisiache (eheheheh, non alludo per carita’ ma da qui il nome di riso
proibito). Il riso Venere vanta straordinarie proprietà nutrizionali:
ricco di fibra e fosforo, contiene inoltre minerali come calcio, ferro,
zinco e selenio. E’ un riso integrale piacevolmente aromatico sprigionando un particolare aroma fra il legno di
sandalo e il pane appena cotto. Fatelo e’ una bonta’!!!! Deve il suo colore naturalmente nero,
alla particolare pigmentazione del pericarpo (la pellicina che ricopre
il chicco), mentre l’interno del granello è bianco come in tutti gli
altri risi. Il chicco è piccolissimo , non più lungo di quattro
millimetri e dopo la cottura mantiene la sua consistenza risultando ben
sgranato. E’ un riso ideale come contorno di piatti a base di carne e
pesce, io lo cucino con il pesce perche’ rende molto ma può essere cotto semplicemente lessato in acqua salata e condito
con olio o burro o cucinato con la cottura pilaf: in questo caso non
occorre procedere con la tostatura, basta aggiungere al riso una
quantità doppia di acqua e una volta raggiunta l’ebollizione si copre e
si mette in forno già riscaldato per circa 20 minuti a 200°C. Infine si
manteca con tocchetti di burro e si serve come contorno, oppure si versa
in stampini imburrati che verranno sformati al momento di servire in
tavola. Ed e’ cosi’ che io vi propongo di farlo, accompagnato dal pesce solo come guarnizione e questa volta l’ ho preparato con il gorgonzola, di vi no!!!!!!!!!!!! Ecco la ricetta………

Ingredienti……….

  • 480 g di riso venere……………….scampi o gamberetti per guarnire
  • 300 g di gorgonzola (ma anche toma o
    fontina se non amate il gorgonzola!!!)
  • burro
  • vino bianco
  • limone
  • brodo vegetale o anche il dado vegetale
  • 1 cipolla grande
  • sale e pepe


Come fare……………Lalla lievitata!!!!! Ahhahaha, cerco le foto della leva cosi’ ridete un po’, Lalla …..non solo ricette!!!!!!!Ihhhhhh!!!!

Preparare del brodo vegetale. Basta poco, verdura a scelta, usate il dado se volete.

Tritare la
cipolla finemente, metterla in una padella con un pezzo di burro e soffriggerla.

Aggiungere il riso nero e
farlo tostare
per bene. Un profumino!!!

Sfumare con un bicchiere di vino bianco.

A questo
punto aggiungere il brodo mano a mano che prosegue la cottura.

Ci
vorranno circa una cinquantina di minuti.

Nel frattempo mettere
gli scampi se volete anche i gamberoni………….in una placca coperta di carta da forno con sopra mezzo
bicchiere di vino bianco, il succo di un limone spremuto, sale pepe e
qualche fiocchetto di burro.

Mettere in forno caldo a 200 gradi
per circa un quarto d’ora.

Quando mancano cinque minuti alla
cottura del riso, aggiungere il gorgonzola tagliato a dadini e mantecate
bene.

Regolare di sale e pepe.

Servire in un piatto da
portata con gli scampi o gamberoni sistemati a corona intorno.

E buonissimo davvero!!!!!!!!!!!!!!! Mettero’ poi le foto!!!!

PalaSport

Lo sport secondo me

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

arthur_photo...

* Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! *

i discutibili

perpetual beta

Il Blog di Silvia Cavalieri

Uno spazio creativo per la scrittura

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

- Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

wwayne

Just another WordPress.com site

Le mille curiosità

Imparare cose nuove è bello, trasmettere ciò che si ha imparato lo è ancora di più

Il fondo e il barile

...e nel raschiare

I miei borghi

I borghi italiani in mostra

The Style League

Follow me if you want to understand fashion

NORBERT WEBER (GERMANY)

PERSONALTRAINING

angolo del pensiero sparso

voli pindarici sulla caleidoscopica umanità

HenryGuitarMan

"Never say never. Because limits, like fears, are often just an illusion" (Michael Jordan)

"KITCHEN & CLUE"

"Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio" O. Wilde

Lo gnomo di crema

Viaggiatrice curiosa alla ricerca di nuove idee per i miei piatti👩🏼‍🍳🍽 Ho due compagne di viaggio speciali... una è molto pelosa, l’altra meno🤣❤️e insieme siamo le Morgans!!⛵️🐾

Dentro l'ombra al ombrico non resta che lombrire

Invasate a prescindere, quando non trapiantate. Di piante, giardini, terrazze, buazze.

la cucina chimica

ricette, chimica, alimentazione, nutrizione

artismylife

art is emotions, art is love, art is ME

I love books

books are life

Aprendiendo a vivir.

No todo es improvisado

Sogni e realtà

i sogni sono una realtà alternativa

Schnippelboy

Ein Tagebuch unserer Alltagsküche-Leicht nachkochbar

Master Mix Movies

One Movie at a Time

BallesWorld

Gesundheit - Rezepte - Reisen

sunflowersdolleyesvibes

Segui sempre il tuo istinto!

imaginecontinua

Lumea de altadata si cea de azi.....

Una lettrice bionda

Books and LifeStyle

Diario di Petra

"La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

Elisa Falciori

attimi imperfetti

LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

Libertà è la parola chiave: libertà di scrivere - libertà di leggere - libertà di essere

shivashishspeaks

#Snippets,#tech updates,#poetry

Etiliyle © -poetry and photography ™

Etiliyle © - la poesia in una fotografia ™

Sunday mood

·Don't look back. You are not going that way·

unbelsorrisodallitalia.wordpress.com/

意大利旅居記事簿:來自意國的微笑 by Scarlett To

da Zero a Infinito

Le infinite potenzialità della vita

....e adesso la pubblicita'

La vita e' un carosello

Dream Aloud

"Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida visionaria follia" - Erasmo da Rotterdam

SCOPIC IMPULSE

Art and Visual Culture

Charme Haut®

Moda - Beleza - Glamour - Luxo

Mirtillamalcontentabook

Se accanto alla libreria hai un giardino, allora non ti mancherà nulla! -M. Tullio Cicerone

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: