Stasera ho fatto la capricciosa!

L’insalata e’ capricciosa……………non io! Ahahahahhaha!Stasera ho fatto un insalatona con tonno, pomodori, peperoni e due tipi di insalata, lattughina e radicchio, poi una bella capricciosa, tutto fresco che fa solo piacere!

Ecco la capricciosa: lavate e pelate le carote e il sedano poi tagliateli alla Julien, vendono anche queste verdure gia’ tagliate e pronte, buone ugualmente, ricordatevi comunque che se usate quelle in vetro pronte sono gia’ condite con l’aceto; altrimenti metteteli in una ciotola e aggiungete l’aceto, un pizzico di sale e mescolate bene.Tagliate a listarelle sottili anche il groviera e il prosciutto cotto, aggiungeteli alle verdure, ed aggiungete la maionese, mescolate bene gli ingredienti e mettete il tutto in frigorifero per almeno un’ora.
Servite l’insalata capricciosa fredda.


La maionese, non e’ difficile da fare, non ricordo se ho gia’ scritto la ricetta, comunque si fa cosi’: per prima cosa bisogna fare attenzione ed usare olio d’oliva non troppo robusto, deve venire delicata, le uova fresche e a temperatura ambiente, poi separare molto bene il tuorlo dal bianco.

A questo punto mettete i tuorli
in una ciotola con un pizzico di  sale e il succo di limone, lavorateli un po’ con un frullino elettrico  e poi incominciate a versare l’olio a filo e qui io ci ho messo un po’ di tempo ad imparare perche’ se ne mettete troppo la maionese impazzisce, quindi direi piu’ che a filo a gocce, meglio! Continuate a mescolare
sempre nello stesso senso fino ad ottenere una salsa densa e cremosa.
Quando la maionese raggiunge la sua consistenza, quella bella cremosa, allora è
pronta, e se volete si puo’aggiungere eventualmente altro sale, va a gusti, meglio assaggiare! A me piace assaggiare! Mettete poi in frigorifero la maionese così ottenuta, coprendola con della pellicola trasparente. Buona cosi’, da usare subito, altrimenti usate quella comprata, io vi assicuro che viene molto buona anche quando fate l’insalata russa, carote patate piselli cotti non troppo, le verdure devono essere croccanti, ci vogliono 7- 10  minuti per le patate e 5-7 minuti per le carote, poi mischiate, con la maionese fatta in casa, ma che buona! Nell’insalata russa si puo’ aggiungere anche l’uovo sodo, cetriolini, tonno………..io ho assaggiato a un pranzo, da poco fatto, poi raccontero’ e provero’ anche a fare le cose del menu’, dicevo che ho assaggiato una insalata russa solo con patate carote e piselli con maionese fatta in casa , buonissima, davvero ottima! Ma quanto scrivo! Basta!

Questa fa piacere, fresca da frigo!






Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...