Mi fa la festa! Ahahhaahhaah! Che bello!

Festa della donna: la mimosa

Il mio regalo per ora ………………dopo lui…………….mi fa la ………………….FESTA! Ahahahahahhaahhah!

Perché proprio
la mimosa è il simbolo della festa della donna?
E da dove nasce questa tradizione?

Sembra che la mimosa
sia stata adottata come fiore simbolo della festa della donna
dalle femministe italiane. Era il 1946 quando l’U.D.I. (Unione
donne italiane) stava preparando il primo “8 marzo”
del dopoguerra.
Si cercava un fiore che potesse contraddistinguere e simboleggiare
la giornata. E furono le donne italiane a trovare nelle palline
morbide e accese che costituiscono la profumata mimosa il simbolo
della festa delle donne. In più questi fiori avevano (e
hanno) il gran vantaggio di fiorire proprio nel periodo della
festa e di non essere troppo costosi.


Come conservare al meglio la mimosa
recisa

La mimosa è un fiore molto delicato ed ha purtroppo vita
breve. Basta però un piccolo trucco per allungare la vita
a questo fiore così primaverile e profumato.
Utilizzando un coltellino affilato, eliminate tutte le foglie
che si sino rovinate e quelle che crescono in basso: queste infatti
marciscono rapidamente perché a contatto con l’acqua del
vaso. Riempite il vasetto con dell’acqua tiepida in modo da far
fiorire i capolini non ancora aperti e a rendere più soffici
quelli già sbocciati. Inoltre tenere il vasetto lontano
da igni fonte di calore (es. termosifoni) altrimenti l’aria secca
peggiorerebbe l’aspetto della mimosa.

A Kiara questo fiore non piace per nulla, dice che e’ brutto e puzza! Ahahhaahahahah! Ma suo zio ha portato mimose sia a me che a lei! Dolce zio!

Il mio maritino invece, ih ih! Mi fa la festa! Mi piace tutto cio’! Auguri a tutte le donne! Con la speranza che tutti gli uomini siano dolci e premurosi con le proprie donne sempre, anzi con tutte le donne e non solo domani!

Buon 8 marzo
a tutte le donne che ogni giorno urlano in silenzio
a quelle che non possono vivere la propria femminilità
alle donne che dedicano la loro vita alla famiglia e alla cura degli altri
alle donne intrappolate dai preconcetti e dalle ipocrisie.

Festa della DonnaCopiato da Amando.it (vado spesso in questo sito, tante frasi, cartoline e poesie, molto bello!).

                                          

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...