Crespelle con stracchino e prosciutto.

Stamattina avevo due super giardinieri che mi pulivano e tagliavano bene le piante, alcune sono gia’ fiorite………… ma si e’ messo a piovere di brutto …………..domani finiranno, piove ancora adesso ………..ci sono anche i tuoni compresi, uf, Willy e’ qua sul tavolo ha paura e si ciccia vicino a me, che dolce!!!!!   Sorriso……………….Cuore rossobello il mio cagnolino . Io oggi ho un po’ di mal di pancia……………..normale…………passa poi, sto scegliendo un menu’ per Pasqua, ho fatto un po’ di spese, vorrei fare delle cose diverse, per esempio per dolce faccio le colombine piccole …………..penso che saranno deliziose, scrivo la ricetta quando poi le preparo cosi’ metto le foto!!!! In questo periodo quando c’era mia mamma lei preparava la pastiera napoletana, l’anno scorso l’ho fatta anche io, e’ un dolce tipico napoletano molto calorico………………non e’ difficile farlo solo che e’ lunga la preparazione quindi chi vuole prepararla deve farla almeno due, tre giorni prima delle feste!!!!   Come secondo ho preso l’arrosto, non mi piace l’agnello e vorrei  che fossero tutti come me, lasciamoli vivere questi deliziosi animaletti!!!!!  Poi non so ancora come primo, ma………………forse i ravioloni con la sorpresa, ihhhhhh!!!!!!Adesso vedo un po’!!!!! Intanto vi scrivo queste crespelle divine che ho preparato l’altro giorno, delicate e …………che buone!!!!!! E pensare che volevo stare un po’ a dieta, uffi, mangio poco ma queste cose mi fanno morire, chiudo gli occhi e assaggio, slurp…………..come si fa………………noi siamo cosa mangiamo, meglio un cibo un po’ nocivo che un cibo senz’altro sano ma sgradevole, non c’e’ amore piu’ sincero che l’amore per il cibo ………….e poi……………non vi ho convinti…………….ahahha, questa mi piace troppo, sono io, ihhhhhhhhhhh, se nessuno ti vede mentre lo mangi…………….quel dolce non ha calorie!!!!! Ahahahahaahah, mi viene da ridere, ahahahha, perche’ l’altra sera mio papa’ mi ha portato dei cioccolatini, cioccolatosi da svenire e mio marito mi guardava intensamente, ne ho mangiato uno ma io con uno non sono mai soddisfatta, almeno due………… ahahahahhah, solo che ho promesso a mio marito, non per dieta ma per salute che e’ diverso, che avrei fatto la brava Imbarazzato, Angelo, quanto mi adora…………….ne ho mangiato un altro di nascosto, avete presente fantozzi con la polpetta che brucia, ahahahhahaha, solo che io non riesco a nascondere le cose, mi ha sgamato subito…………………ahahhahha, uffa, poi ride anche lui, come si fa con te, mi dice, ero cosi’ anche da giovane e non sono cambiata!!!!!!!!!!!! Beh si, sono incicciolata!!!!!!!!!!!!
Ecco la ricetta delle crespelle!!!
Gnammi gnammi!!!

Ingredienti
per le crêpes:

  • 2 uova
  • 175 g di farina
  • 2 cucchiai d’olio
  • 350 g di latte
  • un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 200 g di stracchino
  • circa 15 fette di prosciutto tagliate sottili
  • Burro
  • 200 g di panna da cucina
  • noce moscata

Fate cosi’…………………Sbattete poco le uova, aggiungete pian piano la farina, l’olio, il sale e
infine il latte, cercando di evitare la formazione dei grumi. Lasciate
riposare per un’oretta, ma solo se avete tempo visto che non è
fondamentale.
Se si formassero grumi non preoccupatevi, basta filtrare l’impasto con
un colino a maglie fini, mescolando continuamente con un cucchiaio la
parte solida che si raccoglie sul fondo del colino.

Poi….  per cuocerle……………….. è necessario scaldare una padella antiaderente non
troppo larga (12-15 centimetri di diametro) con una noce di burro, la
padella deve essere molto calda se non volete che la prima crêpe sia
immangiabile.


Per fare delle crêpes sottilissime fate cosi’……………..con un
mestolo versate un’abbondante quantità di impasto, fate roteare
velocemente la padella in modo che il liquido ricopra completamente il
fondo e poi fate colare l’eccesso di liquido di nuovo nel contenitore
insieme al resto dell’impasto. In questo modo, senza sprechi o disastri,
si forma uno strato sottilissimo di impasto.

Dopo circa mezzo minuto i bordi della crêpe tendono a staccarsi da
soli, sollevatela, giratela dall’altro lato e lasciatela cuocere per un
altro mezzo minuto. La crêpe deve essere colorita ma non bruciacchiata.

      

SorrisoRiempite ogni crespella con una fetta di prosciutto e un po’ di  stracchino………..arrotolatela e mettetela in una pirofila. Copritele  con qualche
piccola noce di burro e lasciate cuocere in forno caldo a 160 °C per 15
minuti. Nel frattempo scaldate in un pentolino o in forno a microonde la
panna con un po’ di noce moscata. Togliete dal forno le crespelle cotte e
ricoprite con la panna.

Al posto della panna può essere usata la besciamella, io ho usato questa…….sempre
aromatizzata con della noce moscata.

Potete usare anche il taleggio, la fontina o una altro
formaggio che si fonde in forno. Se usate del gorgonzola, o un altro
formaggio forte, vi consiglio di mischiarlo con dello stracchino. Che gnammi buone!!!!!!!!!!!!!!!




One thought on “Crespelle con stracchino e prosciutto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...