Ciambelle americane (Donuts o doughnuts )al forno.

L’altra settimana ho fatto i bomboloni alla crema, che buoni, poi per tutta la settimana sono stata a dieta, piu’ o meno, oggi invece con la curiosita’ di provare le ciambelle americane stimolata da un commento di un mio lettore che mi ha chiesto appunto se sapevo fare queste buonissime ciambelle che io ho cotto al forno, devo dire che sono morbidissime e favolose, provate a farle!!!!!!! Ho trovato la ricetta nel blog di dolci a gogo, dove vado spesso, mi piace tantissimo, spiega molto bene come prepararle ma con la planetaria che io non ho ancora, allora tenendo conto delle sue quantita’ per gli ingredienti, mi fido perche’ con le sue ricette non si sbaglia mai, ho cercato di impastare con le fruste e amalgamare bene gli ingredienti e devo dire che il risultato e’ stato ottimo. Ecco come ho fatto…
Ingredienti:
1 uovo a temperatura ambiente
225 ml di latte intero tiepido
60 g di zucchero semolato
450 g di farina (270 g di manitoba e 180 di farina 00)
7g di lievito di birra disidratato
100 g di burro a temperatura ambiente
2 cucchiaini di estratto di vaniglia (o i semi di 1/2 bacca)
1 pizzico di sale
Per la finitura:
burro fuso
zucchero semolato

Io ho sciolto il lievito in poca acqua tiepida e mescolato bene. Poi ho scaldato il latte con lo zucchero, il burro e il sale. Ho mescolato i una terrina le farine setacciate con la vaniglia. Ho messo il latte tiepido in una ciotola grande, ho aggiunto il lievito poi l’uovo e ho incominciato a sbattere con la frusta, poi ho aggiunto la farina poco alla volta sempre sbattendo, fino al completo assorbimento. Ora versare l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e lavorarlo fino a quando non si attaccherà più alle mani. Viene un impasto molto morbido, non piu’ appiccicoso e lucido. Lasciatelo lievitare per un ora coperto da un telo. Poi con il mattarello stendetelo con lo spessore di un centimetro formate le ciambelle con un coppapasta o un bicchiere, per fare il foro utilizzate il cerchio dei cannoli, poi sistemate le ciambelle ben distanziate sulla teglia rivestita di carta forno lasciar lievitare in un luogo tiepido per circa 20-30 minuti, o fino a quando il volume delle ciambelline non sarà raddoppiato. Cuocere in forno statico, preriscaldato a 200°C, per circa 6-8 minuti, o fino a quando i doughnuts non saranno leggermente dorati. Una volta cotti, spennellare subito con un velo di burro fuso e passare in abbondante zucchero semolato. Servire caldi. Deliziosi!!!

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...