Archivi

Tutti gli articoli per il giorno 7 aprile 2009

Cake di pancarre’…………

Pubblicato 7 aprile 2009 da Laura
Questa ricetta l’ho presa da ……dolci a gogo………..e’ cosi’ brava questa giovane mamma, brava davvero, una super cuoca che si diverte anche tanto, come me, questa ricetta semplice e’ piaciuta molto a tutti, Kiara non aveva molta fame ma un pezzo per lei l’ho avanzato, sempre lascio a lei, quando non c’e’ o ha fretta di uscire, un bell’assaggio di quello che faccio! Dunque dicevo che il pancarre’ cosi’ preparato con formaggio e prosciutto, pomodoro…………beh leggete viene davvero buono! Ho poi fatto le polpettine di carne, c’erano i peperoni a listarelle, bella cenetta insomma, gustosina! Ih Ih!

Ingredienti
pancarrè
150 di prosciutto cotto
150 di provola (ho usato le scamorzine molto gustose)
mezza bottiglia di passata di pomodoro
qualche fetta di sottiletta
2 uova
mezzo bicchiere di latte
Prendete
delle fette di pan carrè e tagliate le crosticine attorno ed adagiatele
in una teglia  mettetele fitte fitte e se è il caso tagliate
il pancarrè in fettine piccole per non lasciare "buchi".
Versare qualche cucchiaio di passata(insaporita precedentemente con olio sale e pepe)
delle fette di provola tagliata sottili e del prosciutto cotto e
proseguite per un paio di giri e per ultimo mettete  passata,
sottilette e grana. Intanto sbattete uno o due uova con del latte o
della panna e aggiungete sale, pepe.
Con un cucchiaio mettete
il liquido ottenuto (se mettete la panna viene più denso) sul pancarrè
insistendo ai bordi e sugli angoli, ma anche al centro. Durante la
cottura penetrerà nel pancarrè ammorbidendolo al punto giusto. Non
mettete troppe uova o latte, non deve venire molle, ma croccante
appena.Mettetelo in forno a 180° fin quando non lo vedete bello
dorato.Mangiatelo a temperatura ambiente, caldo non è buono.

Biscotti alle mandorle!

Pubblicato 7 aprile 2009 da Laura
Mi dispiace davvero tanto per la popolazione dell’Abruzzo colpita da questo terribile terremoto, sono cosi’ triste per loro, una cosa davvero tremenda, per chi ha perso dei cari, la casa e insomma e’ veramente pauroso un terremoto per tutto cio’ che procura, mai dovrebbero succedere queste cose, tanta sofferenza e paura!
Torno alle ricette, scrivo questa dei biscotti che ho fatto con la torta e che sono spariti in un battibaleno, manco la foto mi hanno fatto fare! Mannaggia! La mia suocerina forse me la lasciano portare a casa prima di Pasqua, ma non me l’hanno ancora confermato! Lei come sta…………………..che dire……………..sta! Tanta fatica per riprendersi, ieri mi ha dato un bacio, che bello, non riuscivo a crederci, mi veniva da commuovermi, ma le ho dato da mangiare accarezzandola dolcemente! Si fa fare di tutto, povera donnina, spero tanto bene per lei! Davvero tanto bene!
Ecco la ricetta, facile da fare, al mio papi questi biscotti piacciono molto, puo’ mangiarli tranquillamete lui, non ha problemi, ma se sono troppo dolci basta diminuire lo zucchero! Tenete presente che le mandorle sono gia’ molto dolci, quindi poco zucchero e’ meglio!

Biscotti alle mandorle

Ingredienti:

  • 3 etti di farina
  • 250 gr di mandorle
  • 1 etto di burro
  • 1 etto e mezzo di zucchero
  • 3 uova intere
  • 1 limone
  • 1 bicchierino di brandy

Mettete da parte 30 gr di mandorle mentre le altre tritatele  fini. In una
terrina poi si fa ammorbidire il burro , con un cucchiaio di legno  fino a farlo diventare morbido poi si aggiunge lo zucchero, 2
uova, la scorza grattugiata del limone e si mescola.

Versate la farina sulla spianatoia, mescolate le mandorle tritate poi unite il burro e uova, il brandy e impastate aggiungendo del latte se necessario. si ha cosi’ un impasto da poter tirare col matterello.

 poi per 10 minuti circa meglio metterlo in  frigo, poi stendere una sfoglia di circa mezzo centimetro  dove ritagliare  con le forme che preferite, io ho le stelline e i cuoricini!
Mettete un foglio di carta da forno sulla placca e stenditeli biscotti ben allineati, spennellati con
l’uovo sbattuto e ricoperti con le mandorle rimaste tagliate a filetti.

Mettete i biscotti in forno a circa 180° per 15 minuti (dovranno essere dorati). Fateli raffreddare prima di toglierli con  una spatolina.

Questi biscotti vengono croccanti, attenti alla cottura, non devono venire troppo scuri!Il modo migliore per utilizzare le mandorle…………….. i biscotti fatti cosi’ o come ho scritto nell’altra ricetta, oppure fare una torta! Io le mandorle le ho finite, appena trovo una ricetta di una torta che mi piace la scrivo!

From The Quill

Aren't songs of grief lullabies to the lost?

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

Ruelha

As long as there's breath, there will always be HOPE because nothing is pre-written and nothing cannot be re-written!

white butterfly

vivere anche solo per un giorno

Les Recettes de Joséphine

Des recettes gourmandes mais pas que... je voudrais vous faire découvrir aussi la Provence que j'aime !

L'economia con Amalia

Le cose importanti, in parole semplici

Minimalglobetrotter

Alla ricerca del bello

MiddleMe

Becoming Unstuck

Tem Flor

Liberdade é para Ser Livre!

ChronosFeR2

Fotografia, Literatura, Música, Cultura.

Labby's Blog

Ein Reiseblog. Hier geht´s um Reisen, Wohnmobiltouren, Outdoor, Trekking, Bike, Camping und rund ums Wohnmobil

Mama Cinch

Experience the ULTIMATE snapback pants! Made to contour every curve. Lifting and shaping your butt, while slenderizing your waist and legs. Finally, a Yoga pant that does it ALL !!

Gastronoming

Abierto las 24 horas! Cocina, recetas, vino, gastronomía, sous vide, bebidas, ingredientes, uvas, alimentos...

Affinity Health

Affordable Health Insurance in South Africa

comicsbooksnews.wordpress.com/

Entertainment Website Covering Comics Media News, Interviews and Reviews

LAFFAZ

The Startup Tabloid

Social artist

Blog to Serve

Lost Route

Riscopriamo la bellezza della natura, camminando...

Books and Mor

Let's Read

quasi come dire

quello a cui sto lavorando

TwinMirrors

Look into our mirrors...You will see the most amazing things...

Johnny Jones

Edinburgh author of the Zander Trilogy

BAREFEET BARISTAS ARE PEERK'D! (An AmericaOnCoffee Blog)

lopsided humor, standup comedy and more...

PROVA LE RICETTE DI CETTY

Se in cucina metti passione e cuore ..sarai la migliore!

Saldimentali

Attualità, tecnologia, libri, aeroplani e tutto quello che mi viene voglia di dire

Pensieri Nascosti

Racconti, verità e riflessioni particolari

LIHW Ministries & Blog

Daily Devotions

PalaSport

Lo sport secondo me

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

arthur_photo...

* Chiddu chi ccunta, ‘un si pò mai vidiri! *

i discutibili

perpetual beta

Il Blog di Silvia Cavalieri

Uno spazio creativo per la scrittura

wwayne

Just another WordPress.com site

Le mille curiosità

Imparare cose nuove è bello, trasmettere ciò che si ha imparato lo è ancora di più

Il fondo e il barile

...e nel raschiare

I miei borghi

I borghi italiani in mostra

The Style League

Image Consultant - Personal Shopper - Photo Producer

NORBERT WEBER (GERMANY)

PERSONALTRAINING

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: