Gelato di crema al caffe’!

Questa ricetta l’ho trovata sul libro di mia mamma, ho letto questo libro tantissime volte, millericette, non so se ne hanno fatto una nuova edizione, ma e’ davvero interessante, questo gelato si puo’ fare alla crema semplicemente oppure al caffe’ aggiungendo appunto caffe’, zuccherato, diventa gelato di crema al caffe’!!!!
Facile, buonissimo in questa stagione, certo andare a prendere un gelato di quelli artigianali e’ meglio, ma io  l’ho fatto un giorno che avevo invitati, oltre i miei lupi quotidiani, e volevo fare qualcosa di dolce un po’ insolito, faceva molto caldo, oltre al gelato ho fatto il melone di frutta in ghiaccio, adesso posto le ricette, vi assicuro che il fine pranzo e’ stato un gran successo, mi hanno fatto i complimenti, con  il caldo questo dolce con frutta e’ da………sballo, wow come scrivo, Kiara mi contagia!!!!
Allora per quanto riguarda il gelato ci vogliono 4 tuorli , 1/4 di latte e 1/4 di panna liquida 5 cucchiai di zucchero e una stecca di vaniglia……….se fate il gelato di crema al caffe’, mi ripeto lo so, una tazza di caffe’ forte e zuccherato.
Bollite il latte e la panna con la stecca di vaniglia fate restringere e lasciate sul fuoco 5 minuti. Togliete la stecca e fate raffreddare. profuma la vaniglia, mi piace tantissimo, ho anche tanti prodotti da bagno con questo profumo, una delizia!!!
Dunque nel frattempo che il latte si raffredda, sbattete i tuorli con lo zucchero; versate il latte e a bagnomaria cuocete sempre mescolando per 8 10 minuti, non deve bollire!!! Se fate quella al caffe’ aggiungete il caffe’ zuccherato, poi lasciate raffreddare e mettete in freezer in vaschette, appena sara’ gelata toglietela dal frigo e frullatela per 2 3 minuti, poi rimettere a congelare: Ripetete questa operazione 2 3 volte.
Chi ha la gelatiera fatica di meno, ma il risultato e’ ottimo anche cosi’!!!

Melone di frutta in ghiaccio

Vado a fare spese in un supermercato dove hanno della frutta e verdura buonissima, ben gestito, la signora che mi serve, lo sa che sono esigente, mi da sempre ottimi prodotti, faccio fare a lei, mi fido, per questa ricetta ho comprato un melone maturo, 2 pesche, 2 pere, una mela 4 albicocche mandorle fresche, ho rubato il brandy a mio marito, ihhhhh, e zucchero.
Tagliate la parte superiore del melone ottenendo una specie di coperchio e svuotatelo dei semi e del liquido. con un cucchiaio tirate fuori la polpa che taglierete a dadi, prendete mi raccomando un melone maturo, una volta ho fatto un casino per fare questa operazione, ma sbagliando si impara….tagliate a dadini anche l’altra frutta dopo averla naturalmente pelata.
Mettetela nel melone a strati, alternandola, innaffiate di brandy e cospargete di zucchero abbondante. Rimettete il coperchio e ponete in ghiaccio. Portate a tavola il melone e servite la frutta dal melone stesso. Accompagnate con gelato alla crema, appunto quella di prima, successo assicurato!!!!! Credetemi io non ho assaggiato nulla, loro…….spazzolato tutto, miiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...